LEGGI
BENI IN PERICOLO
INTERVENTI E RECENSIONI
RASSEGNA STAMPA
COMUNICATI DELLE ASSOCIAZIONI
EVENTI
BIBLIOGRAFIA
STORIA e FORMAZIONE del CODICE DEI BENI CULTURALI E DEL PAESAGGIO
LINK
CHI SIAMO: REDAZIONE DI PATRIMONIOSOS
BACHECA DELLE TESI
per ricevere aggiornamenti sul sito inserisci il tuo indirizzo e-mail
patrimonio sos
in difesa dei beni culturali e ambientali

stampa Versione stampabile

Colosseo circo degli ambulanti
Grazia Maria Coletti
Il Tempo, 13-09-2007





Il monumento simbolo di Roma nel mondo ostaggio di vu' cumpr, vu' fotografa e degrado

I TUBI innocenti non fanno fare una bella figura al Colosseo. Forse il monumento simbolo di Roma nel mondo meritava qualcosa di meglio dei manufatti per i ponteggi per impedire l'accesso a barboni e sbandati. Ma l'anfiteatro Flavio deve fare i conti anche con altre prigioni, abbandono e degrado, e l'assedio di vu' cumpr, vu' fotografa' e venditori d'acqua salatissima.
Ecco cosa ha fotografato Il Tempo.
LA CAROVANA Centurioni armati e coloratissimi per foto ricordo di grande effetto. Come il prezzo, che potrebbe riservare una sgradita rivelazione, cazzotti compresi, come accaduto a due turisti picchiati da un antico romano a inizio luglio perch non volevano aprire il borsellino. Attenzione, perch anche se tollerati, gli antichi romani sono pur sempre dei venditori ambulanti abusivi avverte un vigile urbano. Come i venditori d'acqua salatissima, bottigliette da mezzo litro acquistate a 20-25 centesimi, sparate a prezzi da capogiro, da 2 fino a 5 euro, davanti alle lunghe file all'unico ingresso per il Colosseo. E pensare che basterebbe guardarsi in giro per bere gratis alle molte fontanelle del Palatino. Ce n' una bellissima, di epoca fascista, con la lupa, anche alla fermata della metro indica un vigile urbano.
OCCHIO ALLA STORIA Ma il vero cazzotto nello stomaco per chi arriva da ogni angolo del mondo per ammirare il Colosseo il degrado. L'immondizia assedia l'anfiteatro Flavio. Le antiche pietre, reperti archeologici che potrebbero essere recuperati e catalogati, restano abbandonati a terra. Tra un rudere e l'altro ci crescono in mezzo le erbacce. E tra una pietra e l'altra ci finiscono anche cartacce e lattine. Mentre il pavimento disconnesso, con i sampietrini usciti dalla sede, si trasforma in una trappola per i turisti, che camminano col naso all'ins.
MONUMENTI AL DEGRADO Quelle che un tempo erano le colonne, dove dei veri e propri marinai ancoravano le funi che trattenevano le vele, con cui veniva coperto il Colosseo, ora sono solo un monumento al degrado. I cinque o sei pilastri in marmo sopravvissuti al tempo, alti circa un metro e 80 - racconta un vigile urbano - sono in uno stato di abbandono completo. Dispiace anche a noi, che pattugliamo la zona, vedere in che stato siano tenuti, e pensare che basterebbe poco per recuperare i molti altri reperti archeologici che invece restano a terra, e servono solo come panchine ai disperati.
PIZZARDONI SPAZZINI C' gente che mette da parte i soldi una vita per vedere Roma e quando arriva qui si trova questo spettacolo indecente davanti, racconta un vigile urbano. Ecco perch, per amore di Roma, qualche pattuglia si mette anche a fare concorrenza ai netturbini pulendo, come pu, di propria iniziativa l'area. Pi di una volta abbiamo estirpato le erbacce con le mani confessa un vigile urbano. Del resto l'Ama qui non pulisce, perch questa zona di competenza dell'Ufficio Giardini spiega.
CHE PUZZA In alcuni punti il Colosseo una latrina: a cielo aperto. Non basta neanche chiudere gli angoli pi appartati con dei cancelli per impedire l'accesso, perch la puzza resta. E sfido. Al Colosseo ci sono solo tre o quattro bagni per gli uomini e altrettanti per le donne. L'Ama li tiene pulitissimi e sono gratis. Ma sono pochi. Niente quando arrivano i torpedoni e davanti alle toilette si formano file lunghissime. E chi non si fa scrupoli trova subito l'alternativa.



news

17-02-2020
RASSEGNA STAMPA aggiornata al giorno 17 febbraio 2020

06-02-2020
I musei incassano, i lavoratori restano precari: la protesta dei Cobas

31-01-2020
Nona edizione di Visioni d'Arte, rassegna promossa dall'Associazione Silvia Dell'Orso

06-01-2020
Da Finestre sull'arte: Trump minaccia di colpire 52 obiettivi in Iran, tra cui siti culturali. Ma attaccare la cultura è crimine di guerra

06-01-2020
Dalla stampa estera di ieri: minacce di Trump contro siti culturali iraniani

20-12-2019
Riorganizzazione Mibact, Casini: non è ennesimo Lego, ma manutenzione amministrativa in continuità

04-12-2019
Libero riuso delle riproduzioni di beni culturali: articolo di Daniele Manacorda sul "Giornale dell'arte"

14-11-2019
Cosa succederà alla Biblioteca Guarneriana di S. Daniele del Friuli? Un appello dei cittadini al sindaco

04-10-2019
Unicredit mette all'asta da Christie's capolavori della sua collezione

14-09-2019
Da Artribune: Franceschini sospende i decreti Bonisoli

05-09-2019
Franceschini, il primo appuntamento al Museo della Liberazione di via Tasso

02-09-2019
Giuliano Volpe: Ci piacerebbe un ministro più educato

29-08-2019
Da Finestre sull'arte vi segnaliamo...

25-08-2019
Sul Financial Times si parla dei provvedimenti Bonisoli

22-08-2019
Trasferito il Soprintendente di Pisa che si era opposto alle bancarelle in piazza dei Miracoli

20-08-2019
In Finestre sull'arte: Gli accorpamenti della riforma Bonisoli affosseranno definitivamente i musei piccoli?

20-08-2019
Caos musei. Nel sito Emergenza Cultura vi segnaliamo...

16-08-2019
Da Finestre sull'arte: Musei, tutti gli accorpamenti decisi da Bonisoli

14-08-2019
Bonisoli firma decreto musei, ecco cosa prevede

01-07-2019
APPELLO - Per il parco archeologico dell'Appia Antica

30-06-2019
Documento dell'API sulla riforma del Ministero: riorganizzazioni perenni

27-06-2019
La FCdA per il Museo Etrusco di Villa Giulia e il Parco Archeologico dell'Appia Antica

26-06-2019
Firenze, l'annuncio di Bonisoli: "Accademia formerà polo unico con gli Uffizi"

21-06-2019
Lorenzo Casini sulla riforma del Ministero: Linsostenibile leggerezza ovvero la nuova riorganizzazione del Ministero per i beni e le attività culturali (Mibac)

05-06-2019
Alinari. Quale destino per la più grande raccolta museale di fotografie in Italia? Un comunicato della SISF

30-05-2019
Bando per il premio Silvia Dell'Orso 2019: scadenza 30 settembre

07-05-2019
Dal blog di Carlo Pavolini: Luca Nannipieri e l'abolizione delle Soprintendenze

25-03-2019
Pisa. Bonisoli: Sarà trovata soluzione per ambulanti ma non in piazza Miracoli

25-03-2019
E' mancato questa mattina Andrea Emiliani

28-02-2019
Associazione culturale Silvia Dell'Orso: VIII edizione di Visioni d'arte

Archivio news