LEGGI
BENI IN PERICOLO
INTERVENTI E RECENSIONI
RASSEGNA STAMPA
COMUNICATI DELLE ASSOCIAZIONI
EVENTI
BIBLIOGRAFIA
STORIA e FORMAZIONE del CODICE DEI BENI CULTURALI E DEL PAESAGGIO
LINK
CHI SIAMO: REDAZIONE DI PATRIMONIOSOS
BACHECA DELLE TESI
per ricevere aggiornamenti sul sito inserisci il tuo indirizzo e-mail
patrimonio sos
in difesa dei beni culturali e ambientali

stampa Versione stampabile

(Abruzzo) Nuovo direttore: Soprintendenze autonome
Vittorio Perfetto
il Centro, 09-08-2007





Insediata la Reggiani. Pentrella parla di metro, Palazzo Adamoli e scempi sulla costa

Ha subito dimostrato padronanza del territorio e idee chiare su quanto e cosa c' da fare in Abruzzo, in materia di tutela ambientale, ma non fine a se stessa, bens con lo sguardo attento ai monumenti come vero veicolo turistico e di sviluppo economico dei piccoli centri. il pensiero della nuova direttrice regionale dei Beni culturali d'Abruzzo, Anna Maria Reggiani, che si insediata all'Aquila.
Tra le priorit che la direttrice subentrata a Roberto Di Paola, trasferito in Friuli , Anna Maria Reggiani, ha indicato nel suo mandato in Abruzzo (che potrebbe durare tre mesi o tre anni, secondo quanto verr stabilito con la riforma in atto del ministro Rutelli, ha sottolineato), c' quella di restituire autonomia ai tre soprintendenti, sia in campo vincolistico, sia per i lavori. La mia attivit sar di coordinamento e di gestione. Prima della conferenza di presentazione, la direttrice si incontrata con i tre soprintendenti regionali, Ruggero Pentrella (Beni architettonici), Anna Maria Imponente (Beni artistici) e Giuseppe Andreassi (Beni archeologici), che hanno partecipato alla presentazione, nella splendida sala conferenza di Palazzo Fibbioni, appena ristrutturato per ospitare la sede della Direzione regionale, nel cuore del centro storico dell'Aquila.
Anna Maria Reggiani arriva da Roma, dove era direttore generale nazionale dei Beni archeologici. Non si tratta di promozioni o bocciature di carriera, perch siamo tutti pari livello. Un aspetto, la direttrice, ha tenuto a chiarire: L'Abruzzo stata una mia scelta e non per la vicinanza dell'Aquila a Roma non far la pendolare, mi stabilir qui, ma perch conosco questa regione, il suo enorme patrimonio culturale, e si pu fare un grande lavoro, perch il turismo che fa crescere il Paese economicamente, non quello delle folle nelle citt d'arte: quello arricchisce solo le multinazionali e i tour operator. Il turismo "vero" quello dei piccoli centri, che hanno una chiesa, una piazza antica, una necropoli, dove vanno scolaresche e piccoli gruppi. Questa la linea che voglio seguire, in accordo con associazioni, Comuni e tutti gli enti locali. Sono stati toccati anche alcuni temi "caldi", come la metropolitana dell'Aquila, il cui progetto dovr essere valutato dal Comitato tecnico scientifico che opera presso il ministero, cos come il piano parcheggi del comune dell'Aquila. Il Comitato di settore per ben due volte si espresso con parere contrario al passaggio della metro lungo via Roma, intervenuto l'architetto Pentrella, in cui insistono beni architettonici vincolati dalla Soprintendenza. A tutt'oggi noi non abbiamo ricevuto nessun progetto da parte dell'impresa costruttrice, che con la convenzione ha sollevato il Comune da tutti gli oneri, amministrativi ed economici. L'architetto Pentrella ha citato anche altri esempi, in Abruzzo, di poca collaborazione tra enti locali e Soprintendenza Bap e Direzione regionale, come l'abbattimento del Palazzo Adamoli a Teramo (come si pu "smontare" un palazzo in muratura? Mica sono blocchi di pietra), e degli scempi lungo la costa, come l'abbattimento di casette storiche a Tortoreto e a Roseto, per costruire nuovi centri. Tutto questo, spero, finir.



news

25-09-2020
RASSEGNA STAMPA aggiornata al giorno 25 settembre 2020

03-09-2020
Storia dell'arte cancellata, lo strano caso di un dramma inesistente, di Andrea Ragazzini

27-07-2020
Il Consiglio Direttivo dell'Associazione Italiana di Studi Bizantini su Santa Sofia

06-06-2020
Sicilia. Appello di docenti, esperti e storici dell'arte all'Ars: "Ritirate il ddl di riforma dei Beni culturali"

06-05-2020
Due articoli da "Mi riconosci? sono un professionista dei beni culturali"

05-05-2020
Confiscabile il bene culturale detenuto allestero anche se in presunta buona fede

30-04-2020
In margine a un intervento di Vincenzo Trione sul distanziamento nei musei

26-04-2020
Vi segnaliamo: Il caso del Sacramentario di Frontale: commento alla sentenza della Corte di Cassazione

25-04-2020
Turismo di prossimità, strada possibile per conoscere il nostro patrimonio

24-04-2020
Un programma per la cultura: un documento per la ripresa

22-04-2020
Il 18 maggio per la Giornata internazionale dei musei notizie dall'ICOM

15-04-2020
Inchiesta: Cultura e lavoro ai tempi di COVID-19

15-04-2020
Museums will move on: message from ICOM President Suay Aksoy

08-04-2020
Al via il progetto di formazione a distanza per il personale MiBACT e per i professionisti della cultura

06-04-2020
Lettera - mozione in vista della riunione dell'Eurogruppo del 7 aprile - ADESIONI

30-03-2020
Da "Finestre sull'arte" intervista a Eike Schmidt

30-03-2020
I danni del terremoto ai musei di Zagabria

29-03-2020
Le iniziative digitali dei musei, siti archeologici, biblioteche, archivi, teatri, cinema e musica.

21-03-2020
Comunicato della Consulta di Topografia Antica sulla tutela degli archeologi nei cantieri

16-03-2020
Lombardia: emergenza Covid-19. Lettera dell'API (Archeologi del Pubblico Impiego)

12-03-2020
Arte al tempo del COVID-19. Fra le varie iniziative online vi segnaliamo...

06-03-2020
Sul Giornale dell'Arte vi segnaliamo...

06-02-2020
I musei incassano, i lavoratori restano precari: la protesta dei Cobas

31-01-2020
Nona edizione di Visioni d'Arte, rassegna promossa dall'Associazione Silvia Dell'Orso

06-01-2020
Da Finestre sull'arte: Trump minaccia di colpire 52 obiettivi in Iran, tra cui siti culturali. Ma attaccare la cultura è crimine di guerra

06-01-2020
Dalla stampa estera di ieri: minacce di Trump contro siti culturali iraniani

20-12-2019
Riorganizzazione Mibact, Casini: non è ennesimo Lego, ma manutenzione amministrativa in continuità

04-12-2019
Libero riuso delle riproduzioni di beni culturali: articolo di Daniele Manacorda sul "Giornale dell'arte"

14-11-2019
Cosa succederà alla Biblioteca Guarneriana di S. Daniele del Friuli? Un appello dei cittadini al sindaco

04-10-2019
Unicredit mette all'asta da Christie's capolavori della sua collezione

Archivio news