LEGGI
BENI IN PERICOLO
INTERVENTI E RECENSIONI
RASSEGNA STAMPA
COMUNICATI DELLE ASSOCIAZIONI
EVENTI
BIBLIOGRAFIA
STORIA e FORMAZIONE del CODICE DEI BENI CULTURALI E DEL PAESAGGIO
LINK
CHI SIAMO: REDAZIONE DI PATRIMONIOSOS
BACHECA DELLE TESI
per ricevere aggiornamenti sul sito inserisci il tuo indirizzo e-mail
patrimonio sos
in difesa dei beni culturali e ambientali

stampa Versione stampabile

Genova, il museo in porto
Roberto Gamba
ItaliaOggi, 8/10/2003

Genova, l'area del Porto Antico si va progressivamente trasformando da area portuale, a parco urbano; il baricentro della citt si sposta verso mare, con positive ricadute sulla riqualificazione dell'intero centro storico. Nell'ambito della darsena, l'amministrazione comunale sta avviando la realizzazione di un polo ludico-culturale con strutture museali e di intrattenimento.

Qui, nell'antico edificio Galata, sar localizzato il museo del mare e della navigazione, che si collegher alle case dell'arte contemporanea e della musica.
Il progetto, in corso di realizzazione (inaugurazione a marzo), opera di Guillermo Vzquez Consuegra, gi autore dell'analogo museo-padiglione, per l'Expo di Siviglia del 1992.
La Galata una costruzione che spicca per il sistema ad arconi sovrapposti, direttamente a contatto con il mare, ove si accoglievano le imbarcazioni in riparazione; non ha mai mantenuto un'immagine consolidata: le prime strutture risalgono al '200; ampliate nel '600, nel tempo sono state dotate delle volte a galleria.
Gli edifici vengono ristrutturati dall'amministrazione sabauda, con due nuovi piani a voltoni, che ne fanno il deposito pi imponente dell'Arsenale di Genova, attivo fino al suo trasferimento a La Spezia.
La cessione della darsena al comune, per usi commerciali, ha dato luogo a un contenzioso solo da poco risolto con la definitiva sdemanializzazione.
Lo svuotamento e l'addizione di grandi spazi, adeguati al nuovo uso istituzionale, conferiranno all'edificio una nuova immagine, seguendo un concetto progettuale di conservazione e rinnovamento non antagonistico.
Il tema del mare e della navigazione strettamente connesso alla storia di Genova: il museo seguir l'evoluzione del porto e della citt a partire dall'alto medioevo, con un approccio scientifico, attento alla multimedialit ed all'interattivit.

Occuper circa 10 mila metri quadrati, con una ventina di sale, articolate per epoca storica e per tema (la vela, gli emigranti, la navigazione contemporanea), lungo un percorso che ruoter attorno ad una grande nave centrale.
Si estender anche alla vicina Commenda di Pr, sorta nel 1180, un complesso, composto dall'ospedale, da due chiese sovrapposte e dal convento, affacciato su via Gramsci, oggetto di un restauro monumentale.
Il progetto di Consuegra sul Galata, demolita la struttura di cemento armato, in stato di rovina, che era stata aggiunta nel 1921, propone una nuova facciata trasparente, dietro la quale riappare la facciata di origine neoclassica. Crea cos un grande atrio, alto 25 metri, che si integra con l'esterno, ove sar installato un volume prismatico, per accogliere gli elementi di comunicazione verticale e i servizi, senza contaminare le strutture a voltoni.

L'enorme facciata-vetrina a tre strati (infisso esterno in vetro, contrafforti massicci e spazio interno) costituisce il pannello di annuncio del Museo e rende visibile dalla citt, una galea genovese luminosa.
L'atrio disegna in pianta e in prospetto una forma a L, il cui lato lungo, parallelo al molo, definito da una successione di portici, dove alloggiano locali commerciali e il bar.
La circolazione verticale affidata a scale in pietra; percorrer l'intero edificio, fino al belvedere, mettendo in relazione le gallerie sovrapposte, destinate a sale di conferenze e audiovisioni. Il terrazzo attuale ricostruito in alluminio e legno.
Al di sopra dell'attuale tetto, si prevede la costruzione leggera di un osservatorio e di una sala vetrata, a cielo aperto, riservata ai temi di astronomia e conoscenza del vento.
A nord, si conservata la sequenza degli scagni tra un contrafforte e l'altro, adibendoli ad uso commerciale.



news

27-07-2020
Il Consiglio Direttivo dell'Associazione Italiana di Studi Bizantini su Santa Sofia

25-07-2020
RASSEGNA STAMPA aggiornata al giorno 25 luglio 2020

06-06-2020
Sicilia. Appello di docenti, esperti e storici dell'arte all'Ars: "Ritirate il ddl di riforma dei Beni culturali"

06-05-2020
Due articoli da "Mi riconosci? sono un professionista dei beni culturali"

05-05-2020
Confiscabile il bene culturale detenuto allestero anche se in presunta buona fede

30-04-2020
In margine a un intervento di Vincenzo Trione sul distanziamento nei musei

26-04-2020
Vi segnaliamo: Il caso del Sacramentario di Frontale: commento alla sentenza della Corte di Cassazione

25-04-2020
Turismo di prossimità, strada possibile per conoscere il nostro patrimonio

24-04-2020
Un programma per la cultura: un documento per la ripresa

22-04-2020
Il 18 maggio per la Giornata internazionale dei musei notizie dall'ICOM

15-04-2020
Inchiesta: Cultura e lavoro ai tempi di COVID-19

15-04-2020
Museums will move on: message from ICOM President Suay Aksoy

08-04-2020
Al via il progetto di formazione a distanza per il personale MiBACT e per i professionisti della cultura

06-04-2020
Lettera - mozione in vista della riunione dell'Eurogruppo del 7 aprile - ADESIONI

30-03-2020
Da "Finestre sull'arte" intervista a Eike Schmidt

30-03-2020
I danni del terremoto ai musei di Zagabria

29-03-2020
Le iniziative digitali dei musei, siti archeologici, biblioteche, archivi, teatri, cinema e musica.

21-03-2020
Comunicato della Consulta di Topografia Antica sulla tutela degli archeologi nei cantieri

16-03-2020
Lombardia: emergenza Covid-19. Lettera dell'API (Archeologi del Pubblico Impiego)

12-03-2020
Arte al tempo del COVID-19. Fra le varie iniziative online vi segnaliamo...

06-03-2020
Sul Giornale dell'Arte vi segnaliamo...

06-02-2020
I musei incassano, i lavoratori restano precari: la protesta dei Cobas

31-01-2020
Nona edizione di Visioni d'Arte, rassegna promossa dall'Associazione Silvia Dell'Orso

06-01-2020
Da Finestre sull'arte: Trump minaccia di colpire 52 obiettivi in Iran, tra cui siti culturali. Ma attaccare la cultura è crimine di guerra

06-01-2020
Dalla stampa estera di ieri: minacce di Trump contro siti culturali iraniani

20-12-2019
Riorganizzazione Mibact, Casini: non è ennesimo Lego, ma manutenzione amministrativa in continuità

04-12-2019
Libero riuso delle riproduzioni di beni culturali: articolo di Daniele Manacorda sul "Giornale dell'arte"

14-11-2019
Cosa succederà alla Biblioteca Guarneriana di S. Daniele del Friuli? Un appello dei cittadini al sindaco

04-10-2019
Unicredit mette all'asta da Christie's capolavori della sua collezione

14-09-2019
Da Artribune: Franceschini sospende i decreti Bonisoli

Archivio news