LEGGI
BENI IN PERICOLO
INTERVENTI E RECENSIONI
RASSEGNA STAMPA
COMUNICATI DELLE ASSOCIAZIONI
EVENTI
BIBLIOGRAFIA
STORIA e FORMAZIONE del CODICE DEI BENI CULTURALI E DEL PAESAGGIO
LINK
CHI SIAMO: REDAZIONE DI PATRIMONIOSOS
BACHECA DELLE TESI
per ricevere aggiornamenti sul sito inserisci il tuo indirizzo e-mail
patrimonio sos
in difesa dei beni culturali e ambientali

stampa Versione stampabile

Aquileia - Il decentramento di poteri a beneficio della periferia
La Padania 10-08-2007

Aquileia - Il decentramento di poteri a beneficio della periferia.
E' questa una delle anime della Fondazione Aquileja {con una voluta "j"), lo strumento con cui Ministero, Regione e Comune intendono restituire alla citt degli scavi il ruolo primario in ambito turistico e culturale che la storia impone,
Lodovico Nevio Puntili e Renato Iacumin, componenti aquileiesi del comitato paritetico chiamato a redigere lo statuto, hanno marcatamente posto l'accento su questo aspetto "federalista" della legge, il cui fine ultimo coinvolgere e rendere partecipi tutti i gangli del tessuto sociale aquileiese.
La logica della distribuzione equa delle competenze, la volont di investire la comunit di un peso rilevante, il progetto di collaborazione partecipata sono alla base dell'istituzione del "comitato rappresentativo di partecipazione", uno degli organismi che firmer la Fondazione e non avr solo un ruolo consultivo ma sar chiamato ad avanzare proposte che dovranno essere vagliate dall'organo Consiglio di Amministrazione.
La bozza di Statuto prevede, oltre al Presidente, il Consiglio di Amministrazione ed il Collegio dei revisori anche il Comitato tecnico-scientifico. Il Comitato di partecipazione (ex Agenda 21 cultura-Barcellona) sar composto dal primo cittadino, da tre consiglieri comunali (formazione trasversale, contemplata la presenza della minoranza), un referente indicato dall'assessorato
regionale alla cultura, un rappresentante dell'assessorato regionale al turismo, un esponente della provincia di Udine, tre cittadini di Aquileia (espressione concertata dal Consiglio), i concessionari degli scavi (principalmente le universit di Trieste, Udine e Padova).
A questa composizione si aggiungeranno il direttore regionale del Ministero dei Beni Culturali (attualmente dr. Soragni) ed il Soprintendente dei beni archeologici (attualmente Lo Schiavo), che assieme alla dott.ssa Reggiani hanno attivamente collaborato in seno al Comitato misto.
La finalit della legge, che rappresenta un paradigma che potrebbe essere esportato e fungere da modello per altre realt, la valorizzazione archeologica, storica e al contempo urbanistica di Aquileia, fermo restando la tutela in capo allo Stato; lo sviluppo culturale non pu prescindere da un adeguato sostegno dei soggetti economici.
Proprio il ruolo dei privati, inserito nella bozza di Statuto e nell'Accordo Stato-Regione, cui tuttavia devono ancora essere limati gli ultimi dettagli, si riveler rilevante al fine di garantire un consono sostegno finanziario. Dall'approfondita e articolata illustrazione effettuata dai due relatori d'eccezione, emerso chiaramente come si siano dovuti superare diverse visioni tra Regione, Stato e Comune nella ripartizione di funzioni e competenze; il riconoscimento di poteri alla periferia (alla comunit ed ai cittadini) ha rappresentato uno scoglio nell'iter di stesura dello statuto.
La sensazione che debbano essere definiti ancora dei passaggi chiave prima della cerimonia di firma dell'atto costitutivo della Fondazione Aquileia presso un notaio.



news

25-09-2020
RASSEGNA STAMPA aggiornata al giorno 25 settembre 2020

03-09-2020
Storia dell'arte cancellata, lo strano caso di un dramma inesistente, di Andrea Ragazzini

27-07-2020
Il Consiglio Direttivo dell'Associazione Italiana di Studi Bizantini su Santa Sofia

06-06-2020
Sicilia. Appello di docenti, esperti e storici dell'arte all'Ars: "Ritirate il ddl di riforma dei Beni culturali"

06-05-2020
Due articoli da "Mi riconosci? sono un professionista dei beni culturali"

05-05-2020
Confiscabile il bene culturale detenuto allestero anche se in presunta buona fede

30-04-2020
In margine a un intervento di Vincenzo Trione sul distanziamento nei musei

26-04-2020
Vi segnaliamo: Il caso del Sacramentario di Frontale: commento alla sentenza della Corte di Cassazione

25-04-2020
Turismo di prossimità, strada possibile per conoscere il nostro patrimonio

24-04-2020
Un programma per la cultura: un documento per la ripresa

22-04-2020
Il 18 maggio per la Giornata internazionale dei musei notizie dall'ICOM

15-04-2020
Inchiesta: Cultura e lavoro ai tempi di COVID-19

15-04-2020
Museums will move on: message from ICOM President Suay Aksoy

08-04-2020
Al via il progetto di formazione a distanza per il personale MiBACT e per i professionisti della cultura

06-04-2020
Lettera - mozione in vista della riunione dell'Eurogruppo del 7 aprile - ADESIONI

30-03-2020
Da "Finestre sull'arte" intervista a Eike Schmidt

30-03-2020
I danni del terremoto ai musei di Zagabria

29-03-2020
Le iniziative digitali dei musei, siti archeologici, biblioteche, archivi, teatri, cinema e musica.

21-03-2020
Comunicato della Consulta di Topografia Antica sulla tutela degli archeologi nei cantieri

16-03-2020
Lombardia: emergenza Covid-19. Lettera dell'API (Archeologi del Pubblico Impiego)

12-03-2020
Arte al tempo del COVID-19. Fra le varie iniziative online vi segnaliamo...

06-03-2020
Sul Giornale dell'Arte vi segnaliamo...

06-02-2020
I musei incassano, i lavoratori restano precari: la protesta dei Cobas

31-01-2020
Nona edizione di Visioni d'Arte, rassegna promossa dall'Associazione Silvia Dell'Orso

06-01-2020
Da Finestre sull'arte: Trump minaccia di colpire 52 obiettivi in Iran, tra cui siti culturali. Ma attaccare la cultura è crimine di guerra

06-01-2020
Dalla stampa estera di ieri: minacce di Trump contro siti culturali iraniani

20-12-2019
Riorganizzazione Mibact, Casini: non è ennesimo Lego, ma manutenzione amministrativa in continuità

04-12-2019
Libero riuso delle riproduzioni di beni culturali: articolo di Daniele Manacorda sul "Giornale dell'arte"

14-11-2019
Cosa succederà alla Biblioteca Guarneriana di S. Daniele del Friuli? Un appello dei cittadini al sindaco

04-10-2019
Unicredit mette all'asta da Christie's capolavori della sua collezione

Archivio news