LEGGI
BENI IN PERICOLO
INTERVENTI E RECENSIONI
RASSEGNA STAMPA
COMUNICATI DELLE ASSOCIAZIONI
EVENTI
LINK
CHI SIAMO: REDAZIONE DI PATRIMONIOSOS
BACHECA DELLE TESI
per ricevere aggiornamenti sul sito inserisci il tuo indirizzo e-mail
patrimonio sos
in difesa dei beni culturali e ambientali

stampa Versione stampabile

Riapre il parco degli Scipioni. Un patrimonio di biodiversit
Corriere di Viterbo 08/03/2007

ROMA - Dopo undici mesi di lavori e opere di ristrutturazione ha riaperto il Parco degli Scipioni, l'antica villa romana da cui ha inizio il parco archeologico dell'Appia Antica. Alla luce sono stati riportati i giochi di aiuole disegnati agli inizi del '900 dall'architetto Raffaele De Vico. All'inaugurazione erano presenti il sindaco di Roma Walter Veltroni, l'assessore all'Ambiente Dario Esposito, il presidente della Commissione Ambiente Massimiliano Valeriani e il presidente del I Municipio Giuseppe Lobefaro. Le opere di restauro hanno inoltre valorizzato le testimonianze funerarie romane interne alla villa, il Colombario di Pomponio Hylas e il sepolcro degli Scipioni, riqualificando i viali interni e recuperando il patrimonio vegetativo. Recuperato anche il viale principale che collega gli ingressi di Porta Latina e Porta San Sebastiano e restaurate tutte le pavimentazioni esistenti con materiali d'epoca o tavole di castagno per delimitare le aiuole. "Questa una parte del lavoro - ha esordito Veltroni - che facciamo per recuperare ci che negli anni e stato abbandonato o chiuso e le ville storiche sono per Roma un patrimonio importante. Abbiamo restaurato Villa Borghese, Torlonia, Pamphili, Paganini, Chigi e Sciarra, in una citt in cui verde il 68% del territorio. Ora
questo parco in mano vostra, aiutateci a tenerlo bello come oggi". L'assessore Esposito ha ricordato che "per la vegetazione stata redatta una carta di identit delle essenze e si proceduto al restauro secondo il criterio stabilito originariamente".



news

21-10-2014
RASSEGNA STAMPA: aggiornata al giorno 21/10/2014

19-10-2014
Vi segnaliamo: De-tutela. Idee a confronto per la salvaguardia del patrimonio culturale e paesaggistico

18-10-2014
Lettera aperta al ministro per i Beni culturali Dario Franceschini

16-10-2014
ROTTAMA ITALIA. Conferenza stampa alla Camera dei Deputati

13-10-2014
Settis: Lo Sblocca Italia e' una totale deregulation

13-10-2014
Testo di solidariet nei confronti di Giuliano Volpe sulla questione Bronzi di Riace

10-10-2014
Le raccomandazioni della Commissione Bronzi di Riace

08-10-2014
EXPO, MIBACT: BRONZI DI RIACE NON SONO TRASPORTABILI

07-10-2014
Rottama Italia. Sedici grandi "firme" prendono posizione sul decreto "Sblocca-Italia"

03-10-2014
Documenti su vent'anni di utopia urbanistica a Siracusa

27-09-2014
Decreto-legge Sblocca Italia, nuovi incubi ambientali e sociali.

16-09-2014
AIUTIAMO EDDYBURG: LETTERA APERTA A MAURIZIO LUPI

15-09-2014
PATRIMONIOSOS: nuovo indirizzo di posta elettronica

15-09-2014
Firenze - Catastrofi e ricostruzioni nei centri storici italiani tra passato, presente e futuro.

01-09-2014
Comitato per la Bellezza e Sauro Turroni sul decreto Sblocca Italia

30-08-2014
APPROVATA LA RIFORMA DEL MIBACT

23-08-2014
Lettera aperta del neo Presidente ICOM Italia, Daniele Jalla, al Ministro Franceschini

12-08-2014
Continuano ad arrivare firme per l'appello per una riflessione condivisa sulla riforma Mibact

08-08-2014
Venezia. Stop alle Grandi Navi nel bacino di S. Marco

08-08-2014
LETTERA APERTA - Teatro Valle

07-08-2014
Lettera aperta di Giuliano Volpe all'Assessore ai Beni culturali e all'identit siciliana

05-08-2014
Decreto sui beni culturali: appello per una riflessione condivisa. Elenco finale

04-08-2014
Riforma Mibact, Cgil Cisl Uil: Serve una riorganizzazione partecipata

04-08-2014
Termina alle 22 di oggi la raccolta di firme per l'appello al ministro Franceschini

01-08-2014
Sui cartelloni di Roma. Lettera di Italia Nostra al sindaco Marino

01-08-2014
Nella sezione Interventi e recensioni contributo di Daniele Manacorda: Per salvare il nostro patrimonio un'alleanza con i cittadini

31-07-2014
PETIZIONE - GLI ETRUSCHI SCOMPAIONO DALLA CULTURA ITALIANA

30-07-2014
Appello a Napolitano. Rafforzare, razionalizzare e modernizzare il sistema nazionale della tutela dei beni culturali e paesaggistici

29-07-2014
Intervento di Giuliano Volpe. Fuochi incrociati sulla riforma MiBACT: spesso basati su scarsa o nulla conoscenza del testo

29-07-2014
Il decreto Cultura legge

Archivio news