LEGGI
BENI IN PERICOLO
INTERVENTI E RECENSIONI
RASSEGNA STAMPA
COMUNICATI DELLE ASSOCIAZIONI
EVENTI
BIBLIOGRAFIA
STORIA e FORMAZIONE del CODICE DEI BENI CULTURALI E DEL PAESAGGIO
LINK
CHI SIAMO: REDAZIONE DI PATRIMONIOSOS
BACHECA DELLE TESI
per ricevere aggiornamenti sul sito inserisci il tuo indirizzo e-mail
patrimonio sos
in difesa dei beni culturali e ambientali

stampa Versione stampabile

Vendo, non vendo...un mese soltanto per decidere
Stefano Miliari
L'Unit, 13-OTT-2003



Anche i dipinti dello Stato possono essere ceduti in cambio di un po' di soldi. E le soprintendenze devono decidere in fretta cosa buttare sul mercato. L'idea di mettere beni culturali in vendita non mai tramontata, nelle file del governo Berlusconi, Passa anzi per le maglie della legge finanziaria con un decreto che stabilisce che le soprintendenze devono indicare, in 30 giorni, quali beni possono essere ceduti. Immobili e anche mobili, cio sculture e quadri. A denunciarlo sono due senatrici della commissione cultura del Senato, Vittoria Franco e Maria Chiara Acciarini.

Stanno cercando altre occasioni di vendita - avverte la senatrice Franco - Nel decreto 2518 che accompagna la Legge finanziaria, all'articolo 27, hanno inserito un titolo dove si parla di verifica dell'interesse culturale del patrimonio immobiliare pubblico.

Cosa significa? Si d mandato alle soprintendenze regionali di accertare, su una lista redatta dallo Stato, quali beni di interesse culturale sono da tutelare e quali possono non fare pi parte del Demanio: un modo per dire che diventano alienabili.

In base a quali criteri sar compiuta questa scelta? Non chiaro - risponde Vittoria Franco - Non vengono definiti, sar il ministero per i Beni culturali a indicare i criteri ma tutto vago.


Un altro punto sconcerta gli esponenti dell'opposizione nella commissione cultura, Il ministero invier l'elenco dei beni alle soprintendenze regionali le quali daranno mandato a quelle territoriali di verificare ed esprimere il loro parere di concerto con il Demanio - avverte Vittoria Franco - II tutto nel termine perentorio, scritto cos, di 30 giorni.

Essendo andato in vigore il 3 ottobre, il ministero lo emaner entro il 3 novembre. Entro il 3 dicembre la lista dovrebbe essere pronta.



Anche la maggioranza in commissione cultura ha criticato un periodo cos breve (bench non il resto del decreto). Come possono, le soprintendenze, stilare una lista simile in un cos poco tempo? E se non ci riescono cosa succede? Chi decide cosa vendibile? Vale la legge del silenzio-assenso?, si interroga la senatrice. Il testo non cita la contestata Patrimonio Spa cui dovrebbe essere affidati beni da passare poi alla Infrastrutture Spa. Il vero intento del decreto nella Finanziaria, ritiene Vittoria Franco, realizzare in termini economici il prima possibile.


Quest'anno i beni culturali pi che essere destinatari di risorse per la loro tutela e la valorizzazione sono oggetto di una pesante operazione destinata a procurare risorse allo Stato mediante la loro uscita dal sistema dei beni demaniali e la conseguente possibilit di vendita, commenta Maria Chiara Acciarini. La procedura affrettata, oltre che sovraccaricare le sovrintendenze gi sotto organico di un compito aggiuntivo e discutibile, dimostra che a questo governo non interessa garantire l'identit culturale del nostro popolo, ma interessa solo e semplicemente fare cassa per ovviare ai disastrosi risultati della finanza pubblica.



news

25-08-2019
Sul Financial Times si parla dei provvedimenti Bonisoli

24-08-2019
RASSEGNA STAMPA aggiornata al giorno 24 agosto 2019

22-08-2019
Trasferito il Soprintendente di Pisa che si era opposto alle bancarelle in piazza dei Miracoli

20-08-2019
In Finestre sull'arte: Gli accorpamenti della riforma Bonisoli affosseranno definitivamente i musei piccoli?

20-08-2019
Caos musei. Nel sito Emergenza Cultura vi segnaliamo...

16-08-2019
Da Finestre sull'arte: Musei, tutti gli accorpamenti decisi da Bonisoli

14-08-2019
Bonisoli firma decreto musei, ecco cosa prevede

01-07-2019
APPELLO - Per il parco archeologico dell'Appia Antica

30-06-2019
Documento dell'API sulla riforma del Ministero: riorganizzazioni perenni

27-06-2019
La FCdA per il Museo Etrusco di Villa Giulia e il Parco Archeologico dell'Appia Antica

26-06-2019
Firenze, l'annuncio di Bonisoli: "Accademia formerà polo unico con gli Uffizi"

21-06-2019
Lorenzo Casini sulla riforma del Ministero: Linsostenibile leggerezza ovvero la nuova riorganizzazione del Ministero per i beni e le attività culturali (Mibac)

05-06-2019
Alinari. Quale destino per la più grande raccolta museale di fotografie in Italia? Un comunicato della SISF

30-05-2019
Bando per il premio Silvia Dell'Orso 2019: scadenza 30 settembre

07-05-2019
Dal blog di Carlo Pavolini: Luca Nannipieri e l'abolizione delle Soprintendenze

25-03-2019
Pisa. Bonisoli: Sarà trovata soluzione per ambulanti ma non in piazza Miracoli

25-03-2019
E' mancato questa mattina Andrea Emiliani

28-02-2019
Associazione culturale Silvia Dell'Orso: VIII edizione di Visioni d'arte

26-02-2019
Mai più bancarelle in piazza dei Miracoli. Firmate l'appello

14-02-2019
Appello. Contro lo smantellamento dello Stato Italiano

13-01-2019
Per unarcheologia fuori dallimpasse. Lettera al Ministro Bonisoli di API (Archeologi Pubblico Impiego)

11-01-2019
Sulla riforma delle Soprintendenze e dei musei di archeologia. Dichiarazione di archeologi accademici Lincei

29-12-2018
Per un rafforzamento delle soprintendenze uniche

29-12-2018
A proposito dell'appello agli archeologi: "Firme e coerenza" di Pier Giovanni Guzzo

18-12-2018
APPELLO AGLI ARCHEOLOGI

28-11-2018
Nell'anniversario dei Washington Principles. Lo Stato italiano ha fatto poco per la restituzione dei beni culturali di proprietà ebraica

18-09-2018
Il Ministro Bonisoli: abolire la storia dell'arte

16-09-2018
Le mozioni dell'VIII Congresso Nazionale di Archeologia Medievale

14-09-2018
Manifesto della mostra sulle leggi razziali e il loro impatto in un liceo triestino.La censura del Comune

12-09-2018
Bando Premio Silvia Dell'orso: il 30 settembre scadono i termini per candidarsi

Archivio news