LEGGI
BENI IN PERICOLO
INTERVENTI E RECENSIONI
RASSEGNA STAMPA
COMUNICATI DELLE ASSOCIAZIONI
EVENTI
BIBLIOGRAFIA
STORIA e FORMAZIONE del CODICE DEI BENI CULTURALI E DEL PAESAGGIO
LINK
CHI SIAMO: REDAZIONE DI PATRIMONIOSOS
BACHECA DELLE TESI
per ricevere aggiornamenti sul sito inserisci il tuo indirizzo e-mail
patrimonio sos
in difesa dei beni culturali e ambientali

stampa Versione stampabile

Carloforte. L’ampliamento di un albergo sequestrato dalla Forestale
Mariano Froldi
L’Unione Sarda, 25 ottobre 2007

Il sottopiano di un hotel, circa 300 metri quadrati destinati a deposito, è stato posto sotto sequestro cautelativo per abusivismo edilizio. A porre i sigilli, ieri, sono stati gli uomini della stazione forestale di Sant’Antioco con il nucleo investigativo ripartimentale di Iglesias. L’albergo, si tratta di un quattro stelle, è regolarmente in funzione da quest’estate, si trova nel mezzo della macchia mediterranea nell’isola di San Pietro (nel suo versante settentrionale), in località “Spagnole”. Ebbene, stando agli accertamenti degli uomini della Forestale, parte dello stabile non avrebbe avuto “l’autorizzazione paesaggistica, in variazione delle previsioni del progetto originario e quindi delle condizioni autorizzative proposte per la sua attuazione”. In pratica, secondo gli accertamenti, sarebbero state modificate le volumetrie e il progetto, soprattutto nella parte relativa al piano terra. I proprietari dell’albergo, dal canto loro, hanno precisato che alla Forestale non sarebbe arrivata l’ultima variante che aveva ottenuto l’autorizzazione del Comune e della Regione e partiva dalla modifica di uno stabile esistente. Per il giudice delle indagini preliminari ci sarebbe stato un “ampliamento nelle dimensioni, modificazione nelle sagome e nei prospetti con un complessivo inserimento planimetrico fuori quota non osservante i parametri altimetrici assentiti” ed un cambiamento del posizionamento dello stabile sulla collina in cui sorge, con uno stile differente da quello tipico degli edifici carlofortini. Così la sezione dei giudici per le indagini preliminari, sulla base della richiesta trasmessa dal pubblico ministero, ha emanato l’ordinanza di sequestro preventivo, affidando l’esecuzione alla stazione Forestale di Sant’Antioco. Nel marzo di quest’anno era stato il Gruppo d’Intervento Giuridico a segnalare la situazione di Spagnole.



news

01-04-2021
RASSEGNA STAMPA aggiornata al giorno 1° aprile 2021

16-02-2021
Audizione del Professor Salvatore Settis presso Assemblea Regionale Siciliana

08-02-2021
Appello di Italia Nostra - sezione di Firenze: Manifesto Boboli-Belvedere, febbraio 2021

31-01-2021
La FCdA contro il nuovo attacco all’archeologia preventiva e l’estensione del silenzio-assenso

18-01-2021
Petizione Petizione "No alla chiusura della Biblioteca Statale di Lucca"

27-12-2020
Da API-Mibact: La tutela nel pantano. Il personale Mibact fra pensionamenti e rompicapo assunzioni

25-12-2020
CORTE CONTI: TUTELA PATRIMONIO BASATA SU LOGICA DELL’EMERGENZA

03-09-2020
Storia dell'arte cancellata, lo strano caso di un dramma inesistente, di Andrea Ragazzini

06-06-2020
Sicilia. Appello di docenti, esperti e storici dell'arte all'Ars: "Ritirate il ddl di riforma dei Beni culturali"

06-05-2020
Due articoli da "Mi riconosci? sono un professionista dei beni culturali"

05-05-2020
Confiscabile il bene culturale detenuto all’estero anche se in presunta buona fede

30-04-2020
In margine a un intervento di Vincenzo Trione sul distanziamento nei musei

26-04-2020
Vi segnaliamo: Il caso del Sacramentario di Frontale: commento alla sentenza della Corte di Cassazione

25-04-2020
Turismo di prossimità, strada possibile per conoscere il nostro patrimonio

24-04-2020
Un programma per la cultura: un documento per la ripresa

22-04-2020
Il 18 maggio per la Giornata internazionale dei musei notizie dall'ICOM

15-04-2020
Inchiesta: Cultura e lavoro ai tempi di COVID-19

15-04-2020
Museums will move on: message from ICOM President Suay Aksoy

08-04-2020
Al via il progetto di formazione a distanza per il personale MiBACT e per i professionisti della cultura

06-04-2020
Lettera - mozione in vista della riunione dell'Eurogruppo del 7 aprile - ADESIONI

30-03-2020
Da "Finestre sull'arte" intervista a Eike Schmidt

30-03-2020
I danni del terremoto ai musei di Zagabria

29-03-2020
Le iniziative digitali dei musei, siti archeologici, biblioteche, archivi, teatri, cinema e musica.

21-03-2020
Comunicato della Consulta di Topografia Antica sulla tutela degli archeologi nei cantieri

16-03-2020
Lombardia: emergenza Covid-19. Lettera dell'API (Archeologi del Pubblico Impiego)

12-03-2020
Arte al tempo del COVID-19. Fra le varie iniziative online vi segnaliamo...

06-03-2020
Sul Giornale dell'Arte vi segnaliamo...

06-02-2020
I musei incassano, i lavoratori restano precari: la protesta dei Cobas

31-01-2020
Nona edizione di Visioni d'Arte, rassegna promossa dall'Associazione Silvia Dell'Orso

06-01-2020
Da Finestre sull'arte: Trump minaccia di colpire 52 obiettivi in Iran, tra cui siti culturali. Ma attaccare la cultura è crimine di guerra

Archivio news