LEGGI
BENI IN PERICOLO
INTERVENTI E RECENSIONI
RASSEGNA STAMPA
COMUNICATI DELLE ASSOCIAZIONI
EVENTI
BIBLIOGRAFIA
STORIA e FORMAZIONE del CODICE DEI BENI CULTURALI E DEL PAESAGGIO
LINK
CHI SIAMO: REDAZIONE DI PATRIMONIOSOS
BACHECA DELLE TESI
per ricevere aggiornamenti sul sito inserisci il tuo indirizzo e-mail
patrimonio sos
in difesa dei beni culturali e ambientali

stampa Versione stampabile

CALABRIA - Ossevatorio regionale per il paesaggio: mercoled la presentazione con Tripodi
23 OTTOBRE 2007, IL QUOTIDIANO DI CALABRIA

CATANZARO. LIstituzione dellOsservatorio Regionale per il Paesaggio: Principi e finalit il tema della tavola rotonda che si terr mercoled 25 ottobre, alle ore 16,30, nella sala Giuditta levato di Palazzo Campanella, organizzata dallAssessorato regionale allUrbani-stica e Governo del Territorio. Dopo il saluto del Presidente del Consiglio Regionale Giuseppe Bova, si entrer nel vivo dei lavori con gli interventi programmati. Relazioneranno - si legge in una nota dellUfficio Stampa della Giunta regionale - la Dirigente del Settore Programmazione e Politiche del Territorio Rosaria Amantea; Francesco Paolo Cecati della Soprintendenza per i Beni Architettonici e per il Paesaggio della Calabria; il Presidente dellOrdine degli Architetti della Provincia di Reggio Paolo Malara; Riccardo Priore, Direttore della Rete Europea degli Enti locali e regionali per lattuazione della Convenzione Europea del Paesaggio - RECEP; Joan Nogu, Direttore Observatori del Paisatge della Catalogna; Francesco Prosperetti, Direttore Regionale per i Beni Culturali e Paesaggistici della Calabria; Laura Thermes e Franco Zagari dellUniversit Mediterranea di Reggio e Alberto Riparo dellUniversit degli Studi di Firenze. Concluder i lavori lAssessore Regionale allUrbanistica Michelangelo Tripodi. La Regione Calabria, dunque, costituir lOsservatorio Regionale per il Paesaggio. Infatti, laccordo del 19 Aprile 2001 tra il Ministro dei Beni Culturali, le Regioni e le Province autonome di Trento e Bolzano, che si riferisce allesercizio dei poteri in materia di paesaggio, richiama la necessit di costituire gli Osservatori regionali e di attribuire ad essi il ruolo di svolgere analisi e studi per la formulazione di proposte idonee alla definizione delle politiche di tutela e valorizzazione del paesaggio. In questa nuova dimensione, in cui il paesaggio diviene elemento strategico nella programmazione, la nostra Regione ha concepito la Carta Calabrese del Paesaggio, vero e proprio strumento di concertazione, i cui firmatari simpegnano ad attivare processi di collaborazione, assumendo il tema del paesaggio come leva fondamentale per lo sviluppo del territorio. Al punto 2b della Carta, in particolare, ci si impegna a promuovere, nellambito della istituzione dellOsservatorio Regionale delle Trasformazioni Territoriali, la creazione di una sezione specifica riferita al Paesaggio, con la finalit di supportare, a livello regionale, la definizione delle misure specifiche per lapplicazione della politica del paesaggio.



news

26-06-2019
Firenze, l'annuncio di Bonisoli: "Accademia formerà polo unico con gli Uffizi"

26-06-2019
RASSEGNA STAMPA aggiornata al giorno 26 giugno 2019

21-06-2019
Lorenzo Casini sulla riforma del Ministero: Linsostenibile leggerezza ovvero la nuova riorganizzazione del Ministero per i beni e le attività culturali (Mibac)

05-06-2019
Alinari. Quale destino per la più grande raccolta museale di fotografie in Italia? Un comunicato della SISF

30-05-2019
Bando per il premio Silvia Dell'Orso 2019: scadenza 30 settembre

07-05-2019
Dal blog di Carlo Pavolini: Luca Nannipieri e l'abolizione delle Soprintendenze

25-03-2019
Pisa. Bonisoli: Sarà trovata soluzione per ambulanti ma non in piazza Miracoli

25-03-2019
E' mancato questa mattina Andrea Emiliani

28-02-2019
Associazione culturale Silvia Dell'Orso: VIII edizione di Visioni d'arte

26-02-2019
Mai più bancarelle in piazza dei Miracoli. Firmate l'appello

14-02-2019
Appello. Contro lo smantellamento dello Stato Italiano

13-01-2019
Per unarcheologia fuori dallimpasse. Lettera al Ministro Bonisoli di API (Archeologi Pubblico Impiego)

11-01-2019
Sulla riforma delle Soprintendenze e dei musei di archeologia. Dichiarazione di archeologi accademici Lincei

29-12-2018
Per un rafforzamento delle soprintendenze uniche

29-12-2018
A proposito dell'appello agli archeologi: "Firme e coerenza" di Pier Giovanni Guzzo

18-12-2018
APPELLO AGLI ARCHEOLOGI

28-11-2018
Nell'anniversario dei Washington Principles. Lo Stato italiano ha fatto poco per la restituzione dei beni culturali di proprietà ebraica

18-09-2018
Il Ministro Bonisoli: abolire la storia dell'arte

16-09-2018
Le mozioni dell'VIII Congresso Nazionale di Archeologia Medievale

14-09-2018
Manifesto della mostra sulle leggi razziali e il loro impatto in un liceo triestino.La censura del Comune

12-09-2018
Bando Premio Silvia Dell'orso: il 30 settembre scadono i termini per candidarsi

03-09-2018
Appello per la salvaguardia dellArchivio e del patrimonio culturale delle Acciaierie di Piombino

24-08-2018
A due anni dal terremoto in centro Italia

08-08-2018
Comitato per la Bellezza. Altro palazzone di 6 piani in piena riserva naturale del Litorale romano

24-07-2018
Da Emergenza Cultura: San Candido (BZ), uno sfregio che si poteva e doveva evitare

21-07-2018
Inchiesta de "L'Espresso" di Francesca Sironi: Il ministro Alberto Bonisoli e la scuola offshore

20-07-2018
Associazione Nazionale Archeologi. MIBAC: il titolo non è unopinione!

08-07-2018
Su Eddyburgh un intervento di Maria Pia Guermandi sull'Appia Antica

13-06-2018
Disponibile la relazione di Giuliano Volpe sull'attività del Consiglio Superiore

12-06-2018
Lettera aperta al Sig. Ministro dei Beni Culturali dott. Alberto Bonisoli: Per un futuro all'archeologia italiana

Archivio news