LEGGI
BENI IN PERICOLO
INTERVENTI E RECENSIONI
RASSEGNA STAMPA
COMUNICATI DELLE ASSOCIAZIONI
EVENTI
BIBLIOGRAFIA
STORIA e FORMAZIONE del CODICE DEI BENI CULTURALI E DEL PAESAGGIO
LINK
CHI SIAMO: REDAZIONE DI PATRIMONIOSOS
BACHECA DELLE TESI
per ricevere aggiornamenti sul sito inserisci il tuo indirizzo e-mail
patrimonio sos
in difesa dei beni culturali e ambientali

stampa Versione stampabile

TOSCANA - Mega abuso edilizio, tre indagati
di Maria Vittoria Giannotti
01 FEBBRAIO 2008, L'Unit - FIRENZE

Appartamenti per 850 metri quadrati totalmente illegali al posto di magazzini e tettoie La polizia municipale ha sequestrato un cantiere nella panoramica via Volterrana

Appartamenti per 850 metri quadrati completamente abusivi in via Volterrana. quanto hanno scoperto gli agenti del nucleo edilizio della polizia municipale di Firenze al termine di una complessa indagine che ha portato al sequestro preventivo del cantiere.Tre gli indagati: i reati ipotizzati vanno dall'abuso edilizio alla violazione delle disposizioni in materia paesaggistica del Testo Unico, fino alle infrazioni in materia di opere strutturali. Magazzini, laboratori e tettoie di vecchia costruzione erano stati trasformati in appartamenti nuovi di zecca. Solo che gli interventi, secondo quanto accertato dai vigili, erano stati realizzati senza alcun tipo di permessi e senza rispettare leggi e regolamenti. A dare il via alle indagini sul cantiere - ben protetto da occhi indiscreti - stata una segnalazione, che ha trovato immediato riscontro nel corso di un primo sopralluogo effettuato dagli agenti del nucleo edilizio. Sotto esame sono finiti tre corpi di fabbrica: in due di questi, i cantieri erano andati avanti anche dopo i primi controlli dei vigili. Nel terzo corpo di fabbrica, invece, i lavori erano gi finiti ed era gi stato effettuato anche il nuovo accatastamento: dalle indagini emerso che si tratta di mini-appartamenti frutto di un frazionamento abusivo, con altezze insufficienti e con altre irregolarit,ma gi affittati. I controlli incrociati hanno fatto chiarezza sulla vicenda: tecnicamente l'intervento abusivo pu essere considerato come una ristrutturazione con ampliamenti inammissibili. Quando gli agenti della polizia municipale sono tornati nel cantiere per gli ultimi rilievi, i lavori proseguivano e quindi scattato il sequestro. Non sono mancati momenti di forte tensione quando gli ufficiali di polizia giudiziaria hanno contestato una serie di reati e informato la propriet che avrebbero sequestrato il cantiere. In due hanno iniziato una sorta di opposizione passiva, poi esauritasi nel tempo necessario all'ufficiale per far capire che i lavori incorso in ogni caso sarebbero stati fermati con il sequestro.



news

14-08-2020
RASSEGNA STAMPA aggiornata al giorno 14 agosto 2020

27-07-2020
Il Consiglio Direttivo dell'Associazione Italiana di Studi Bizantini su Santa Sofia

06-06-2020
Sicilia. Appello di docenti, esperti e storici dell'arte all'Ars: "Ritirate il ddl di riforma dei Beni culturali"

06-05-2020
Due articoli da "Mi riconosci? sono un professionista dei beni culturali"

05-05-2020
Confiscabile il bene culturale detenuto allestero anche se in presunta buona fede

30-04-2020
In margine a un intervento di Vincenzo Trione sul distanziamento nei musei

26-04-2020
Vi segnaliamo: Il caso del Sacramentario di Frontale: commento alla sentenza della Corte di Cassazione

25-04-2020
Turismo di prossimità, strada possibile per conoscere il nostro patrimonio

24-04-2020
Un programma per la cultura: un documento per la ripresa

22-04-2020
Il 18 maggio per la Giornata internazionale dei musei notizie dall'ICOM

15-04-2020
Inchiesta: Cultura e lavoro ai tempi di COVID-19

15-04-2020
Museums will move on: message from ICOM President Suay Aksoy

08-04-2020
Al via il progetto di formazione a distanza per il personale MiBACT e per i professionisti della cultura

06-04-2020
Lettera - mozione in vista della riunione dell'Eurogruppo del 7 aprile - ADESIONI

30-03-2020
Da "Finestre sull'arte" intervista a Eike Schmidt

30-03-2020
I danni del terremoto ai musei di Zagabria

29-03-2020
Le iniziative digitali dei musei, siti archeologici, biblioteche, archivi, teatri, cinema e musica.

21-03-2020
Comunicato della Consulta di Topografia Antica sulla tutela degli archeologi nei cantieri

16-03-2020
Lombardia: emergenza Covid-19. Lettera dell'API (Archeologi del Pubblico Impiego)

12-03-2020
Arte al tempo del COVID-19. Fra le varie iniziative online vi segnaliamo...

06-03-2020
Sul Giornale dell'Arte vi segnaliamo...

06-02-2020
I musei incassano, i lavoratori restano precari: la protesta dei Cobas

31-01-2020
Nona edizione di Visioni d'Arte, rassegna promossa dall'Associazione Silvia Dell'Orso

06-01-2020
Da Finestre sull'arte: Trump minaccia di colpire 52 obiettivi in Iran, tra cui siti culturali. Ma attaccare la cultura è crimine di guerra

06-01-2020
Dalla stampa estera di ieri: minacce di Trump contro siti culturali iraniani

20-12-2019
Riorganizzazione Mibact, Casini: non è ennesimo Lego, ma manutenzione amministrativa in continuità

04-12-2019
Libero riuso delle riproduzioni di beni culturali: articolo di Daniele Manacorda sul "Giornale dell'arte"

14-11-2019
Cosa succederà alla Biblioteca Guarneriana di S. Daniele del Friuli? Un appello dei cittadini al sindaco

04-10-2019
Unicredit mette all'asta da Christie's capolavori della sua collezione

14-09-2019
Da Artribune: Franceschini sospende i decreti Bonisoli

Archivio news