LEGGI
BENI IN PERICOLO
INTERVENTI E RECENSIONI
RASSEGNA STAMPA
COMUNICATI DELLE ASSOCIAZIONI
EVENTI
BIBLIOGRAFIA
STORIA e FORMAZIONE del CODICE DEI BENI CULTURALI E DEL PAESAGGIO
LINK
CHI SIAMO: REDAZIONE DI PATRIMONIOSOS
BACHECA DELLE TESI
per ricevere aggiornamenti sul sito inserisci il tuo indirizzo e-mail
patrimonio sos
in difesa dei beni culturali e ambientali

stampa Versione stampabile

L´APPELLO "Salvate il Val di Noto dalle trivelle" più di 20.000 adesioni su Repubblica.it
EMANUELE LAURIA
VENERDÌ, 08 GIUGNO 2007 LA REPUBBLICA - Cronaca







Politici e intellettuali di tutta Italia si mobilitano dopo l´intervento dello scrittore Camilleri



NOTO - Le trivelle, per ora, non ci sono nella campagna a due chilometri da Noto, fra la riserva di Vendicari e la villa romana del Tellaro. Bloccate dal ritrovamento di reperti archeologici in questo terreno coperto da vigneti, dove la Panther Oil dovrebbe avviare le ricerche petrolifere autorizzate dalla Regione. A far rumore è il pubblico invito di Andrea Camilleri, che dalle pagine di Repubblica ha chiesto di fermare i petrolieri texani che hanno ottenuto le 19 concessioni nel Val di Noto. E a far rumore è soprattutto il numero delle adesioni all´appello dello scrittore siciliano: in serata erano oltre 22 mila le firme sul sito di Repubblica.it. Quelle di deputati nazionali (il verde Angelo Bonelli, Enzo Bianco, Franco Piro, Francesco Ferrante e Rino Piscitello della Margherita), di altri politici e intellettuali come Rita Borsellino, il presidente della commissione italiana per l´Unesco Gianni Puglisi, il preside di Farmacia alla Sapienza Franco Chimenti, e ancora Corrado Stajano, Giovanna Borgese, Michele Luminati, Patrizia D´Onofrio. Dalla Sicilia, no alle trivelle da Ds e Alleanza nazionale.
Un movimento d´opinione che si oppone a quella che viene ritenuta un´aggressione a uno dei «patrimoni dell´umanità» dell´Unesco. Fabio Granata, di An, ex assessore regionale ai Beni culturali e padre di questa battaglia, chiede, come pure Legambiente, che la Soprintendenza «ponga un vincolo paesaggistico su tutto il Val di Noto». Granata, d´altronde, ha visto fallire tutti i tentativi di bloccare le concessioni alla Panther: dopo l´autorizzazione firmata dall´allora assessore all´Industria Marina Noè, la giunta regionale sospese due anni fa i permessi. Ma il Tar ha annullato tutto.
Ieri la Regione ha fatto risentire la sua voce. L´assessore ai Beni culturali, Nicola Leanza, annuncia che la giunta si occuperà subito del problema: «Qualsiasi attacco al nostro patrimonio va fermato». E si fanno sotto i sindaci: Corrado Valvo (An), da Noto, e Piero Torchi (Udc), da Modica, si oppongono con dodici colleghi al progetto della Panther. Difeso invece da Nicola Piazza, rappresentante legale della società: «Anche grandi intellettuali come Camilleri sono caduti nella trappola delle falsità. Nessuno si è accorto che colossi come l´Eni già operano a due passi da Noto?». Il dibattito è aperto. E il comitato "no triv" prepara una protesta per il 18 giugno, quando Prodi inaugurerà la cattedrale di Noto dopo dieci anni di restauro. Uno striscione sollevato da palloncini colorati si alzerà per dire no alle trivelle nella culla del barocco.



news

01-04-2021
RASSEGNA STAMPA aggiornata al giorno 1° aprile 2021

16-02-2021
Audizione del Professor Salvatore Settis presso Assemblea Regionale Siciliana

08-02-2021
Appello di Italia Nostra - sezione di Firenze: Manifesto Boboli-Belvedere, febbraio 2021

31-01-2021
La FCdA contro il nuovo attacco all’archeologia preventiva e l’estensione del silenzio-assenso

18-01-2021
Petizione Petizione "No alla chiusura della Biblioteca Statale di Lucca"

27-12-2020
Da API-Mibact: La tutela nel pantano. Il personale Mibact fra pensionamenti e rompicapo assunzioni

25-12-2020
CORTE CONTI: TUTELA PATRIMONIO BASATA SU LOGICA DELL’EMERGENZA

03-09-2020
Storia dell'arte cancellata, lo strano caso di un dramma inesistente, di Andrea Ragazzini

06-06-2020
Sicilia. Appello di docenti, esperti e storici dell'arte all'Ars: "Ritirate il ddl di riforma dei Beni culturali"

06-05-2020
Due articoli da "Mi riconosci? sono un professionista dei beni culturali"

05-05-2020
Confiscabile il bene culturale detenuto all’estero anche se in presunta buona fede

30-04-2020
In margine a un intervento di Vincenzo Trione sul distanziamento nei musei

26-04-2020
Vi segnaliamo: Il caso del Sacramentario di Frontale: commento alla sentenza della Corte di Cassazione

25-04-2020
Turismo di prossimità, strada possibile per conoscere il nostro patrimonio

24-04-2020
Un programma per la cultura: un documento per la ripresa

22-04-2020
Il 18 maggio per la Giornata internazionale dei musei notizie dall'ICOM

15-04-2020
Inchiesta: Cultura e lavoro ai tempi di COVID-19

15-04-2020
Museums will move on: message from ICOM President Suay Aksoy

08-04-2020
Al via il progetto di formazione a distanza per il personale MiBACT e per i professionisti della cultura

06-04-2020
Lettera - mozione in vista della riunione dell'Eurogruppo del 7 aprile - ADESIONI

30-03-2020
Da "Finestre sull'arte" intervista a Eike Schmidt

30-03-2020
I danni del terremoto ai musei di Zagabria

29-03-2020
Le iniziative digitali dei musei, siti archeologici, biblioteche, archivi, teatri, cinema e musica.

21-03-2020
Comunicato della Consulta di Topografia Antica sulla tutela degli archeologi nei cantieri

16-03-2020
Lombardia: emergenza Covid-19. Lettera dell'API (Archeologi del Pubblico Impiego)

12-03-2020
Arte al tempo del COVID-19. Fra le varie iniziative online vi segnaliamo...

06-03-2020
Sul Giornale dell'Arte vi segnaliamo...

06-02-2020
I musei incassano, i lavoratori restano precari: la protesta dei Cobas

31-01-2020
Nona edizione di Visioni d'Arte, rassegna promossa dall'Associazione Silvia Dell'Orso

06-01-2020
Da Finestre sull'arte: Trump minaccia di colpire 52 obiettivi in Iran, tra cui siti culturali. Ma attaccare la cultura è crimine di guerra

Archivio news