LEGGI
BENI IN PERICOLO
INTERVENTI E RECENSIONI
RASSEGNA STAMPA
COMUNICATI DELLE ASSOCIAZIONI
EVENTI
BIBLIOGRAFIA
STORIA e FORMAZIONE del CODICE DEI BENI CULTURALI E DEL PAESAGGIO
LINK
CHI SIAMO: REDAZIONE DI PATRIMONIOSOS
BACHECA DELLE TESI
per ricevere aggiornamenti sul sito inserisci il tuo indirizzo e-mail
patrimonio sos
in difesa dei beni culturali e ambientali

stampa Versione stampabile

LIGURIA Genova - Anche Villa Gruber sotto scacco
LUNED, 22 OTTOBRE 2007 LA REPUBBLICA GENOVA





Un cantiere riduce il parco e la villa cinquecentesca cade a pezzi



Seconda puntata nel viaggio dentro ai parchi degradati della citt
A realizzare i nuovi lavori, gi deliberati, sar una societ di Chiavari
Acquasola, prosegue la battaglia: il comitato lancia una raccolta fondi



--------------------------------------------------------------------------------

NELLA contesa tra parco e parcheggio, ora tocca a Villa Gruber. E la terza tappa del viaggio di Repubblica tra i parchi messi in castigo da progetti e cantieri infiniti, mentre lo storico splendore del verde cittadino solo un ricordo. Dopo lAcquasola, che nellattesa di capire se una parte del suo sottosuolo dovr ospitare un silos discusso da quasi ventanni, si lascia andare ad un progressivo abbandono, e dopo Villetta Dinegro, mortificata e imprigionata da tre anni e mezzo dalle palizzate di un cantiere che si concluder nella migliore delle ipotesi solo la prossima primavera, tra rilievi archeologici e ritardi progressivi, la sfida parco-parcheggio sale sulla collina di Castelletto. E si mangia, almeno per il tempo di realizzazione del progetto, il campetto di calcio di villa Gruber, usato da generazioni di ragazzi, appena sotto la grande villa cinquecentesca gi sede del Museo Americanistico e ora chiusa e abbandonata, come la dpendance bruciata anni fa, malamente puntellata, transennata per modo di dire e realmente pericolosa. Il campo da gioco torner, sopra tre piani di autorimessa per un totale di 53 box privati, dovr essere migliore di quello preesistente, ricoperto dasfalto, e con altri spazi a verde; ma ci vorr tempo. E soprattutto: era proprio necessario costruire un altro parcheggio in un parco? Villa Gruber, peraltro, gi stata "rosicchiata" allo scopo: due anni fa si sono conclusi i lavori di unaltra autorimessa privata sul lato opposto del parco, un silos da 81 posti a cui si accede sia dalla scalinata di via Cesare Corte che da salita S. Maria della Sanit, realizzata dalla Societ Edilizia Villa Gruber, peraltro con pieno ripristino del verde.
A realizzare i nuovi lavori, varati dagli uffici comunali nellultimo periodo della giunta Percu - il permesso di costruire porta la data del 9 maggio 2007 - una societ con sede a Chiavari, la Comes Tigullio srl, mentre il progetto porta la firma di Ads Studio, un team di architetti genovesi (Ariccio, Donato, Ceccarelli). Il progetto era stato presentato nel bando di concessione dei parcheggi fai da te del 2004, insieme, tra laltro, a quello contestatissimo di Villa Rosa a Pegli, tuttora bloccato. I criteri guida per lintervento avvertono che dovranno essere evitati interventi nelle zone alberate ed in prossimit dellalbero di cedro esistente.
Intanto il Comitato per la difesa dellAcquasola continua la sua battaglia. E vero, ammettono, il parco in cattive condizioni: e lanciano una raccolta i di fondi per piantare, alberi, fiori, piante aromatiche nella zona sud, quella pi degradata; idea generosa, ma un po troppo bricolage... Intanto annunciano una manifestazione di tutti i comitati anti-scavi cittadini per il 21 novembre.
(d. al.)



news

15-06-2019
RASSEGNA STAMPA aggiornata al giorno 15 giugno 2019

05-06-2019
Alinari. Quale destino per la più grande raccolta museale di fotografie in Italia? Un comunicato della SISF

30-05-2019
Bando per il premio Silvia Dell'Orso 2019: scadenza 30 settembre

07-05-2019
Dal blog di Carlo Pavolini: Luca Nannipieri e l'abolizione delle Soprintendenze

25-03-2019
Pisa. Bonisoli: Sarà trovata soluzione per ambulanti ma non in piazza Miracoli

25-03-2019
E' mancato questa mattina Andrea Emiliani

28-02-2019
Associazione culturale Silvia Dell'Orso: VIII edizione di Visioni d'arte

26-02-2019
Mai più bancarelle in piazza dei Miracoli. Firmate l'appello

14-02-2019
Appello. Contro lo smantellamento dello Stato Italiano

13-01-2019
Per unarcheologia fuori dallimpasse. Lettera al Ministro Bonisoli di API (Archeologi Pubblico Impiego)

11-01-2019
Sulla riforma delle Soprintendenze e dei musei di archeologia. Dichiarazione di archeologi accademici Lincei

29-12-2018
Per un rafforzamento delle soprintendenze uniche

29-12-2018
A proposito dell'appello agli archeologi: "Firme e coerenza" di Pier Giovanni Guzzo

18-12-2018
APPELLO AGLI ARCHEOLOGI

28-11-2018
Nell'anniversario dei Washington Principles. Lo Stato italiano ha fatto poco per la restituzione dei beni culturali di proprietà ebraica

18-09-2018
Il Ministro Bonisoli: abolire la storia dell'arte

16-09-2018
Le mozioni dell'VIII Congresso Nazionale di Archeologia Medievale

14-09-2018
Manifesto della mostra sulle leggi razziali e il loro impatto in un liceo triestino.La censura del Comune

12-09-2018
Bando Premio Silvia Dell'orso: il 30 settembre scadono i termini per candidarsi

03-09-2018
Appello per la salvaguardia dellArchivio e del patrimonio culturale delle Acciaierie di Piombino

24-08-2018
A due anni dal terremoto in centro Italia

08-08-2018
Comitato per la Bellezza. Altro palazzone di 6 piani in piena riserva naturale del Litorale romano

24-07-2018
Da Emergenza Cultura: San Candido (BZ), uno sfregio che si poteva e doveva evitare

21-07-2018
Inchiesta de "L'Espresso" di Francesca Sironi: Il ministro Alberto Bonisoli e la scuola offshore

20-07-2018
Associazione Nazionale Archeologi. MIBAC: il titolo non è unopinione!

08-07-2018
Su Eddyburgh un intervento di Maria Pia Guermandi sull'Appia Antica

13-06-2018
Disponibile la relazione di Giuliano Volpe sull'attività del Consiglio Superiore

12-06-2018
Lettera aperta al Sig. Ministro dei Beni Culturali dott. Alberto Bonisoli: Per un futuro all'archeologia italiana

04-06-2018
Dalla rete: sul nuovo governo e sul nuovo ministro dei Beni culturali

19-05-2018
Sul contratto M5S - Lega vi segnaliamo...

Archivio news