LEGGI
BENI IN PERICOLO
INTERVENTI E RECENSIONI
RASSEGNA STAMPA
COMUNICATI DELLE ASSOCIAZIONI
EVENTI
BIBLIOGRAFIA
STORIA e FORMAZIONE del CODICE DEI BENI CULTURALI E DEL PAESAGGIO
LINK
CHI SIAMO: REDAZIONE DI PATRIMONIOSOS
BACHECA DELLE TESI
per ricevere aggiornamenti sul sito inserisci il tuo indirizzo e-mail
patrimonio sos
in difesa dei beni culturali e ambientali

stampa Versione stampabile

TOSCANA - PORTOFERRAIO. Un museo virtuale euromediterraneo a Porta a Mare
MARTED, 23 OTTOBRE 2007 IL TIRRENO - Piombino - Elba





Un museo virtuale allinterno della Porta a Mare. Un museo per valorizzare il patrimonio euromediterraneo. Portoferraio diventer la sede operativa di una struttura che ha la sua base legale a Bruxelles. A fine settimana verr firmato il protocollo dintesa tra il comune di Portoferraio e lassociazione internazionale Museo senza frontiere.
Allincontro oltre al sindaco, Roberto Peria, la vice presidente della Provincia, Monica Giuntini, lassessore alla cultura del comune di Portoferraio Marino Garfagnoli e la direttrice di Museo senza frontiere, Eva Schubert. Sar, presente allevento anche Carla Bernardini, dei musei civici di arte antica di Bologna. Con questo accordo si avr sullElba una organizzazione che in grado di coinvolgere e parlare di pi nazioni, seguendo il filo conduttore delle mostre darte. Museo senza frontiere ha, infatti, lo scopo di rendere le opere darte sempre disponibili al pubblico, tutti i giorni, per tutto il giorno, senza mai spostarsi. Infatti lassociazione, che manterr la sua sede amministrativa a Bruxelles, si preoccupa di rendere disponibili le opere darte in uno spazio virtuale presentando circa 2.250 monumenti e siti archeologici, accessibili a chiunque abbia internet, seguendo lidea di fondo che quella dellorganizzazione delle mostre senza spostare le opere darte, tutto grazie alle nuove tecnologie. In questo modo lassociazione mette a disposizione un vasto catalogo di opere, di commenti e di visite virtuali a tema. Infatti navigando sul sito internet possibile visitare le 14 nazioni presenti seguendo, ad esempio, la rotta dellarte islamica nel Mediterraneo. Cos si potranno ammirare oggetti custoditi al British Museum oppure nella chiesa di San Giovanni degli Eremiti a Palermo, passando cos dallInghilterra allItalia senza la necessit di muoversi e grazie al solo click del mouse. La volont di offrire un servizio che sia il pi possibile internazionale e che oltrepassi le frontiere la si nota guardando le traduzioni presenti; infatti il sito internet viene tradotto in otto lingue, arabo compreso. Una iniziativa di largo respiro dunque e che, tra gli enti promotori, annovera anche la Comunit Europea, insieme ad altri istituti di cultura. Tra gli scopi di Museo senza frontiere c quello di promuovere lintegrazione culturale come mezzo fondamentale della cooperazione politica fra paesi e culture diversi, con 19 paesi tra Europa, Nord Africa e Medio Oriente. Prerogativa dellassociazione che la storia, larte e la cultura siano rappresentate seguendo la prospettiva del posto che si sceglie di visitare, questo per facilitare il dialogo fra le popolazioni centrato sullo scambio di punti di vista differenti.



news

17-08-2019
RASSEGNA STAMPA aggiornata al giorno 17 agosto 2019

16-08-2019
Da Finestre sull'arte: Musei, tutti gli accorpamenti decisi da Bonisoli

14-08-2019
Bonisoli firma decreto musei, ecco cosa prevede

01-07-2019
APPELLO - Per il parco archeologico dell'Appia Antica

30-06-2019
Documento dell'API sulla riforma del Ministero: riorganizzazioni perenni

27-06-2019
La FCdA per il Museo Etrusco di Villa Giulia e il Parco Archeologico dell'Appia Antica

26-06-2019
Firenze, l'annuncio di Bonisoli: "Accademia formerà polo unico con gli Uffizi"

21-06-2019
Lorenzo Casini sulla riforma del Ministero: Linsostenibile leggerezza ovvero la nuova riorganizzazione del Ministero per i beni e le attività culturali (Mibac)

05-06-2019
Alinari. Quale destino per la più grande raccolta museale di fotografie in Italia? Un comunicato della SISF

30-05-2019
Bando per il premio Silvia Dell'Orso 2019: scadenza 30 settembre

07-05-2019
Dal blog di Carlo Pavolini: Luca Nannipieri e l'abolizione delle Soprintendenze

25-03-2019
Pisa. Bonisoli: Sarà trovata soluzione per ambulanti ma non in piazza Miracoli

25-03-2019
E' mancato questa mattina Andrea Emiliani

28-02-2019
Associazione culturale Silvia Dell'Orso: VIII edizione di Visioni d'arte

26-02-2019
Mai più bancarelle in piazza dei Miracoli. Firmate l'appello

14-02-2019
Appello. Contro lo smantellamento dello Stato Italiano

13-01-2019
Per unarcheologia fuori dallimpasse. Lettera al Ministro Bonisoli di API (Archeologi Pubblico Impiego)

11-01-2019
Sulla riforma delle Soprintendenze e dei musei di archeologia. Dichiarazione di archeologi accademici Lincei

29-12-2018
Per un rafforzamento delle soprintendenze uniche

29-12-2018
A proposito dell'appello agli archeologi: "Firme e coerenza" di Pier Giovanni Guzzo

18-12-2018
APPELLO AGLI ARCHEOLOGI

28-11-2018
Nell'anniversario dei Washington Principles. Lo Stato italiano ha fatto poco per la restituzione dei beni culturali di proprietà ebraica

18-09-2018
Il Ministro Bonisoli: abolire la storia dell'arte

16-09-2018
Le mozioni dell'VIII Congresso Nazionale di Archeologia Medievale

14-09-2018
Manifesto della mostra sulle leggi razziali e il loro impatto in un liceo triestino.La censura del Comune

12-09-2018
Bando Premio Silvia Dell'orso: il 30 settembre scadono i termini per candidarsi

03-09-2018
Appello per la salvaguardia dellArchivio e del patrimonio culturale delle Acciaierie di Piombino

24-08-2018
A due anni dal terremoto in centro Italia

08-08-2018
Comitato per la Bellezza. Altro palazzone di 6 piani in piena riserva naturale del Litorale romano

24-07-2018
Da Emergenza Cultura: San Candido (BZ), uno sfregio che si poteva e doveva evitare

Archivio news