LEGGI
BENI IN PERICOLO
INTERVENTI E RECENSIONI
RASSEGNA STAMPA
COMUNICATI DELLE ASSOCIAZIONI
EVENTI
BIBLIOGRAFIA
STORIA e FORMAZIONE del CODICE DEI BENI CULTURALI E DEL PAESAGGIO
LINK
CHI SIAMO: REDAZIONE DI PATRIMONIOSOS
BACHECA DELLE TESI
per ricevere aggiornamenti sul sito inserisci il tuo indirizzo e-mail
patrimonio sos
in difesa dei beni culturali e ambientali

stampa Versione stampabile

CAPANNORI. Nuovi alberi nelle zone industriali e nei terreni agricoli abbandonati
GIOVED, 10 GENNAIO 2008 il Tirreno - Lucca



Creare aree boschive e verdi negli spazi a complemento delle zone industriali, di terreni agricoli abbandonati e altre superfici appartenenti a privati. Questo lo scopo del progetto Arbor populi che il comune di Capannori presenter mercoled 16 e che partir in tempi brevi. Il progetto promosso dallamministrazione comunale e vede la consulenza, a titolo gratuito, di Enrico Cecchetti.
Coinvolti anche enti e associazioni tra i quali Regione Toscana, Provincia, Consorzio di bonifica Auser Bientina, Distretto cartario di Capannori, Legambiente, Coldiretti, Cia, Confcooperative, Unione provinciale agricoltori Lucca, Italia Nostra e Corpo forestale dello Stato.
Lidea nasce dalla constatazione che, a partire dagli anni Settanta, la Piana stata interessata da una crescita urbanistica, industriale e civile che ha trasformato e compromesso il territorio e le relazioni della campagna con effetti sulle identit storico-culturali, paesaggistiche ed estetiche. Una delle conseguenze stata la scomparsa delle aree verdi derivanti dal paesaggio agrario dellalberata toscana e pi recentemente rappresentate dalle pioppete, che caratterizzavano il paesaggio e svolgevano una funzione attiva per la qualit ambientale e del microclima, nonch per la vita sociale e ricreativa.
Lobiettivo di Arbor Populi piantare numerosi alberi, in special modo pioppi, che sono larbusto tipico della Lucchesia. Per il momento si punta a coinvolgere alcuni soggetti privati, tra i quali una societ a livello nazionale. Lamministrazione comunale, inoltre, aperta alladesione degli altri comuniinteressati. Il progetto, oltre a garantire il miglioramento dellambiente e una maggiore difesa del suolo, potr anche incentivare la realizzazione di piantagioni con specie destinate alla produzione di assortimenti legnosi.
Il nostro scopo quello di avere un considerevole miglioramento ambientale e di qualit della vita grazie allintegrazione del tessuto urbano e produttivo della pianura in un sistema ambientale rivitalizzato - dichiara il sindaco, Giorgio Del Ghingaro - costituito da piantagioni di specie arboree che possano svolgere pi funzioni, dalla mitigazione degli effetti ambientali derivanti dalla forte presenza delluomo, al recupero di un sistema paesaggistico ormai perduto.



news

18-08-2019
RASSEGNA STAMPA aggiornata al giorno 18 agosto 2019

16-08-2019
Da Finestre sull'arte: Musei, tutti gli accorpamenti decisi da Bonisoli

14-08-2019
Bonisoli firma decreto musei, ecco cosa prevede

01-07-2019
APPELLO - Per il parco archeologico dell'Appia Antica

30-06-2019
Documento dell'API sulla riforma del Ministero: riorganizzazioni perenni

27-06-2019
La FCdA per il Museo Etrusco di Villa Giulia e il Parco Archeologico dell'Appia Antica

26-06-2019
Firenze, l'annuncio di Bonisoli: "Accademia formerà polo unico con gli Uffizi"

21-06-2019
Lorenzo Casini sulla riforma del Ministero: Linsostenibile leggerezza ovvero la nuova riorganizzazione del Ministero per i beni e le attività culturali (Mibac)

05-06-2019
Alinari. Quale destino per la più grande raccolta museale di fotografie in Italia? Un comunicato della SISF

30-05-2019
Bando per il premio Silvia Dell'Orso 2019: scadenza 30 settembre

07-05-2019
Dal blog di Carlo Pavolini: Luca Nannipieri e l'abolizione delle Soprintendenze

25-03-2019
Pisa. Bonisoli: Sarà trovata soluzione per ambulanti ma non in piazza Miracoli

25-03-2019
E' mancato questa mattina Andrea Emiliani

28-02-2019
Associazione culturale Silvia Dell'Orso: VIII edizione di Visioni d'arte

26-02-2019
Mai più bancarelle in piazza dei Miracoli. Firmate l'appello

14-02-2019
Appello. Contro lo smantellamento dello Stato Italiano

13-01-2019
Per unarcheologia fuori dallimpasse. Lettera al Ministro Bonisoli di API (Archeologi Pubblico Impiego)

11-01-2019
Sulla riforma delle Soprintendenze e dei musei di archeologia. Dichiarazione di archeologi accademici Lincei

29-12-2018
Per un rafforzamento delle soprintendenze uniche

29-12-2018
A proposito dell'appello agli archeologi: "Firme e coerenza" di Pier Giovanni Guzzo

18-12-2018
APPELLO AGLI ARCHEOLOGI

28-11-2018
Nell'anniversario dei Washington Principles. Lo Stato italiano ha fatto poco per la restituzione dei beni culturali di proprietà ebraica

18-09-2018
Il Ministro Bonisoli: abolire la storia dell'arte

16-09-2018
Le mozioni dell'VIII Congresso Nazionale di Archeologia Medievale

14-09-2018
Manifesto della mostra sulle leggi razziali e il loro impatto in un liceo triestino.La censura del Comune

12-09-2018
Bando Premio Silvia Dell'orso: il 30 settembre scadono i termini per candidarsi

03-09-2018
Appello per la salvaguardia dellArchivio e del patrimonio culturale delle Acciaierie di Piombino

24-08-2018
A due anni dal terremoto in centro Italia

08-08-2018
Comitato per la Bellezza. Altro palazzone di 6 piani in piena riserva naturale del Litorale romano

24-07-2018
Da Emergenza Cultura: San Candido (BZ), uno sfregio che si poteva e doveva evitare

Archivio news