LEGGI
BENI IN PERICOLO
INTERVENTI E RECENSIONI
RASSEGNA STAMPA
COMUNICATI DELLE ASSOCIAZIONI
EVENTI
BIBLIOGRAFIA
STORIA e FORMAZIONE del CODICE DEI BENI CULTURALI E DEL PAESAGGIO
LINK
CHI SIAMO: REDAZIONE DI PATRIMONIOSOS
BACHECA DELLE TESI
per ricevere aggiornamenti sul sito inserisci il tuo indirizzo e-mail
patrimonio sos
in difesa dei beni culturali e ambientali

stampa Versione stampabile

Edilizia, pi facile costruire in centro
Michelangelo Scarabellotto
09 gennaio 2008, il gazzettino online

Lo strumento urbanistico ha superato lesame della Regione: ora passer al vaglio del Consiglio comunale

Grazie al nuovo piano le ristrutturazioni nelle residenze storiche diventeranno pi semplici

Sacile
L'approvazione del Piano particolareggiato del centro storico - gi adottato dal consiglio comunale, da pochi giorni rientrato dall'esame dell'Ufficio regionale e della Sovrintendenza e dopo l' esame delle osservazioni che saranno domani portate all'attenzione della commissione consiliare "Urbanistica e pianificazione del territorio" - dovrebbe approdare in consiglio per la definitiva approvazione al prossimo consiglio comunale.

Lo anticipa il vicesindaco e assessore alla pianificazione urbanistica Gilberto Tomasella informando che sullo strumento urbanistico sono state presentate dai cittadini, nel periodo di deposito, 19 osservazioni che sono state tutte esaminate dai professionisti redattori del piano e dagli uffici. Sostanzialmente riguardano questioni inerenti la normativa e la possibilit di utilizzo dell'ampliamento del 20 per cento degli edifici classificati M1. In merito al numero di osservazioni l'assessore evidenzia che il loro numero stato limitato rispetto al numero complessivo degli edifici. E su questo si dice sorpreso nonostante - aggiunge - la ampia pubblicit data all'argomento anche dalla stampa, all'aver organizzato come Amministrazione una riunione specifica riservata ai professionisti, prima che scadesse il termine per la presentazione delle osservazioni, ai quali sono state dettagliatamente illustrate le caratteristiche del nuovo strumento urbanistico riguardante il Centro storico.

Tomasella assicura che comunque l'impegno dell'Amministrazione quello di venire incontro alle richieste formulate attraverso le osservazioni. Sull'iter da seguire ora l'assessore Tomasella sottolinea che suo impegno annunciato e mantenuto quello di portare le osservazioni all'esame della commissione consiliare pianificazione urbanistica, lavori pubblici, che si riunir domani, per coinvolgere anche le opposizioni sulla materia e quindi procedere alla approvazione del consiglio comunale.

In merito alle novit del nuovo strumento urbanistico del centro storico l'assessore ricorda che con esso l'Amministrazione ha inteso integrare in particolare le direttive per quanto riguarda la normativa e la possibilit del recupero degli edifici che non sono, per le loro stesse caratteristiche e stato, adeguati alle caratteristiche del centro storico. Uno degli aspetti pi qualificanti senz'altro rappresentato dalla valorizzazione dell'acqua e del suo contesto con particolare attenzione ciclo - pedonali lungo il Livenza.

Un'altra particolarit di notevole rilevanza rappresentata dal fatto che gli edifici esistenti all'interno dell'intero centro storico sono catalogati in base alla loro condizione storica e gli interventi sugli stessi possono essere eseguiti dai singoli proprietari.

In merito alle risposte che il Piano dovr dare, Tomasella si dice convinto che queste risposte riguarderanno soprattutto le infrastrutture. Sicuramente - aggiunge - pu dare sicuramente slancio agli interventi di recupero in tutto il centro storico.

Sulle posizioni delle opposizioni - al momento della sua approvazione - l'assessore ricorda che gi al momento della sua adozione il consiglio comunale aveva avuto una sostanziale adesione da parte anche delle stesse opposizioni che ne avevano condiviso alcune scelte. Credo che anche ora il loro giudizio non si discoster dalle posizioni espresse.





news

21-08-2019
RASSEGNA STAMPA aggiornata al giorno 21 agosto 2019

20-08-2019
In Finestre sull'arte: Gli accorpamenti della riforma Bonisoli affosseranno definitivamente i musei piccoli?

20-08-2019
Caos musei. Nel sito Emergenza Cultura vi segnaliamo...

16-08-2019
Da Finestre sull'arte: Musei, tutti gli accorpamenti decisi da Bonisoli

14-08-2019
Bonisoli firma decreto musei, ecco cosa prevede

01-07-2019
APPELLO - Per il parco archeologico dell'Appia Antica

30-06-2019
Documento dell'API sulla riforma del Ministero: riorganizzazioni perenni

27-06-2019
La FCdA per il Museo Etrusco di Villa Giulia e il Parco Archeologico dell'Appia Antica

26-06-2019
Firenze, l'annuncio di Bonisoli: "Accademia formerà polo unico con gli Uffizi"

21-06-2019
Lorenzo Casini sulla riforma del Ministero: Linsostenibile leggerezza ovvero la nuova riorganizzazione del Ministero per i beni e le attività culturali (Mibac)

05-06-2019
Alinari. Quale destino per la più grande raccolta museale di fotografie in Italia? Un comunicato della SISF

30-05-2019
Bando per il premio Silvia Dell'Orso 2019: scadenza 30 settembre

07-05-2019
Dal blog di Carlo Pavolini: Luca Nannipieri e l'abolizione delle Soprintendenze

25-03-2019
Pisa. Bonisoli: Sarà trovata soluzione per ambulanti ma non in piazza Miracoli

25-03-2019
E' mancato questa mattina Andrea Emiliani

28-02-2019
Associazione culturale Silvia Dell'Orso: VIII edizione di Visioni d'arte

26-02-2019
Mai più bancarelle in piazza dei Miracoli. Firmate l'appello

14-02-2019
Appello. Contro lo smantellamento dello Stato Italiano

13-01-2019
Per unarcheologia fuori dallimpasse. Lettera al Ministro Bonisoli di API (Archeologi Pubblico Impiego)

11-01-2019
Sulla riforma delle Soprintendenze e dei musei di archeologia. Dichiarazione di archeologi accademici Lincei

29-12-2018
Per un rafforzamento delle soprintendenze uniche

29-12-2018
A proposito dell'appello agli archeologi: "Firme e coerenza" di Pier Giovanni Guzzo

18-12-2018
APPELLO AGLI ARCHEOLOGI

28-11-2018
Nell'anniversario dei Washington Principles. Lo Stato italiano ha fatto poco per la restituzione dei beni culturali di proprietà ebraica

18-09-2018
Il Ministro Bonisoli: abolire la storia dell'arte

16-09-2018
Le mozioni dell'VIII Congresso Nazionale di Archeologia Medievale

14-09-2018
Manifesto della mostra sulle leggi razziali e il loro impatto in un liceo triestino.La censura del Comune

12-09-2018
Bando Premio Silvia Dell'orso: il 30 settembre scadono i termini per candidarsi

03-09-2018
Appello per la salvaguardia dellArchivio e del patrimonio culturale delle Acciaierie di Piombino

24-08-2018
A due anni dal terremoto in centro Italia

Archivio news