LEGGI
BENI IN PERICOLO
INTERVENTI E RECENSIONI
RASSEGNA STAMPA
COMUNICATI DELLE ASSOCIAZIONI
EVENTI
BIBLIOGRAFIA
STORIA e FORMAZIONE del CODICE DEI BENI CULTURALI E DEL PAESAGGIO
LINK
CHI SIAMO: REDAZIONE DI PATRIMONIOSOS
BACHECA DELLE TESI
per ricevere aggiornamenti sul sito inserisci il tuo indirizzo e-mail
patrimonio sos
in difesa dei beni culturali e ambientali

stampa Versione stampabile

Il dopo Croff. Biennale, basta con i manager
Enrico Tantucci
La Nuova Venezia, 22 ottobre 2007

Parla il presidente della Commissione Cultura, Pietro Folena

No a candidati come Rampello. Molto meglio un intellettuale

Un presidente della Biennale che non sia pi un manager - come stato prima per Franco Bernab e poi per Davide Croff - ma un uomo proveniente dal mondo della cultura. E un no secco preventivo, quindi, a candidature come quella di Davide Rampello presidente uscente della Triennale di Milano manager scuola Mediaset, che il ministro dei Beni Culturali Francesco Rutelli starebbe meditando di scegliere per sostituire Croff. Sono paletti molto precisi e rigidi quelli che il presidente della Commissione Cultura della Camera Pietro Folena pone a Rutelli che dovr essere ancora ascoltato in Commissione sulla Biennale il 31 ottobre in vista del voto che l'organo parlamentare dovr poi esprimere sulla sua scelta.

Onorevole Folena, giudica convincente l'esposizione che il ministro Francesco Rutelli ha fatto in Commissione sul futuro prossimo della Biennale di Venezia?
Ci sono stati spunti interessanti e alcuni elementi positivi, come la consapevolezza che la Biennale il perno del sistema culturale italiano, anche se in questi anni non stata messa nella condizione di svolgere questo ruolo. Ma gli elementi di novit sono ancora insufficienti e i progetti si incarnano nelle persone che vengono scelte. Molto dipender, pertanto, da chi il ministro Rutelli sceglier per la presidenza della Biennale.

Meglio un manager oppure una personalit del mondo della cultura?
Dopo le considerazioni che il ministro ha fatto in Commissione rispetto all'interruzione del rapporto con
Croff anche per la mancata sintonia con gli enti territoriali Veneti credo che la scelta di un manager come presidente della Biennale sia decisamente da scartare.

Perch alla Biennale non serve managerialit?
No, perch questo ruolo deve essere svolto, come la stessa riforma della Biennale prevede, dalla figura del direttore generale, diversa da quella del presidente proprio perch legata a questi aspetti della vita dell'istituzione. Ma, con tutto il rispetto per le figure di Bernab e Croff, non pu essere un manager a dare la linea politico-culturale della Biennale.

Da chi allora?
Credo che l'identikit del futuro presidente della Biennale debba essere quello di un intellettuale, di forte sensibilit culturale, che possa svolgere al meglio quel ruolo di ricerca e di proposta che si chiede a un'istituzione di tale rilevanza.
Ripeto, non certo quello di un manager.

E che cosa pensa, allora, a questo proposito, dei nomi che circolano come possibili candidati alla presidenza, a cominciare da quello di Davide Rampello?
Non mi sembra proprio che rispondano a queste caratteristiche e per fare un ipotesi se la scelta cadesse su un nome come quello di Rampello, direi che non ci siamo proprio. Credo che di fronte a una proposta come questa la Commissione Cultura pur non anticipando quella che sar comunque una decisione collegiale non potrebbe esprimere un voto positivo. Bisogna che la scelta sia fatta al di fuori di ogni condizionamento politico e senza inseguire logiche di basso profilo. Questo, naturalmente, deve valere anche per la nomina di direttori di settori come Cinema, Teatro, Arti visive, per citarne alcuni.

Con l'audizione del ministro, la Commissione completer la sua indagine conoscitiva sulla Biennale in vista delle nuove nomine?
Rutelli terminer l'audizione il 31 ottobre, ma intendo chiedere anche ai rappresentanti di Regione Veneto e di Comune e Provincia di Venezia di essere ascoltati, se lo vorranno, per dare un parere. Il ministro comunque si impegnato a indicare il nome del presidente della Biennale entro met novembre.



news

25-09-2020
RASSEGNA STAMPA aggiornata al giorno 25 settembre 2020

03-09-2020
Storia dell'arte cancellata, lo strano caso di un dramma inesistente, di Andrea Ragazzini

27-07-2020
Il Consiglio Direttivo dell'Associazione Italiana di Studi Bizantini su Santa Sofia

06-06-2020
Sicilia. Appello di docenti, esperti e storici dell'arte all'Ars: "Ritirate il ddl di riforma dei Beni culturali"

06-05-2020
Due articoli da "Mi riconosci? sono un professionista dei beni culturali"

05-05-2020
Confiscabile il bene culturale detenuto allestero anche se in presunta buona fede

30-04-2020
In margine a un intervento di Vincenzo Trione sul distanziamento nei musei

26-04-2020
Vi segnaliamo: Il caso del Sacramentario di Frontale: commento alla sentenza della Corte di Cassazione

25-04-2020
Turismo di prossimità, strada possibile per conoscere il nostro patrimonio

24-04-2020
Un programma per la cultura: un documento per la ripresa

22-04-2020
Il 18 maggio per la Giornata internazionale dei musei notizie dall'ICOM

15-04-2020
Inchiesta: Cultura e lavoro ai tempi di COVID-19

15-04-2020
Museums will move on: message from ICOM President Suay Aksoy

08-04-2020
Al via il progetto di formazione a distanza per il personale MiBACT e per i professionisti della cultura

06-04-2020
Lettera - mozione in vista della riunione dell'Eurogruppo del 7 aprile - ADESIONI

30-03-2020
Da "Finestre sull'arte" intervista a Eike Schmidt

30-03-2020
I danni del terremoto ai musei di Zagabria

29-03-2020
Le iniziative digitali dei musei, siti archeologici, biblioteche, archivi, teatri, cinema e musica.

21-03-2020
Comunicato della Consulta di Topografia Antica sulla tutela degli archeologi nei cantieri

16-03-2020
Lombardia: emergenza Covid-19. Lettera dell'API (Archeologi del Pubblico Impiego)

12-03-2020
Arte al tempo del COVID-19. Fra le varie iniziative online vi segnaliamo...

06-03-2020
Sul Giornale dell'Arte vi segnaliamo...

06-02-2020
I musei incassano, i lavoratori restano precari: la protesta dei Cobas

31-01-2020
Nona edizione di Visioni d'Arte, rassegna promossa dall'Associazione Silvia Dell'Orso

06-01-2020
Da Finestre sull'arte: Trump minaccia di colpire 52 obiettivi in Iran, tra cui siti culturali. Ma attaccare la cultura è crimine di guerra

06-01-2020
Dalla stampa estera di ieri: minacce di Trump contro siti culturali iraniani

20-12-2019
Riorganizzazione Mibact, Casini: non è ennesimo Lego, ma manutenzione amministrativa in continuità

04-12-2019
Libero riuso delle riproduzioni di beni culturali: articolo di Daniele Manacorda sul "Giornale dell'arte"

14-11-2019
Cosa succederà alla Biblioteca Guarneriana di S. Daniele del Friuli? Un appello dei cittadini al sindaco

04-10-2019
Unicredit mette all'asta da Christie's capolavori della sua collezione

Archivio news