LEGGI
BENI IN PERICOLO
INTERVENTI E RECENSIONI
RASSEGNA STAMPA
COMUNICATI DELLE ASSOCIAZIONI
EVENTI
BIBLIOGRAFIA
STORIA e FORMAZIONE del CODICE DEI BENI CULTURALI E DEL PAESAGGIO
LINK
CHI SIAMO: REDAZIONE DI PATRIMONIOSOS
BACHECA DELLE TESI
per ricevere aggiornamenti sul sito inserisci il tuo indirizzo e-mail
patrimonio sos
in difesa dei beni culturali e ambientali

stampa Versione stampabile

PISA. Regina del Mare, niente barriere architettoniche
MERCOLED, 12 SETTEMBRE 2007 il Tirreno, pisa




C una rampa inclinata che garantisce laccesso al ristorante


--------------------------------------------------------------------------------

La societ Regina del Mare precisa quanto segue.
1) Il progetto di ristrutturazione del complesso immobiliare stato rilasciato da tutti gli organi competenti (Comune, Parco, Soprintendenza, Asl, Dogana, Capitaneria di Porto) dopo che gli stessi hanno verificato il rispetto di tutte le normative e leggi in vigore (Barriere architettoniche comprese). Lintervento concessionato consiste in una riconversione del complesso monumentale verso nuove e diverse funzioni che vanno dallo stabilimento balneare alla residenza turistica alberghiera, dal centro benessere alle residenze private, da locali commerciali a uffici professionali nel quadro di un recupero edilizio ed ambientale.
2) Laspetto delle barriere architettoniche stato affrontato e risolto nel rispetto delle normative e non irrisolto come dallarticolo viene affermato.
Laccesso al ristorante garantito da una rampa inclinata che, probabilmente, la cliente intervistata non ha notato, cosa che pu essere facilmente riscontrata sul posto.
Ovviamente, per motivi igienico sanitari, laccesso in piscina impedito alle carrozzine per bambini, dovendo attraversare obbligatoriamente la vasca lavapiedi. Ci preme sottolineare, al riguardo, che alle famiglie e ai bambini piccoli in particolare riservata una specifica attenzione; ogni mattina i bagnini battono la sabbia vicino alla battigia per renderla agibile alle carrozzine e i bambini possono godere di una bella passeggiata in riva al mare.
3) La struttura della Rta compresa interamente nelledificio posto al piano terra mentre nei piani superiori, che si trovano in altra parte del complesso, vi sono solo ed esclusivamente propriet private dotate di impianti di ascensore ove le leggi e le norme lo imponevano. Solo una porzione delledificio che si sviluppa su due piani (dove non corre lobbligo per legge) non dispone di ascensore e non fa parte della Rta, ma di un corpo di fabbrica costituito da residenze private e la signora intervistata ha sicuramente goduto di un appartamento al primo piano, privo di ascensore, che il proprietario ha messo a disposizione della nostra societ che gestisce la struttura alberghiera.
4) In merito alla carenza di servizi al Calambrone, lamentata da un cliente intervistato, in effetti ad oggi ci vero e molto penalizzante per le attivit turistiche, compresa la nostra. altres vero che, finalmente, dopo decenni di abbandono e dincuria, unilluminata intuizione dellamministrazione comunale ha dato inizio ad un importante piano di riqualificazione urbanistica-territoriale del Calambrone che porter servizi, altre attivit turistiche e residenze che fanno ben sperare chi, come noi, ha creduto ed investito per realizzare, insieme ad altri operatori, questo ambizioso progetto.
Enio Taffi
Amministratore di Regina del Mare Srl
Prendiamo atto delle precisazioni. A nostra volta precisiamo solo di aver fatto il lavoro che svolgono i cronisti. Niente di pi.
A.V.



news

21-08-2019
RASSEGNA STAMPA aggiornata al giorno 21 agosto 2019

20-08-2019
In Finestre sull'arte: Gli accorpamenti della riforma Bonisoli affosseranno definitivamente i musei piccoli?

20-08-2019
Caos musei. Nel sito Emergenza Cultura vi segnaliamo...

16-08-2019
Da Finestre sull'arte: Musei, tutti gli accorpamenti decisi da Bonisoli

14-08-2019
Bonisoli firma decreto musei, ecco cosa prevede

01-07-2019
APPELLO - Per il parco archeologico dell'Appia Antica

30-06-2019
Documento dell'API sulla riforma del Ministero: riorganizzazioni perenni

27-06-2019
La FCdA per il Museo Etrusco di Villa Giulia e il Parco Archeologico dell'Appia Antica

26-06-2019
Firenze, l'annuncio di Bonisoli: "Accademia formerà polo unico con gli Uffizi"

21-06-2019
Lorenzo Casini sulla riforma del Ministero: Linsostenibile leggerezza ovvero la nuova riorganizzazione del Ministero per i beni e le attività culturali (Mibac)

05-06-2019
Alinari. Quale destino per la più grande raccolta museale di fotografie in Italia? Un comunicato della SISF

30-05-2019
Bando per il premio Silvia Dell'Orso 2019: scadenza 30 settembre

07-05-2019
Dal blog di Carlo Pavolini: Luca Nannipieri e l'abolizione delle Soprintendenze

25-03-2019
Pisa. Bonisoli: Sarà trovata soluzione per ambulanti ma non in piazza Miracoli

25-03-2019
E' mancato questa mattina Andrea Emiliani

28-02-2019
Associazione culturale Silvia Dell'Orso: VIII edizione di Visioni d'arte

26-02-2019
Mai più bancarelle in piazza dei Miracoli. Firmate l'appello

14-02-2019
Appello. Contro lo smantellamento dello Stato Italiano

13-01-2019
Per unarcheologia fuori dallimpasse. Lettera al Ministro Bonisoli di API (Archeologi Pubblico Impiego)

11-01-2019
Sulla riforma delle Soprintendenze e dei musei di archeologia. Dichiarazione di archeologi accademici Lincei

29-12-2018
Per un rafforzamento delle soprintendenze uniche

29-12-2018
A proposito dell'appello agli archeologi: "Firme e coerenza" di Pier Giovanni Guzzo

18-12-2018
APPELLO AGLI ARCHEOLOGI

28-11-2018
Nell'anniversario dei Washington Principles. Lo Stato italiano ha fatto poco per la restituzione dei beni culturali di proprietà ebraica

18-09-2018
Il Ministro Bonisoli: abolire la storia dell'arte

16-09-2018
Le mozioni dell'VIII Congresso Nazionale di Archeologia Medievale

14-09-2018
Manifesto della mostra sulle leggi razziali e il loro impatto in un liceo triestino.La censura del Comune

12-09-2018
Bando Premio Silvia Dell'orso: il 30 settembre scadono i termini per candidarsi

03-09-2018
Appello per la salvaguardia dellArchivio e del patrimonio culturale delle Acciaierie di Piombino

24-08-2018
A due anni dal terremoto in centro Italia

Archivio news