LEGGI
BENI IN PERICOLO
INTERVENTI E RECENSIONI
RASSEGNA STAMPA
COMUNICATI DELLE ASSOCIAZIONI
EVENTI
BIBLIOGRAFIA
STORIA e FORMAZIONE del CODICE DEI BENI CULTURALI E DEL PAESAGGIO
LINK
CHI SIAMO: REDAZIONE DI PATRIMONIOSOS
BACHECA DELLE TESI
per ricevere aggiornamenti sul sito inserisci il tuo indirizzo e-mail
patrimonio sos
in difesa dei beni culturali e ambientali

stampa Versione stampabile

MILANO - Palazzo Litta si rif il look a misura di cieco
11 GENNAIO 2008, IL GIORNALE




di Giulia Stolfa - venerd 11 gennaio 2008, 07:00 Stampa Dimensioni Versione PDF Invia ad un amico Vota1 2 3 4 5 Risultato
All'ingresso ti accolgono maestosi telamoni, figure mitologiche che reggono sulle spalle il peso del mondo, o come in questo caso, quello del portale che introduce a Palazzo Litta, edificio gioiello di Milano, con lo sfarzo del suo scalone d'onore, dei suoi specchi e dei suoi cortili, che si prepara ad affrontare, una volta terminate le analisi dello stato di conservazione e le campionature prevista per fine marzo, il restauro delle facciate laterali.

I lavori, che dureranno non pi di venti mesi, vedranno fianco a fianco in sinergia la Direzione Regionale per i Beni Culturali e Paesaggistici della Lombardia e TMC Pubblicit, che si far carico dei costi della fase di restauro (esclusa la fase della diagnostica, realizzata con fondi ministeriali) in cambio della sponsorizzazione dei ponteggi per la durata del cantiere, e che si gi occupata, nell'ambito di Spazi per l'Arte, progetto a cui ha dato il via nel 2003/2004, del restauro della Colonna del Verziere, del Pozzo e delle Lapidi della Loggia dei Mercanti, del Monumento a Giuseppe Parini, del Monumento a Carlo Cattaneo, della Fontana del Verziere, della facciata di Santa Maria delle Grazie, e si trova attualmente impegnata nell'opera di restauro delle Mura Spagnole.

Palazzo Litta un pezzo di storia della citt; costruito tra 1642 e il 1648 da Francesco Maria Richini per il potente conte Bartolomeo Arese, fu per lungo tempo fulcro della pi vivace vita cittadina, cuore di eventi politici e sfarzosi ricevimenti; i Litta, a cui il Palazzo pass intorno al la met del Settecento, dopo i Visconti e i Borromeo, e da cui prende il nome con cui oggi noto, vi apportarono numerosi interventi, che lo resero uno splendido esempio dello stile barocchetto lombardo.

A Palazzo Litta si far un passo avanti anche in tema di accessibilit, con una serie di iniziative mirate a rendere l'edificio sempre pi fruibile alle persone disabili. Abbiamo concordato la realizzazione di targhe informative in Braille a Palazzo Litta, (che al termine dei lavori verr dotato anche di una segnaletica interna in Braille) ma anche presso gli altri monumenti restaurati da TMC Pubblicit negli anni passati, spiega Carla di Francesco, Direttore generale per la Qualit, e la Tutela del Paesaggio, l'Architettura e l'Arte Contemporanea del Ministero per i Beni e le attivit Culturali.

In programma anche una guida ai monumenti milanesi, per consentire anche alle persone non vedenti di cogliere la bellezza di una citt cos bella, precisa Giovanni Mongini, procuratore Generale TMC Pubblicit. La realizzazione della guida stata affidata all' Associazione Tactile Vision, che ha gi realizzato un volume dedicato ai fregi del Partenone al British Museum, e che si avvale della tecnica della serigrafia per realizzare immagini da vedere e da toccare.



news

24-05-2019
RASSEGNA STAMPA aggiornata al giorno 24 maggio 2019

07-05-2019
Dal blog di Carlo Pavolini: Luca Nannipieri e l'abolizione delle Soprintendenze

25-03-2019
Pisa. Bonisoli: Sarà trovata soluzione per ambulanti ma non in piazza Miracoli

25-03-2019
E' mancato questa mattina Andrea Emiliani

28-02-2019
Associazione culturale Silvia Dell'Orso: VIII edizione di Visioni d'arte

26-02-2019
Mai più bancarelle in piazza dei Miracoli. Firmate l'appello

14-02-2019
Appello. Contro lo smantellamento dello Stato Italiano

13-01-2019
Per unarcheologia fuori dallimpasse. Lettera al Ministro Bonisoli di API (Archeologi Pubblico Impiego)

11-01-2019
Sulla riforma delle Soprintendenze e dei musei di archeologia. Dichiarazione di archeologi accademici Lincei

29-12-2018
Per un rafforzamento delle soprintendenze uniche

29-12-2018
A proposito dell'appello agli archeologi: "Firme e coerenza" di Pier Giovanni Guzzo

18-12-2018
APPELLO AGLI ARCHEOLOGI

28-11-2018
Nell'anniversario dei Washington Principles. Lo Stato italiano ha fatto poco per la restituzione dei beni culturali di proprietà ebraica

18-09-2018
Il Ministro Bonisoli: abolire la storia dell'arte

16-09-2018
Le mozioni dell'VIII Congresso Nazionale di Archeologia Medievale

14-09-2018
Manifesto della mostra sulle leggi razziali e il loro impatto in un liceo triestino.La censura del Comune

12-09-2018
Bando Premio Silvia Dell'orso: il 30 settembre scadono i termini per candidarsi

03-09-2018
Appello per la salvaguardia dellArchivio e del patrimonio culturale delle Acciaierie di Piombino

24-08-2018
A due anni dal terremoto in centro Italia

08-08-2018
Comitato per la Bellezza. Altro palazzone di 6 piani in piena riserva naturale del Litorale romano

24-07-2018
Da Emergenza Cultura: San Candido (BZ), uno sfregio che si poteva e doveva evitare

21-07-2018
Inchiesta de "L'Espresso" di Francesca Sironi: Il ministro Alberto Bonisoli e la scuola offshore

20-07-2018
Associazione Nazionale Archeologi. MIBAC: il titolo non è unopinione!

08-07-2018
Su Eddyburgh un intervento di Maria Pia Guermandi sull'Appia Antica

13-06-2018
Disponibile la relazione di Giuliano Volpe sull'attività del Consiglio Superiore

12-06-2018
Lettera aperta al Sig. Ministro dei Beni Culturali dott. Alberto Bonisoli: Per un futuro all'archeologia italiana

04-06-2018
Dalla rete: sul nuovo governo e sul nuovo ministro dei Beni culturali

19-05-2018
Sul contratto M5S - Lega vi segnaliamo...

17-05-2018
Cultura e Turismo: due punti della bozza Di Maio - Salvini

15-05-2018
Sulla Santa Bibiana di Bernini: intervento di Enzo Borsellino

Archivio news