LEGGI
BENI IN PERICOLO
INTERVENTI E RECENSIONI
RASSEGNA STAMPA
COMUNICATI DELLE ASSOCIAZIONI
EVENTI
BIBLIOGRAFIA
STORIA e FORMAZIONE del CODICE DEI BENI CULTURALI E DEL PAESAGGIO
LINK
CHI SIAMO: REDAZIONE DI PATRIMONIOSOS
BACHECA DELLE TESI
per ricevere aggiornamenti sul sito inserisci il tuo indirizzo e-mail
patrimonio sos
in difesa dei beni culturali e ambientali

stampa Versione stampabile

NAPOLI - Asfalto e sanpietrini compromesso al Rettifilo
FABIO JOUAKIM
17/07/2007 IL MATTINO

Asfalto o sanpietrini al corso Umberto? C voluta la mediazione di palazzo Chigi per trovare la risposta, che sta in un verbale sottoscritto ieri dalle parti. Ieri pomeriggio lincredibile epilogo del braccio di ferro che da tempo vedeva contrapposti lassessore Giorgio Nugnes e il soprintendente Enrico Guglielmo. Entrambi convocati ieri pomeriggio a Roma - cera anche il city manager del Comune Luigi Massa - per cercare di sbloccare limpasse. Grazie allopera della presidenza del Consiglio, la soluzione stata trovata e accontenta tutti, anche se non chiarisce i limiti entro i quali si pu agire usando i cosiddetti poteri speciali. Da domani il Comune ha lautorizzazione a sistemare lasfalto sui cordoli e al centro della carreggiata, nella corsia preferenziale larga nove metri: saranno felici gli autisti dellAnm che pi volte si erano ammutinati per protesta contro limpossibile pavimentazione. Nelle due corsie laterali, invece, resteranno i sanpietrini. Ma in corrispondenza delle fermate dei bus saranno allargati i cordoli e sar sistemato un tratto di asfalto. Era stato il Comune a chiedere lintervento della presidenza del Consiglio per decidere come ripavimentare il Rettifilo. Lannuncio era arrivato durante il Consiglio comunale, da parte del sindaco Iervolino che aveva rilanciato la necessit di chiarezza sui poteri speciali. Vediamo se riusciamo a spuntarne la prima applicazione - aveva detto la Iervolino - C un contrasto fra il sindaco commissario e il soprintendente per quanto riguarda il rifacimento di corso Umberto. Se c una strada che ha bisogno di rifacimento tra le tante di Napoli, non perch la faccio io quattro volte al giorno, appunto corso Umberto. La richiesta della Soprintendenza, aveva proseguito la Iervolino, di farla tutta con i cubetti com adesso. Questo comporta una spesa di circa 7 milioni di euro che noi non abbiamo a disposizione e comporta una tempistica di circa sei mesi. Non possiamo tenere bloccato il corso Umberto per sei mesi. Ho chiesto di utilizzare lasfalto, almeno per adesso, il che sarebbe fattibile nel giro di un mese. Ma la Soprintendenza mi ha detto di no. Ora mandiamo in missione a Roma anche il direttore generale Massa, per vedere se riusciamo a vincerla o si trova una mediazione. Credo che la stessa cosa andr poi fatta pi o meno per via Marina. A margine lulteriore chiarimento della Iervolino: Dobbiamo rivolgerci necessariamente a Roma anche se, purtroppo, i tempi si allungano. Nella capitale anche il soprintendente Enrico Guglielmo: Non so nulla delliniziativa del Comune. So, invece, che si potrebbe procedere per ordinaria manutenzione, eliminando avvallamenti e buche. Il nostro parere noto da tempo: lasfalto potrebbe essere utilizzato per le corsie centrali. Piuttosto andrebbe chiesto al Comune perch i lavori in via Tasso sono ancora fermi dopo il parere favorevole allasfalto che abbiamo dato lo scorso 19 febbraio. Pronta la replica di Nugnes: Via Tasso? Ci vuole il tempo necessario per la gara, che scade il prossimo 4 settembre.




news

24-08-2019
RASSEGNA STAMPA aggiornata al giorno 24 agosto 2019

22-08-2019
Trasferito il Soprintendente di Pisa che si era opposto alle bancarelle in piazza dei Miracoli

20-08-2019
In Finestre sull'arte: Gli accorpamenti della riforma Bonisoli affosseranno definitivamente i musei piccoli?

20-08-2019
Caos musei. Nel sito Emergenza Cultura vi segnaliamo...

16-08-2019
Da Finestre sull'arte: Musei, tutti gli accorpamenti decisi da Bonisoli

14-08-2019
Bonisoli firma decreto musei, ecco cosa prevede

01-07-2019
APPELLO - Per il parco archeologico dell'Appia Antica

30-06-2019
Documento dell'API sulla riforma del Ministero: riorganizzazioni perenni

27-06-2019
La FCdA per il Museo Etrusco di Villa Giulia e il Parco Archeologico dell'Appia Antica

26-06-2019
Firenze, l'annuncio di Bonisoli: "Accademia formerà polo unico con gli Uffizi"

21-06-2019
Lorenzo Casini sulla riforma del Ministero: Linsostenibile leggerezza ovvero la nuova riorganizzazione del Ministero per i beni e le attività culturali (Mibac)

05-06-2019
Alinari. Quale destino per la più grande raccolta museale di fotografie in Italia? Un comunicato della SISF

30-05-2019
Bando per il premio Silvia Dell'Orso 2019: scadenza 30 settembre

07-05-2019
Dal blog di Carlo Pavolini: Luca Nannipieri e l'abolizione delle Soprintendenze

25-03-2019
Pisa. Bonisoli: Sarà trovata soluzione per ambulanti ma non in piazza Miracoli

25-03-2019
E' mancato questa mattina Andrea Emiliani

28-02-2019
Associazione culturale Silvia Dell'Orso: VIII edizione di Visioni d'arte

26-02-2019
Mai più bancarelle in piazza dei Miracoli. Firmate l'appello

14-02-2019
Appello. Contro lo smantellamento dello Stato Italiano

13-01-2019
Per unarcheologia fuori dallimpasse. Lettera al Ministro Bonisoli di API (Archeologi Pubblico Impiego)

11-01-2019
Sulla riforma delle Soprintendenze e dei musei di archeologia. Dichiarazione di archeologi accademici Lincei

29-12-2018
Per un rafforzamento delle soprintendenze uniche

29-12-2018
A proposito dell'appello agli archeologi: "Firme e coerenza" di Pier Giovanni Guzzo

18-12-2018
APPELLO AGLI ARCHEOLOGI

28-11-2018
Nell'anniversario dei Washington Principles. Lo Stato italiano ha fatto poco per la restituzione dei beni culturali di proprietà ebraica

18-09-2018
Il Ministro Bonisoli: abolire la storia dell'arte

16-09-2018
Le mozioni dell'VIII Congresso Nazionale di Archeologia Medievale

14-09-2018
Manifesto della mostra sulle leggi razziali e il loro impatto in un liceo triestino.La censura del Comune

12-09-2018
Bando Premio Silvia Dell'orso: il 30 settembre scadono i termini per candidarsi

03-09-2018
Appello per la salvaguardia dellArchivio e del patrimonio culturale delle Acciaierie di Piombino

Archivio news