LEGGI
BENI IN PERICOLO
INTERVENTI E RECENSIONI
RASSEGNA STAMPA
COMUNICATI DELLE ASSOCIAZIONI
EVENTI
BIBLIOGRAFIA
STORIA e FORMAZIONE del CODICE DEI BENI CULTURALI E DEL PAESAGGIO
LINK
CHI SIAMO: REDAZIONE DI PATRIMONIOSOS
BACHECA DELLE TESI
per ricevere aggiornamenti sul sito inserisci il tuo indirizzo e-mail
patrimonio sos
in difesa dei beni culturali e ambientali

stampa Versione stampabile

CONTRO IL RIGASSIFICATORE DI PORTO EMPEDOCLE. Lettera aperta al Ministro Rutelli

Invito all'incontro dibattito con il tema “Rigassigicatore Rischio cancellazione siti patrimonio umanità Unisco” in programma venerdì 26 ottobre alle ore 10.00 presso la sala Conferenze della Camera di Commercio di Agrigento.


------------------------------
DA CONFIMPRESA EUROMED


Preg.mo On. Francesco Rutelli
Ministro dei Beni Culturali
Via del Collegio Romano, 27
00186 ROMA
Tel 06.67232281


Illustre On.le Rutelli,
è opera meritoria che Lei promuova una campagna di sensibilizzazione qual’è “Maratonarte” per
salvare taluni beni culturali, altrimenti abbandonati al loro triste destino.
Tuttavia, risulterebbe significativo che Lei includesse tra quei siti la “Valle dei Templi” di
Agrigento già disturbata da insediamenti industriali presenti nella contigua Porto Empedocle ed insidiata
dalle torri del cementificio e della centrale Enel che fanno bella mostra di sé, a dispetto delle tanto
decantate misure a favore dei “paesaggi”.
Oggi la Valle dei Templi, Patrimonio dell’Umanità, la più vasta area archeologica del Paese è
minacciata dall’incomprensibile progetto di localizzare un impianto di rigassificazione a Porto
Empedocle, a ridosso dell’altipiano di “argille azzurre” su cui sorge la casa natale di Luigi Pirandello, il
Parco Pirandelliano e la contrada Caos sottoposti a vincolo paesaggistico.
L’impatto ambientale e visivo sarebbe disastroso e pregiudicherebbe il modello di sviluppo
condiviso dalla classe dirigente del territorio: basato sull’uso produttivo delle risorse culturali e
paesaggistiche del territorio.
Immagini cosa significherebbe per un luogo di culto qual’è la Valle del Templi, vedere la fila
ogni giorno di navi gasiere da 350 metri ciascuno, posizionate davanti alla contrada Caos e le torri torcia
di circa 40 metri di altezza con fiamma perenne che si sommano ai gravissimi guasti che hanno
devastato il territorio per via di scelte sconsiderate alla ricerca di un improbabile sviluppo industriale.
A proposito dei destini della Valle dei Templi e per evitare che possa essere cancellata - per via
delle predette scelte - dai siti Unesco (come già anticipato dal Prof. Gianni Puglisi con una lunga lettera
inviata al Presidente della Regione Cuffaro) la scrivente organizza un incontro dibattito con il seguente
tema “Rigassigicatore Rischio cancellazione siti patrimonio umanità Unesco” venerdì 26 ottobre alle
ore 10.00 presso la sala Conferenze della Camera di Commercio di Agrigento.

Risulterebbe estremamente significativa la Sua partecipazione alla manifestazione nella quale,
conoscendo la Sua sensibilità per la salvaguardia dei beni culturali e ambientali, potrà aiutare la
comunità a salvare uno dei siti più amati al mondo.
In attesa di incontrarLa è gradita l’occasione per inviare i più cordiali saluti.

Alessio Lattuca

http://confimpresa.blogspot.com:80/


news

01-04-2021
RASSEGNA STAMPA aggiornata al giorno 1° aprile 2021

16-02-2021
Audizione del Professor Salvatore Settis presso Assemblea Regionale Siciliana

08-02-2021
Appello di Italia Nostra - sezione di Firenze: Manifesto Boboli-Belvedere, febbraio 2021

31-01-2021
La FCdA contro il nuovo attacco all’archeologia preventiva e l’estensione del silenzio-assenso

18-01-2021
Petizione Petizione "No alla chiusura della Biblioteca Statale di Lucca"

27-12-2020
Da API-Mibact: La tutela nel pantano. Il personale Mibact fra pensionamenti e rompicapo assunzioni

25-12-2020
CORTE CONTI: TUTELA PATRIMONIO BASATA SU LOGICA DELL’EMERGENZA

03-09-2020
Storia dell'arte cancellata, lo strano caso di un dramma inesistente, di Andrea Ragazzini

06-06-2020
Sicilia. Appello di docenti, esperti e storici dell'arte all'Ars: "Ritirate il ddl di riforma dei Beni culturali"

06-05-2020
Due articoli da "Mi riconosci? sono un professionista dei beni culturali"

05-05-2020
Confiscabile il bene culturale detenuto all’estero anche se in presunta buona fede

30-04-2020
In margine a un intervento di Vincenzo Trione sul distanziamento nei musei

26-04-2020
Vi segnaliamo: Il caso del Sacramentario di Frontale: commento alla sentenza della Corte di Cassazione

25-04-2020
Turismo di prossimità, strada possibile per conoscere il nostro patrimonio

24-04-2020
Un programma per la cultura: un documento per la ripresa

22-04-2020
Il 18 maggio per la Giornata internazionale dei musei notizie dall'ICOM

15-04-2020
Inchiesta: Cultura e lavoro ai tempi di COVID-19

15-04-2020
Museums will move on: message from ICOM President Suay Aksoy

08-04-2020
Al via il progetto di formazione a distanza per il personale MiBACT e per i professionisti della cultura

06-04-2020
Lettera - mozione in vista della riunione dell'Eurogruppo del 7 aprile - ADESIONI

30-03-2020
Da "Finestre sull'arte" intervista a Eike Schmidt

30-03-2020
I danni del terremoto ai musei di Zagabria

29-03-2020
Le iniziative digitali dei musei, siti archeologici, biblioteche, archivi, teatri, cinema e musica.

21-03-2020
Comunicato della Consulta di Topografia Antica sulla tutela degli archeologi nei cantieri

16-03-2020
Lombardia: emergenza Covid-19. Lettera dell'API (Archeologi del Pubblico Impiego)

12-03-2020
Arte al tempo del COVID-19. Fra le varie iniziative online vi segnaliamo...

06-03-2020
Sul Giornale dell'Arte vi segnaliamo...

06-02-2020
I musei incassano, i lavoratori restano precari: la protesta dei Cobas

31-01-2020
Nona edizione di Visioni d'Arte, rassegna promossa dall'Associazione Silvia Dell'Orso

06-01-2020
Da Finestre sull'arte: Trump minaccia di colpire 52 obiettivi in Iran, tra cui siti culturali. Ma attaccare la cultura è crimine di guerra

Archivio news