LEGGI
BENI IN PERICOLO
INTERVENTI E RECENSIONI
RASSEGNA STAMPA
COMUNICATI DELLE ASSOCIAZIONI
EVENTI
BIBLIOGRAFIA
STORIA e FORMAZIONE del CODICE DEI BENI CULTURALI E DEL PAESAGGIO
LINK
CHI SIAMO: REDAZIONE DI PATRIMONIOSOS
BACHECA DELLE TESI
per ricevere aggiornamenti sul sito inserisci il tuo indirizzo e-mail
patrimonio sos
in difesa dei beni culturali e ambientali

stampa Versione stampabile

TORINO - Turetta trasferito al ministero Pittarello sar sovrintendente
DIEGO LONGHIN
GIOVED, 02 AGOSTO 2007, LA REPUBBLICA Torino




Arriva da Genova, ma di Torino, la prossima direttrice dei Beni Culturali








--------------------------------------------------------------------------------

Cambio della guardia alla direzione regionale dei Beni Culturali. Il numero uno Mario Turetta lascia gli uffici di Torino per un nuovo incarico romano, allinterno del ministero guidato da Francesco Rutelli. Al suo posto arriver, da Genova, Liliana Pittarello. Il suo un ritorno a casa, dopo 16 anni di lavoro come sovrintendente per la tutela, la valorizzazione e la gestione del patrimonio culturale della Liguria. Il cambio stato deciso a livello ministeriale allinterno di un pi ampio riassetto degli incarichi con avvicendamenti che riguardano un po tutte le regioni.
Turetta, torinese, prima alla fondazione Rosselli, poi funzionario della Regione in prestito al ministero, stato nominato tre anni fa dal responsabile dei Beni Culturali del governo Berlusconi, Giuliano Urbani. stato il ministro a chiamarlo a Roma per affidargli la gestione della segreteria, prima di rimandarlo a Torino. Ora Turetta torner nella capitale a dirigere il settore personale e bilancio dei Beni Culturali. Un incarico di primo piano, una promozione, anche se Turetta avrebbe preferito rimanere sotto la Mole per completare i lavori avviati. Il giro di poltrone stato ormai deciso e i cambi avverranno a breve. Pittarello, moglie del past president e del membro di diritto dellordine degli architetti di Torino, Riccardo Bedrone, ha invece accolto con favore il nuovo posto, felice di tornare a casa.
Turetta ha sempre mantenuto buoni rapporti con gli enti locali piemontesi e durante la sua gestione si sono realizzati progetti ed interventi importanti. Uno su tutti: la nascita della Fondazione per il Museo Egizio, un modello pilota per il resto dItalia. Operazione portata avanti con convinzione dal direttore regionale, dintesa con i due ministri che si sono succeduti sulla poltrona. Ha poi seguito in prima persona i lavori di ristrutturazione della Reggia di Venaria, oltre a quelli di Palazzo Reale. Durante il suo mandato due le inaugurazioni pi importanti: Palazzo Chiablese, gioiello della citt, e Villa della Regina. Ora si andr ad occupare del personale e dei bilanci, un incarico in linea con le esperienze professionali di Turetta, un tecnico.



news

25-09-2020
RASSEGNA STAMPA aggiornata al giorno 25 settembre 2020

03-09-2020
Storia dell'arte cancellata, lo strano caso di un dramma inesistente, di Andrea Ragazzini

27-07-2020
Il Consiglio Direttivo dell'Associazione Italiana di Studi Bizantini su Santa Sofia

06-06-2020
Sicilia. Appello di docenti, esperti e storici dell'arte all'Ars: "Ritirate il ddl di riforma dei Beni culturali"

06-05-2020
Due articoli da "Mi riconosci? sono un professionista dei beni culturali"

05-05-2020
Confiscabile il bene culturale detenuto allestero anche se in presunta buona fede

30-04-2020
In margine a un intervento di Vincenzo Trione sul distanziamento nei musei

26-04-2020
Vi segnaliamo: Il caso del Sacramentario di Frontale: commento alla sentenza della Corte di Cassazione

25-04-2020
Turismo di prossimità, strada possibile per conoscere il nostro patrimonio

24-04-2020
Un programma per la cultura: un documento per la ripresa

22-04-2020
Il 18 maggio per la Giornata internazionale dei musei notizie dall'ICOM

15-04-2020
Inchiesta: Cultura e lavoro ai tempi di COVID-19

15-04-2020
Museums will move on: message from ICOM President Suay Aksoy

08-04-2020
Al via il progetto di formazione a distanza per il personale MiBACT e per i professionisti della cultura

06-04-2020
Lettera - mozione in vista della riunione dell'Eurogruppo del 7 aprile - ADESIONI

30-03-2020
Da "Finestre sull'arte" intervista a Eike Schmidt

30-03-2020
I danni del terremoto ai musei di Zagabria

29-03-2020
Le iniziative digitali dei musei, siti archeologici, biblioteche, archivi, teatri, cinema e musica.

21-03-2020
Comunicato della Consulta di Topografia Antica sulla tutela degli archeologi nei cantieri

16-03-2020
Lombardia: emergenza Covid-19. Lettera dell'API (Archeologi del Pubblico Impiego)

12-03-2020
Arte al tempo del COVID-19. Fra le varie iniziative online vi segnaliamo...

06-03-2020
Sul Giornale dell'Arte vi segnaliamo...

06-02-2020
I musei incassano, i lavoratori restano precari: la protesta dei Cobas

31-01-2020
Nona edizione di Visioni d'Arte, rassegna promossa dall'Associazione Silvia Dell'Orso

06-01-2020
Da Finestre sull'arte: Trump minaccia di colpire 52 obiettivi in Iran, tra cui siti culturali. Ma attaccare la cultura è crimine di guerra

06-01-2020
Dalla stampa estera di ieri: minacce di Trump contro siti culturali iraniani

20-12-2019
Riorganizzazione Mibact, Casini: non è ennesimo Lego, ma manutenzione amministrativa in continuità

04-12-2019
Libero riuso delle riproduzioni di beni culturali: articolo di Daniele Manacorda sul "Giornale dell'arte"

14-11-2019
Cosa succederà alla Biblioteca Guarneriana di S. Daniele del Friuli? Un appello dei cittadini al sindaco

04-10-2019
Unicredit mette all'asta da Christie's capolavori della sua collezione

Archivio news