LEGGI
BENI IN PERICOLO
INTERVENTI E RECENSIONI
RASSEGNA STAMPA
COMUNICATI DELLE ASSOCIAZIONI
EVENTI
BIBLIOGRAFIA
STORIA e FORMAZIONE del CODICE DEI BENI CULTURALI E DEL PAESAGGIO
LINK
CHI SIAMO: REDAZIONE DI PATRIMONIOSOS
BACHECA DELLE TESI
per ricevere aggiornamenti sul sito inserisci il tuo indirizzo e-mail
patrimonio sos
in difesa dei beni culturali e ambientali

stampa Versione stampabile

TOSCANA - GROSSETO: Roccastrada, patrimonio dellumanit La richiesta sar presentata allUnesco
DOMENICA, 14 OTTOBRE 2007, il tirreno - GROSSETO

--------------------------------------------------------------------------------

ROCCASTRADA. Il Comune di Roccastrada attiver nei primi mesi del 2008 le procedure per il riconoscimento del suo territorio come sito Unesco, vala a dire patrimonio mondiale dellumanit. La candidatura sar ufficialmente avanzata dallamministrazione comunale guidata da Leonardo Marras, facendo seguito ad una esplicita richiesta presentata dallassociazione Roccastradini nel mondo, un mese fa.
Diverse famiglie di emigranti (sudamericani e francesi) avevano tempo fa lanciato un appello in questa direzione, messaggio che ha convinto la dirigenza dellassociazione roccastradina ad attivarsi per conoscere liter ed avviare le giuste pratiche. Il sindaco Marras, quindi, proporr il territorio allesame della competente commissione dellUnesco e, entro il 2013 (s, ci vogliono 5 anni per arrivare al traguardo ndr), Roccastrada avr il verdetto.
Lamore per il territorio - spiega il presidente dei Roccastradini nel Mondo, Giorgio Martellucci - manifestato dagli attuali abitanti ma anche dai tanti emigranti che, rientrando dopo decenni, molti per la prima volta, sono rimasti incantati dalla terra dorigine, dai paesi di Roccatederighi e Roccastrada, dal Sassoforte e dal castello di Montemassi, dal borgo di Sticciano. Tutti ci chiedono di esaltarne le eccezionali caratteristiche storiche e ambientali ma per farlo serve un salto di qualit e per questo chiediamo al sindaco di salvaguardare e valorizzare sempre di pi peculiarit uniche partendo propriocandi dalla candidatura allUnesco.
E proprio sulle caratteristiche medievali di tutto il comprensorio si far leva per ottenere il via libera. Questo - dice Mario Amerini, segretario dei Roccastradini nel Mondo - un sistema di castelli con caratteristiche uniche. Difenderli, sotto legida di una grande istituzione come lUnesco, sar pi facile.
Ovviamente ottenere lambito riconoscimento cosa complessa. Comunque il fatto stesso di presentare la candidatura - sottolinea Amerini - sarebbe un ulteriore gesto di consapevolezza del valore culturale del territorio e della volont, in prospettiva, di operare per rilanciare qui uno sviluppo economico sostenibile.
LUnesco, per la cronaca, lorganizzazione per la valorizzazione del patrimonio culturale mondiale. Ha centinaia di Stati membri da cui raccoglie, ogni 5 anni, una lista di 30 siti candidabili. Le domande di candidatura devono essere presentate dai sindaci, dalle Soprintendenze o dagli Enti Parco. Una volta allanno il Ministero dei Beni culturali decide chi inserire in



news

25-06-2019
RASSEGNA STAMPA aggiornata al giorno 25 giugno 2019

21-06-2019
Lorenzo Casini sulla riforma del Ministero: Linsostenibile leggerezza ovvero la nuova riorganizzazione del Ministero per i beni e le attività culturali (Mibac)

05-06-2019
Alinari. Quale destino per la più grande raccolta museale di fotografie in Italia? Un comunicato della SISF

30-05-2019
Bando per il premio Silvia Dell'Orso 2019: scadenza 30 settembre

07-05-2019
Dal blog di Carlo Pavolini: Luca Nannipieri e l'abolizione delle Soprintendenze

25-03-2019
Pisa. Bonisoli: Sarà trovata soluzione per ambulanti ma non in piazza Miracoli

25-03-2019
E' mancato questa mattina Andrea Emiliani

28-02-2019
Associazione culturale Silvia Dell'Orso: VIII edizione di Visioni d'arte

26-02-2019
Mai più bancarelle in piazza dei Miracoli. Firmate l'appello

14-02-2019
Appello. Contro lo smantellamento dello Stato Italiano

13-01-2019
Per unarcheologia fuori dallimpasse. Lettera al Ministro Bonisoli di API (Archeologi Pubblico Impiego)

11-01-2019
Sulla riforma delle Soprintendenze e dei musei di archeologia. Dichiarazione di archeologi accademici Lincei

29-12-2018
Per un rafforzamento delle soprintendenze uniche

29-12-2018
A proposito dell'appello agli archeologi: "Firme e coerenza" di Pier Giovanni Guzzo

18-12-2018
APPELLO AGLI ARCHEOLOGI

28-11-2018
Nell'anniversario dei Washington Principles. Lo Stato italiano ha fatto poco per la restituzione dei beni culturali di proprietà ebraica

18-09-2018
Il Ministro Bonisoli: abolire la storia dell'arte

16-09-2018
Le mozioni dell'VIII Congresso Nazionale di Archeologia Medievale

14-09-2018
Manifesto della mostra sulle leggi razziali e il loro impatto in un liceo triestino.La censura del Comune

12-09-2018
Bando Premio Silvia Dell'orso: il 30 settembre scadono i termini per candidarsi

03-09-2018
Appello per la salvaguardia dellArchivio e del patrimonio culturale delle Acciaierie di Piombino

24-08-2018
A due anni dal terremoto in centro Italia

08-08-2018
Comitato per la Bellezza. Altro palazzone di 6 piani in piena riserva naturale del Litorale romano

24-07-2018
Da Emergenza Cultura: San Candido (BZ), uno sfregio che si poteva e doveva evitare

21-07-2018
Inchiesta de "L'Espresso" di Francesca Sironi: Il ministro Alberto Bonisoli e la scuola offshore

20-07-2018
Associazione Nazionale Archeologi. MIBAC: il titolo non è unopinione!

08-07-2018
Su Eddyburgh un intervento di Maria Pia Guermandi sull'Appia Antica

13-06-2018
Disponibile la relazione di Giuliano Volpe sull'attività del Consiglio Superiore

12-06-2018
Lettera aperta al Sig. Ministro dei Beni Culturali dott. Alberto Bonisoli: Per un futuro all'archeologia italiana

04-06-2018
Dalla rete: sul nuovo governo e sul nuovo ministro dei Beni culturali

Archivio news