LEGGI
BENI IN PERICOLO
INTERVENTI E RECENSIONI
RASSEGNA STAMPA
COMUNICATI DELLE ASSOCIAZIONI
EVENTI
BIBLIOGRAFIA
STORIA e FORMAZIONE del CODICE DEI BENI CULTURALI E DEL PAESAGGIO
LINK
CHI SIAMO: REDAZIONE DI PATRIMONIOSOS
BACHECA DELLE TESI
per ricevere aggiornamenti sul sito inserisci il tuo indirizzo e-mail
patrimonio sos
in difesa dei beni culturali e ambientali

stampa Versione stampabile

Pompei. Sgarbi: Atto intimidatorio? Sarebbe troppo semplice
Enzo Ciaccio
Il Mattino 23/3/2007

NAPOLI. Se mi offrissero l'incarico di rilanciare gli Scavi? Beh, riaffiderei all'architetto Francesco Venezia, che vive a Napoli, il compito di realizzare finalmente appieno il Luna park archeologico a Pompei, quell'importante progetto che avevamo ideato insieme quando ero al ministero dei Beni culturali e che poi si arenato sebbene godesse del pieno consenso di tanti imprenditori.
Un Luuna park archeologico. Da realizzare in un'area (Giindividuata>) proprio a ridosso a quella di 66 ettari che attualmente ospita gli Scavi. Un Luna park. Il professor Vittorio Sgarbi non scherza affatto. N, la sua, solo una suggestiva provocazione, il progetto, qualcuno lo ricorder, esiste davvero. Concreto e praticabile.
Negli Scavi di Pompei sta accadendo di tutto.
Si tratta di un'area molto difficile, assai vasta e complicata. Non c' dubbio che alcune zone si ritrovano trascurate per carenza di manutenzione.
Il difetto pi grave?
La facile e diffusa accessibilit, nonostante gli accorgimenti.
Una delle colonne della casa di Obellio Firmo stata trovata frantumata: che ne pensa?
Se si esclude la tesi del sovrintendente, che parla di cause esterne....
Lei non crede all'intimidazione?
Mi sembra una tesi troppo rassicurante. Quella che meglio assolve la sovrintendenza. Vorrei che avesse ragione. Perch, se davvero c' stato chi l'ha fatto apposta, mica avrebbe senso polemizzare troppo. N avremmo troppo da rimproverarci.
E quindi?
Penso che incidenti del genere facciano purtroppo parte dell'ordinaria amministrazione.
normale che si frantumino i preziosi reperti?
possibile. Specie quando, come attualmente accade a Pompei, sono in atto tanti interventi di restauro che si svolgono contemporaneamente e, per colpa delle note carenze, non possibile fornire il massimo delle garanzie pensabili.
Restano episodi gravi.
Certo, ma non ne farei una tragedia.
Secondo i sindacati, mancano quasi 500 custodi negli Scavi
Bisognerebbe investire nella tutela dei Beni culturali, ma per farlo occorre che si operino scelte e cambi sostanziali nei capitoli di bilancio statale.
Che vuol dire?
Che per l'obsoleta struttura dello Stato italiano le emergenze continuano a essere il Libano o il Kosovo: l manteniamo soldati a guardia dei luoghi di culto.
Insomma: meno spese militari e pi soldi per la cultura.
In Italia sembriamo il paese dei giocattoli: sopportiamo spese militari goffe e sproporzionate.
Che Paese vorrebbe?
Vorrei che i Beni culturali diventassero priorit. Basterebbe ridurre di un poco le spese per l'acquisto di carri armati.
Non divampa dibattito, su questi temi
Peccato. Ci sarebbe bisogno di una riflessione originale, seria, profonda, per la cultura, non condiziona ta. Certo, se parlasse cos un ministro di sinistra, tutti lo accuserebbero di anti-americanismo. Uno come Fini, invece, potrebbe farlo.
Soldi spesi male: ma solo in campo militare?
No, le spese ingiustificate esistono anche in altri comparti.
Che futuro vede per Pompei?
Farei di tutto per accrescerne il potere attrattivo. L'idea del Luna park archeologico risponde a questa esigenza: far divertire i visitatori, accostandoli allo splendore di quei reperti.



news

15-06-2019
RASSEGNA STAMPA aggiornata al giorno 15 giugno 2019

05-06-2019
Alinari. Quale destino per la più grande raccolta museale di fotografie in Italia? Un comunicato della SISF

30-05-2019
Bando per il premio Silvia Dell'Orso 2019: scadenza 30 settembre

07-05-2019
Dal blog di Carlo Pavolini: Luca Nannipieri e l'abolizione delle Soprintendenze

25-03-2019
Pisa. Bonisoli: Sarà trovata soluzione per ambulanti ma non in piazza Miracoli

25-03-2019
E' mancato questa mattina Andrea Emiliani

28-02-2019
Associazione culturale Silvia Dell'Orso: VIII edizione di Visioni d'arte

26-02-2019
Mai più bancarelle in piazza dei Miracoli. Firmate l'appello

14-02-2019
Appello. Contro lo smantellamento dello Stato Italiano

13-01-2019
Per unarcheologia fuori dallimpasse. Lettera al Ministro Bonisoli di API (Archeologi Pubblico Impiego)

11-01-2019
Sulla riforma delle Soprintendenze e dei musei di archeologia. Dichiarazione di archeologi accademici Lincei

29-12-2018
Per un rafforzamento delle soprintendenze uniche

29-12-2018
A proposito dell'appello agli archeologi: "Firme e coerenza" di Pier Giovanni Guzzo

18-12-2018
APPELLO AGLI ARCHEOLOGI

28-11-2018
Nell'anniversario dei Washington Principles. Lo Stato italiano ha fatto poco per la restituzione dei beni culturali di proprietà ebraica

18-09-2018
Il Ministro Bonisoli: abolire la storia dell'arte

16-09-2018
Le mozioni dell'VIII Congresso Nazionale di Archeologia Medievale

14-09-2018
Manifesto della mostra sulle leggi razziali e il loro impatto in un liceo triestino.La censura del Comune

12-09-2018
Bando Premio Silvia Dell'orso: il 30 settembre scadono i termini per candidarsi

03-09-2018
Appello per la salvaguardia dellArchivio e del patrimonio culturale delle Acciaierie di Piombino

24-08-2018
A due anni dal terremoto in centro Italia

08-08-2018
Comitato per la Bellezza. Altro palazzone di 6 piani in piena riserva naturale del Litorale romano

24-07-2018
Da Emergenza Cultura: San Candido (BZ), uno sfregio che si poteva e doveva evitare

21-07-2018
Inchiesta de "L'Espresso" di Francesca Sironi: Il ministro Alberto Bonisoli e la scuola offshore

20-07-2018
Associazione Nazionale Archeologi. MIBAC: il titolo non è unopinione!

08-07-2018
Su Eddyburgh un intervento di Maria Pia Guermandi sull'Appia Antica

13-06-2018
Disponibile la relazione di Giuliano Volpe sull'attività del Consiglio Superiore

12-06-2018
Lettera aperta al Sig. Ministro dei Beni Culturali dott. Alberto Bonisoli: Per un futuro all'archeologia italiana

04-06-2018
Dalla rete: sul nuovo governo e sul nuovo ministro dei Beni culturali

19-05-2018
Sul contratto M5S - Lega vi segnaliamo...

Archivio news