LEGGI
BENI IN PERICOLO
INTERVENTI E RECENSIONI
RASSEGNA STAMPA
COMUNICATI DELLE ASSOCIAZIONI
EVENTI
BIBLIOGRAFIA
STORIA e FORMAZIONE del CODICE DEI BENI CULTURALI E DEL PAESAGGIO
LINK
CHI SIAMO: REDAZIONE DI PATRIMONIOSOS
BACHECA DELLE TESI
per ricevere aggiornamenti sul sito inserisci il tuo indirizzo e-mail
patrimonio sos
in difesa dei beni culturali e ambientali

stampa Versione stampabile

FIRENZE. Apre agli Uffizi con opere da vari musei. Capolavori del 600 tra Napoli e Firenze
BEATRICE MANETTI
MARTED, 19 GIUGNO 2007 la repubblica - Firenze






--------------------------------------------------------------------------------

Le collezioni medicee sono una miniera che non si finisce mai di esplorare. Lultima vena doro, a due giorni dallinaugurazione del Museo della Natura morta di Poggio a Caiano, visibile da oggi alla Galleria degli Uffizi nella mostra Filosofico umore e maravigliosa speditezza. Pittura napoletana del Seicento dalle collezioni medicee, promossa dal Ministero per i Beni e le Attivit Culturali, la Soprintendenza per il Polo museale fiorentino, la Galleria degli Uffizi, Firenze Musei, con il contributo dellEnte Cassa di Risparmio di Firenze. Curata da Elena Fumagalli con la direzione di Antonio Natali, la mostra fa perno - spiega la soprintendente Cristina Acidini - su quattro, cinque grandi personalit, che restituiscono il panorama della Firenze del Seicento, tuttaltro che torbida, come troppo spesso si inclini a rappresentarla. Testimoni e artefici della lunga continuit di relazioni che per tutto il corso del secolo ha legato Napoli e Firenze sono i caravaggeschi Battistello Caracciolo e Jusepe de Ribera, Salvator Rosa, pittore ma anche letterato e uomo di teatro, Luca Giordano, che tra il 1682 e il 1686 riemp Firenze di capolavori, e Massimo Stanzione, che chiude il percorso con il colpo di teatro di unAnnunciazione conservata nella chiesa di Santo Stefano in Ponte. Le altre opere, valorizzate al massimo dallallestimento povero e ingegnoso di Antonio Godoli - grandi contenitori di truciolato verniciati di un nero lavico che contrasta con gli ascetici bianchi e grigi degli Uffizi - provengono, oltre che dalla Galleria stessa, da altri musei del Polo fiorentino, dalla Pinacoteca Nazionale di Lucca, dalla Galleria Pallavicini di Roma e dal Kunsthistorisches Museum di Vienna. Fino al 6 gennaio 2008, dal marted alla domenica 8.15-18.50, venerd fino alle 22. Info e prenotazioni 055/2654321.



news

22-08-2019
Trasferito il Soprintendente di Pisa che si era opposto alle bancarelle in piazza dei Miracoli

22-08-2019
RASSEGNA STAMPA aggiornata al giorno 22 agosto 2019

20-08-2019
In Finestre sull'arte: Gli accorpamenti della riforma Bonisoli affosseranno definitivamente i musei piccoli?

20-08-2019
Caos musei. Nel sito Emergenza Cultura vi segnaliamo...

16-08-2019
Da Finestre sull'arte: Musei, tutti gli accorpamenti decisi da Bonisoli

14-08-2019
Bonisoli firma decreto musei, ecco cosa prevede

01-07-2019
APPELLO - Per il parco archeologico dell'Appia Antica

30-06-2019
Documento dell'API sulla riforma del Ministero: riorganizzazioni perenni

27-06-2019
La FCdA per il Museo Etrusco di Villa Giulia e il Parco Archeologico dell'Appia Antica

26-06-2019
Firenze, l'annuncio di Bonisoli: "Accademia formerà polo unico con gli Uffizi"

21-06-2019
Lorenzo Casini sulla riforma del Ministero: Linsostenibile leggerezza ovvero la nuova riorganizzazione del Ministero per i beni e le attività culturali (Mibac)

05-06-2019
Alinari. Quale destino per la più grande raccolta museale di fotografie in Italia? Un comunicato della SISF

30-05-2019
Bando per il premio Silvia Dell'Orso 2019: scadenza 30 settembre

07-05-2019
Dal blog di Carlo Pavolini: Luca Nannipieri e l'abolizione delle Soprintendenze

25-03-2019
Pisa. Bonisoli: Sarà trovata soluzione per ambulanti ma non in piazza Miracoli

25-03-2019
E' mancato questa mattina Andrea Emiliani

28-02-2019
Associazione culturale Silvia Dell'Orso: VIII edizione di Visioni d'arte

26-02-2019
Mai più bancarelle in piazza dei Miracoli. Firmate l'appello

14-02-2019
Appello. Contro lo smantellamento dello Stato Italiano

13-01-2019
Per unarcheologia fuori dallimpasse. Lettera al Ministro Bonisoli di API (Archeologi Pubblico Impiego)

11-01-2019
Sulla riforma delle Soprintendenze e dei musei di archeologia. Dichiarazione di archeologi accademici Lincei

29-12-2018
Per un rafforzamento delle soprintendenze uniche

29-12-2018
A proposito dell'appello agli archeologi: "Firme e coerenza" di Pier Giovanni Guzzo

18-12-2018
APPELLO AGLI ARCHEOLOGI

28-11-2018
Nell'anniversario dei Washington Principles. Lo Stato italiano ha fatto poco per la restituzione dei beni culturali di proprietà ebraica

18-09-2018
Il Ministro Bonisoli: abolire la storia dell'arte

16-09-2018
Le mozioni dell'VIII Congresso Nazionale di Archeologia Medievale

14-09-2018
Manifesto della mostra sulle leggi razziali e il loro impatto in un liceo triestino.La censura del Comune

12-09-2018
Bando Premio Silvia Dell'orso: il 30 settembre scadono i termini per candidarsi

03-09-2018
Appello per la salvaguardia dellArchivio e del patrimonio culturale delle Acciaierie di Piombino

Archivio news