LEGGI
BENI IN PERICOLO
INTERVENTI E RECENSIONI
RASSEGNA STAMPA
COMUNICATI DELLE ASSOCIAZIONI
EVENTI
BIBLIOGRAFIA
STORIA e FORMAZIONE del CODICE DEI BENI CULTURALI E DEL PAESAGGIO
LINK
CHI SIAMO: REDAZIONE DI PATRIMONIOSOS
BACHECA DELLE TESI
per ricevere aggiornamenti sul sito inserisci il tuo indirizzo e-mail
patrimonio sos
in difesa dei beni culturali e ambientali

stampa Versione stampabile

ROMA - Via Tasso lo Stato compra altre ex celle per il Museo
CARLO ALBERTO BUCCI
VENERD, 01 FEBBRAIO 2008 LA REPUBBLICA - Roma



La cerimonia


--------------------------------------------------------------------------------

Negli stessi giorni in cui, la settimana scorsa i neonazisti inneggiavano con la vernice a "Himmler eroe" insozzando la facciata del Museo di via Tasso, su alcuni mattoni di una delle camere che i loro "eroi" avevano trasformato in stanze della tortura, abbiamo scoperto, quasi per caso, complice un blackout e laiuto di una luce radente, graffiti che non avevamo mai visto prima: numeri dei giorni che passavano e firme scavate nella parete dalle vittime di Kappler. A raccontarlo sono Antonio Parisella e Giuseppe Mocavero, che ieri hanno accolto il vicepremier Francesco Rutelli venuto a consegnare le chiavi dellinterno 7. Le scritte graffiate nella calce e il ricordo doloroso delle persone che in quelle stanze di via Tasso hanno subito umiliazioni e torture, tornavano sempre a galla. Immaginiamo quindi che la vendita della casa allo Stato - 380mila euro - sia stata di grande sollievo per la proprietaria di quellappartamento del palazzo dove da cinquantanni ha sede il Museo storico della Liberazione e che, nei 10 mesi delloccupazione nazista (11 settembre 1943 - 4 giugno 1944), divenne il Golgota per circa 2000 persone finite sotto le mani degli aguzzini. E le chiavi dei 100 metri quadri al quarto piano ieri sono state consegnate dal ministro dei Beni culturali ai custodi spirituali delle vittime della ferocia nazi-fascista, innanzitutto Elvira Sabbatani.
Aggiungiamo spazi espositivi a un luogo la cui forza risiede nellessere una casa come tante, che schiude per da mezzo secolo una porta sullorrore e sulla memoria di quegli anni, ha detto Rutelli a nome dello Stato, che ha la prelazione su tutti gli appartamenti del condominio, sottolineando per lapporto di Comune, Regione e Provincia (che intervenuta con 280mila euro) nellacquisto dellappartamento; 350 mila euro sono per i lavori di ristrutturazione.
Dopo linterno 9 - consegnato al Museo nel 2001, in occasione del primo Giorno della Memoria, e da allora sezione sulla deportazione degli ebrei romani - ora acquisito il 7: Lidea - spiega larchivista Mirella Procaccia - portarci la parte didattica, il database, i tanti audiovisivi prodotti dagli studenti dopo la visita.



news

27-07-2020
Il Consiglio Direttivo dell'Associazione Italiana di Studi Bizantini su Santa Sofia

25-07-2020
RASSEGNA STAMPA aggiornata al giorno 25 luglio 2020

06-06-2020
Sicilia. Appello di docenti, esperti e storici dell'arte all'Ars: "Ritirate il ddl di riforma dei Beni culturali"

06-05-2020
Due articoli da "Mi riconosci? sono un professionista dei beni culturali"

05-05-2020
Confiscabile il bene culturale detenuto allestero anche se in presunta buona fede

30-04-2020
In margine a un intervento di Vincenzo Trione sul distanziamento nei musei

26-04-2020
Vi segnaliamo: Il caso del Sacramentario di Frontale: commento alla sentenza della Corte di Cassazione

25-04-2020
Turismo di prossimità, strada possibile per conoscere il nostro patrimonio

24-04-2020
Un programma per la cultura: un documento per la ripresa

22-04-2020
Il 18 maggio per la Giornata internazionale dei musei notizie dall'ICOM

15-04-2020
Inchiesta: Cultura e lavoro ai tempi di COVID-19

15-04-2020
Museums will move on: message from ICOM President Suay Aksoy

08-04-2020
Al via il progetto di formazione a distanza per il personale MiBACT e per i professionisti della cultura

06-04-2020
Lettera - mozione in vista della riunione dell'Eurogruppo del 7 aprile - ADESIONI

30-03-2020
Da "Finestre sull'arte" intervista a Eike Schmidt

30-03-2020
I danni del terremoto ai musei di Zagabria

29-03-2020
Le iniziative digitali dei musei, siti archeologici, biblioteche, archivi, teatri, cinema e musica.

21-03-2020
Comunicato della Consulta di Topografia Antica sulla tutela degli archeologi nei cantieri

16-03-2020
Lombardia: emergenza Covid-19. Lettera dell'API (Archeologi del Pubblico Impiego)

12-03-2020
Arte al tempo del COVID-19. Fra le varie iniziative online vi segnaliamo...

06-03-2020
Sul Giornale dell'Arte vi segnaliamo...

06-02-2020
I musei incassano, i lavoratori restano precari: la protesta dei Cobas

31-01-2020
Nona edizione di Visioni d'Arte, rassegna promossa dall'Associazione Silvia Dell'Orso

06-01-2020
Da Finestre sull'arte: Trump minaccia di colpire 52 obiettivi in Iran, tra cui siti culturali. Ma attaccare la cultura è crimine di guerra

06-01-2020
Dalla stampa estera di ieri: minacce di Trump contro siti culturali iraniani

20-12-2019
Riorganizzazione Mibact, Casini: non è ennesimo Lego, ma manutenzione amministrativa in continuità

04-12-2019
Libero riuso delle riproduzioni di beni culturali: articolo di Daniele Manacorda sul "Giornale dell'arte"

14-11-2019
Cosa succederà alla Biblioteca Guarneriana di S. Daniele del Friuli? Un appello dei cittadini al sindaco

04-10-2019
Unicredit mette all'asta da Christie's capolavori della sua collezione

14-09-2019
Da Artribune: Franceschini sospende i decreti Bonisoli

Archivio news