LEGGI
BENI IN PERICOLO
INTERVENTI E RECENSIONI
RASSEGNA STAMPA
COMUNICATI DELLE ASSOCIAZIONI
EVENTI
BIBLIOGRAFIA
STORIA e FORMAZIONE del CODICE DEI BENI CULTURALI E DEL PAESAGGIO
LINK
CHI SIAMO: REDAZIONE DI PATRIMONIOSOS
BACHECA DELLE TESI
per ricevere aggiornamenti sul sito inserisci il tuo indirizzo e-mail
patrimonio sos
in difesa dei beni culturali e ambientali

stampa Versione stampabile

CAMPANIA - Spinosa attacca in difesa di Capodimonte
24 OTTOBRE 2007 IL MATTINO


24/10/2007
Chiudi





Cosa ho detto a Napolitano? Che il museo di Capodimonte tagliato fuori dalla citt. Al Louvre c una fermata del metr cos come per altri musei europei e mondiali. Qui la metropolitana passa ovunque ma non per Capodimonte. Nicola Spinosa - sovrintendente del polo museale napoletano - si sfoga. Ieri ha colto loccasione di potere consegnare al Capo dello Stato le sue preoccupazioni: Napolitano mi ha chiesto una relazione, degli appunti che gli porter. Sulla questione metropolitana il Presidente disposto a darci una mano. Giova ricordare che Spinosa stato fra i massimi sponsor di una funicolare per Capodimonte il cui progetto pronto ma mai messo in cantiere. La visita di Napolitano durata unora e il Capo dello Stato rimasto ammirato - come ha riferito ad alcuni suoi collaboratori - di come la mostra abbia saputo far dialogare artisti tanto diversi in maniera armonica. C stato un siparietto con Antonio Bassolino e lex presidente di Confindustria Antonio DAmato. I due hanno fatto notare al Presidente come in materia di arte abbiano gusti molto diversi. Il governatore ama larte contemporanea, limprenditore quella classica. Parole colorite e qualche battuta in dialetto che hanno fatto sorridere Napolitano. Il Presidente ha avuto modo di incontrare i rappresentanti dellassociazione Amici di Capodimonte che conta 300 soci. Il presidente Felice Maglione, suo vice Giampiero Leonetti. Ieri a rappresentare lassociazione cerano fra gli altri anche lex sovrintendente del San Carlo Gioacchino Lanza Tomasi, Guglielmo Aprile e Giovanni Carit. Veri e propri sponsor che gi hanno versato nelle semivuote casse di Capodimonte 100mila euro e stanno portando avanti un programma di diffusione dellarte nelle scuole. Da oggi la mostra sar vistabile e sar possibile ammirare opere che vanno da Caravaggio a Picasso, oltre 70 capolavori. Grandi della pittura le cui opere sono assenti dalla collezione permanente del museo, ma che hanno avuto, nel corso della loro attivit, un ruolo significativo per la cultura in area mediterranea. Il risultato una straordinaria galleria in cui sfilano Caravaggio, Rubens, Velazquez, Rembrandt, Tiepolo, Goya, Turner, Corot, Delacroix, Degas, van Gogh, Toulouse-Lautrec, de Chirico, Picasso, Boccioni, Bacon, Pascali, Basquiat e numerosi altri grandi maestri dell'era moderna. Lallestimento stato realizzato lungo i tre livelli del percorso espositivo del museo, a sottolineare proprio il nesso profondo con le collezioni permanenti, la mostra sar aperta fino al 20 gennaio 2008. lu.ro.




news

21-05-2020
RASSEGNA STAMPA aggiornata al giorno 21 maggio 2020

06-05-2020
Due articoli da "Mi riconosci? sono un professionista dei beni culturali"

05-05-2020
Confiscabile il bene culturale detenuto allestero anche se in presunta buona fede

30-04-2020
In margine a un intervento di Vincenzo Trione sul distanziamento nei musei

26-04-2020
Vi segnaliamo: Il caso del Sacramentario di Frontale: commento alla sentenza della Corte di Cassazione

25-04-2020
Turismo di prossimità, strada possibile per conoscere il nostro patrimonio

24-04-2020
Un programma per la cultura: un documento per la ripresa

22-04-2020
Il 18 maggio per la Giornata internazionale dei musei notizie dall'ICOM

15-04-2020
Inchiesta: Cultura e lavoro ai tempi di COVID-19

15-04-2020
Museums will move on: message from ICOM President Suay Aksoy

08-04-2020
Al via il progetto di formazione a distanza per il personale MiBACT e per i professionisti della cultura

06-04-2020
Lettera - mozione in vista della riunione dell'Eurogruppo del 7 aprile - ADESIONI

30-03-2020
Da "Finestre sull'arte" intervista a Eike Schmidt

30-03-2020
I danni del terremoto ai musei di Zagabria

29-03-2020
Le iniziative digitali dei musei, siti archeologici, biblioteche, archivi, teatri, cinema e musica.

21-03-2020
Comunicato della Consulta di Topografia Antica sulla tutela degli archeologi nei cantieri

16-03-2020
Lombardia: emergenza Covid-19. Lettera dell'API (Archeologi del Pubblico Impiego)

12-03-2020
Arte al tempo del COVID-19. Fra le varie iniziative online vi segnaliamo...

06-03-2020
Sul Giornale dell'Arte vi segnaliamo...

06-02-2020
I musei incassano, i lavoratori restano precari: la protesta dei Cobas

31-01-2020
Nona edizione di Visioni d'Arte, rassegna promossa dall'Associazione Silvia Dell'Orso

06-01-2020
Da Finestre sull'arte: Trump minaccia di colpire 52 obiettivi in Iran, tra cui siti culturali. Ma attaccare la cultura è crimine di guerra

06-01-2020
Dalla stampa estera di ieri: minacce di Trump contro siti culturali iraniani

20-12-2019
Riorganizzazione Mibact, Casini: non è ennesimo Lego, ma manutenzione amministrativa in continuità

04-12-2019
Libero riuso delle riproduzioni di beni culturali: articolo di Daniele Manacorda sul "Giornale dell'arte"

14-11-2019
Cosa succederà alla Biblioteca Guarneriana di S. Daniele del Friuli? Un appello dei cittadini al sindaco

04-10-2019
Unicredit mette all'asta da Christie's capolavori della sua collezione

14-09-2019
Da Artribune: Franceschini sospende i decreti Bonisoli

05-09-2019
Franceschini, il primo appuntamento al Museo della Liberazione di via Tasso

02-09-2019
Giuliano Volpe: Ci piacerebbe un ministro più educato

Archivio news