LEGGI
BENI IN PERICOLO
INTERVENTI E RECENSIONI
RASSEGNA STAMPA
COMUNICATI DELLE ASSOCIAZIONI
EVENTI
BIBLIOGRAFIA
STORIA e FORMAZIONE del CODICE DEI BENI CULTURALI E DEL PAESAGGIO
LINK
CHI SIAMO: REDAZIONE DI PATRIMONIOSOS
BACHECA DELLE TESI
per ricevere aggiornamenti sul sito inserisci il tuo indirizzo e-mail
patrimonio sos
in difesa dei beni culturali e ambientali

stampa Versione stampabile

BAGNOLI - Citt della Scienza. Le dimissioni di Silvestrini, i dipendenti firmano una lettera.
FABIO JOUAKIM
25/05/2007, IL MATTINO




Incontro con lamministratore: Nessun pericolo



Sconcerto e stupore. Perplessit e preoccupazione. Sono le parole pi gettonate, ascoltando le voci dei 162 dipendenti di Citt della Scienza, tra le stanze che affacciano sullarcheologia industriale di Bagnoli. Il giorno dopo le dimissioni del presidente Vittorio Silvestrini, alcuni lavoratori firmano una nota. In cui, addolorati e preoccupati - si legge - esprimono stima e affetto per il dimissionario presidente. E pragmaticamente si interrogano sul proprio futuro. Se fino ad ora, si domandano in molti, con due bilanci in passivo la societ stata salvata per il suo alto valore scientifico, cosa succeder dopo laddio di Silvestrini? Chi verr sar in grado di avere gli stessi interlocutori? Le dimissioni del presidente sono largomento del giorno. Dai primi passi di Futuro Remoto allaltroieri: in molti condividono il progetto con Silvestrini da undici anni, dal primo nucleo di Citt della Scienza. Non possibile parlare con lamministratore delegato Clementina Chieffo, nominato poco pi di un mese fa (nel Cda ci sono altre tre donne). Durante la mattinata, per, la Chieffo incontra una rappresentanza di lavoratori di Citt della Scienza, ai quali assicura che non c da temere per il futuro della struttura. Rosario Stornaiuolo e Maddalena Carnevale della Cgil chiedono un incontro allassessore regionale Teresa Armato: Informi le organizzazioni sindacali sulle ripercussioni che questatto pu avere sullandamento aziendale e sui lavoratori. La Armato tranquillizza i lavoratori ma sottolinea: Sono amareggiata. Silvestrini ha condiviso con la Regione un percorso di rilancio, come presidente aveva il posto che stato di Bassolino e prima ancora di Nicolais. Comunque parler con lui, sono ottimista. Tra i sindacalisti, Giorgio Ascione dellUgl non preoccupato: Dispiace per una personalit come Silvestrini - dice - ma dobbiamo ringraziare la Regione se non siamo falliti. La Chieffo sta facendo tanto, commesse e lavoro non mancano. Alfonso Fraia e Pierluigi De Rosa della Cgil sono di diverso avviso: Pensavamo che il passaggio alla societ consortile avrebbe dato stabilit e unesplosione di attivit. Non stato cos. Andrea Di Martino, segretario provinciale e Peppe De Cristofaro, segretario regionale di Rifondazione comunista, chiedono a Silvestrini di non lasciare la presidenza: un gesto letto come sintomo del degrado e della crisi della comunit nella citt investita dallemergenza rifiuti. Un appello lanciato anche agli alleati: Il centro sinistra campano - si legge in una nota - ha il dovere di rispondere al grido di dolore lanciato da Silvestrini. Citt della Scienza non pu essere considerato un terreno di scorribande dei partiti. un simbolo, il sogno di unaltra Napoli che oggi sembra dissolversi.




news

15-12-2018
Rassegna Stampa aggiornata al giorno 15 dicembre 2018

28-11-2018
Nell'anniversario dei Washington Principles. Lo Stato italiano ha fatto poco per la restituzione dei beni culturali di proprietà ebraica

18-09-2018
Il Ministro Bonisoli: abolire la storia dell'arte

16-09-2018
Le mozioni dell'VIII Congresso Nazionale di Archeologia Medievale

14-09-2018
Manifesto della mostra sulle leggi razziali e il loro impatto in un liceo triestino.La censura del Comune

12-09-2018
Bando Premio Silvia Dell'orso: il 30 settembre scadono i termini per candidarsi

03-09-2018
Appello per la salvaguardia dellArchivio e del patrimonio culturale delle Acciaierie di Piombino

24-08-2018
A due anni dal terremoto in centro Italia

08-08-2018
Comitato per la Bellezza. Altro palazzone di 6 piani in piena riserva naturale del Litorale romano

24-07-2018
Da Emergenza Cultura: San Candido (BZ), uno sfregio che si poteva e doveva evitare

21-07-2018
Inchiesta de "L'Espresso" di Francesca Sironi: Il ministro Alberto Bonisoli e la scuola offshore

20-07-2018
Associazione Nazionale Archeologi. MIBAC: il titolo non è unopinione!

08-07-2018
Su Eddyburgh un intervento di Maria Pia Guermandi sull'Appia Antica

13-06-2018
Disponibile la relazione di Giuliano Volpe sull'attività del Consiglio Superiore

12-06-2018
Lettera aperta al Sig. Ministro dei Beni Culturali dott. Alberto Bonisoli: Per un futuro all'archeologia italiana

04-06-2018
Dalla rete: sul nuovo governo e sul nuovo ministro dei Beni culturali

19-05-2018
Sul contratto M5S - Lega vi segnaliamo...

17-05-2018
Cultura e Turismo: due punti della bozza Di Maio - Salvini

15-05-2018
Sulla Santa Bibiana di Bernini: intervento di Enzo Borsellino

13-05-2018
Premio Francovich 2018 per il miglior museo/parco archeologico relativo al periodo medievale

04-05-2018
Nella sezione "Interventi e recensioni" abbiamo pubblicato un contributo di Franco Pedrotti sul depuratore della piana di Pescasseroli: una sconfitta del protezionismo italiano

01-05-2018
Archistorie: rassegna di films sull'architettura dell'Associazione Silvia Dell'Orso

30-04-2018
Nella sezione "Interventi e recensioni", abbiamo pubblicato un contributo di Vittorio Emiliani: Appena 11 giardinieri per Villa Borghese. Ma l'erba "privata" non è meglio

26-04-2018
Roma. Il nuovo prato di piazza di Spagna non regge, il concorso ippico migra al Galoppatoio

21-04-2018
Anna Somers Cocks lascia The Art Newspaper. Intervista su "Il Giornale dell'Arte"

04-04-2018
VIII edizione del Premio Silvia Dell'Orso: il bando (scadenza 30/9/2018)

29-03-2018
Comitato per la Bellezza: A Palazzo Nardini chiedono già affitti altissimi ai negozi

25-03-2018
Lettera aperta di Archeologi Pubblico Impiego - MiBACT ai Soprintendenti ABAP

25-03-2018
A Foggia dal 5 aprile rassegna Dialoghi di Archeologia

23-03-2018
Comitato per la Bellezza e Osservatorio Roma: Tre richieste fondamentali per salvare Villa Borghese e Piazza di Siena

Archivio news