LEGGI
BENI IN PERICOLO
INTERVENTI E RECENSIONI
RASSEGNA STAMPA
COMUNICATI DELLE ASSOCIAZIONI
EVENTI
BIBLIOGRAFIA
STORIA e FORMAZIONE del CODICE DEI BENI CULTURALI E DEL PAESAGGIO
LINK
CHI SIAMO: REDAZIONE DI PATRIMONIOSOS
BACHECA DELLE TESI
per ricevere aggiornamenti sul sito inserisci il tuo indirizzo e-mail
patrimonio sos
in difesa dei beni culturali e ambientali

stampa Versione stampabile

SICILIA - LEMERGENZA Boom di polveri sottili lenzuoli sui monumenti
GIOVED, 31 GENNAIO 2008, LA REPUBBLICA - Palermo





Superati i limiti in quattro centraline. Riparte la campagna "MalAria"





il piano Legambiente analizza lo smog in 17 luoghi darte, da Maredolce al museo Gemmellaro



--------------------------------------------------------------------------------

Una campagna per studiare lo stato di salute dei monumenti soffocati dallinquinamento: dal Castello a mare al convento della Magione, dalla Zisa alla Cuba. E ancora Villa Napoli, la cappella di Santa Maria lIncoronata, il Castello di Maredolce, San Giovanni degli Eremiti, la Casina cinese, il museo Salinas, la galleria regionale di Palazzo Abatellis, la biblioteca Bombace, Palazzo Riso, Palazzo Mirto, Palazzo Montalbo, il Museo delle marionette e il Gemmellaro.
Sono i monumenti che Legambiente ha scelto per la campagna MalAria 2008, presentata ieri mattina da Gianfranco Zanna, responsabile per i Beni culturali di Legambiente Sicilia, dallassessore regionale Lino Leanza e dalla soprintendente Adele Mormino. Per diciassette giorni, dal 1 al 17 febbraio, lassociazione ambientalista appender un lenzuolo in ciascuno dei monumenti. I teli verranno poi consegnati allArpa che, attraverso le analisi, sveler quali agenti inquinanti sono stati "catturati". Laria irrespirabile perch inquinata - dice Zanna - I monumenti non possono dire basta, ma stanno soffocando. Statue, intonaci, facciate di palazzi si stanno sgretolando, anche a causa delle vibrazioni. Per Legambiente le misure antismog adottate dal Comune sono inutili: Lamministrazione deve avere pi coraggio - continua Zanna - Chiediamo la chiusura immediata al traffico dei mezzi pesanti in corso Vittorio Emanuele e listituzione dellisola pedonale in via Maqueda.
La soprintendente Adele Mormino ha tirato le orecchie al Comune, assente alla presentazione del progetto, che questanno si intreccia con Salvalarte: Dispiace che manchi lamministrazione comunale - dice la Mormino - non si deve pi permettere che gli uomini distruggano i monumenti. Un esempio? A due passi dalla cattedrale sostano spesso pullman con il motore acceso, ma nessuno si finora preoccupato degli effetti devastanti delle vibrazioni e dei gas di scarico.
E in effetti linquinamento continua a non dare tregua alla citt: due giorni fa le nove centraline di rilevamento dellAmia hanno registrato quattro superamenti nei livelli di polveri sottili. Aria inquinata in via Evangelista Di Blasi, dove il livello di Pm10 era di 56 microgrammi per metro cubo, a fronte di un limite di 50, in via Belgio dove il valore era di 54 microgrammi e nelle piazze Unit dItalia (51) e Giulio Cesare (51). La centralina di piazza Castelnuovo, lunica che si trova nellarea dentro la quale sono in vigore dal luned al sabato le targhe alterne, due giorni fa era fuori uso e non ha registrato i dati sullinquinamento.
Domani, intanto, lesperto del sindaco per la Mobilit, Lorenzo Ceraulo, e gli assessori allAmbiente e alle Attivit produttive, Jimmy DAzz e Felice Bruscia, incontreranno i sindacati, le associazioni dei consumatori e quelle di categoria per discutere, ancora una volta, di attivazione delle zone a traffico limitato e, soprattutto, dellisola pedonale permanente da via Ruggero Settimo ai Quattro Canti.
sa. s.



news

17-09-2019
RASSEGNA STAMPA aggiornata al giorno 17 settembre 2019

14-09-2019
Da Artribune: Franceschini sospende i decreti Bonisoli

05-09-2019
Franceschini, il primo appuntamento al Museo della Liberazione di via Tasso

02-09-2019
Giuliano Volpe: Ci piacerebbe un ministro più educato

29-08-2019
Da Finestre sull'arte vi segnaliamo...

25-08-2019
Sul Financial Times si parla dei provvedimenti Bonisoli

22-08-2019
Trasferito il Soprintendente di Pisa che si era opposto alle bancarelle in piazza dei Miracoli

20-08-2019
In Finestre sull'arte: Gli accorpamenti della riforma Bonisoli affosseranno definitivamente i musei piccoli?

20-08-2019
Caos musei. Nel sito Emergenza Cultura vi segnaliamo...

16-08-2019
Da Finestre sull'arte: Musei, tutti gli accorpamenti decisi da Bonisoli

14-08-2019
Bonisoli firma decreto musei, ecco cosa prevede

01-07-2019
APPELLO - Per il parco archeologico dell'Appia Antica

30-06-2019
Documento dell'API sulla riforma del Ministero: riorganizzazioni perenni

27-06-2019
La FCdA per il Museo Etrusco di Villa Giulia e il Parco Archeologico dell'Appia Antica

26-06-2019
Firenze, l'annuncio di Bonisoli: "Accademia formerà polo unico con gli Uffizi"

21-06-2019
Lorenzo Casini sulla riforma del Ministero: Linsostenibile leggerezza ovvero la nuova riorganizzazione del Ministero per i beni e le attività culturali (Mibac)

05-06-2019
Alinari. Quale destino per la più grande raccolta museale di fotografie in Italia? Un comunicato della SISF

30-05-2019
Bando per il premio Silvia Dell'Orso 2019: scadenza 30 settembre

07-05-2019
Dal blog di Carlo Pavolini: Luca Nannipieri e l'abolizione delle Soprintendenze

25-03-2019
Pisa. Bonisoli: Sarà trovata soluzione per ambulanti ma non in piazza Miracoli

25-03-2019
E' mancato questa mattina Andrea Emiliani

28-02-2019
Associazione culturale Silvia Dell'Orso: VIII edizione di Visioni d'arte

26-02-2019
Mai più bancarelle in piazza dei Miracoli. Firmate l'appello

14-02-2019
Appello. Contro lo smantellamento dello Stato Italiano

13-01-2019
Per unarcheologia fuori dallimpasse. Lettera al Ministro Bonisoli di API (Archeologi Pubblico Impiego)

11-01-2019
Sulla riforma delle Soprintendenze e dei musei di archeologia. Dichiarazione di archeologi accademici Lincei

29-12-2018
Per un rafforzamento delle soprintendenze uniche

29-12-2018
A proposito dell'appello agli archeologi: "Firme e coerenza" di Pier Giovanni Guzzo

18-12-2018
APPELLO AGLI ARCHEOLOGI

28-11-2018
Nell'anniversario dei Washington Principles. Lo Stato italiano ha fatto poco per la restituzione dei beni culturali di proprietà ebraica

Archivio news