LEGGI
BENI IN PERICOLO
INTERVENTI E RECENSIONI
RASSEGNA STAMPA
COMUNICATI DELLE ASSOCIAZIONI
EVENTI
BIBLIOGRAFIA
STORIA e FORMAZIONE del CODICE DEI BENI CULTURALI E DEL PAESAGGIO
LINK
CHI SIAMO: REDAZIONE DI PATRIMONIOSOS
BACHECA DELLE TESI
per ricevere aggiornamenti sul sito inserisci il tuo indirizzo e-mail
patrimonio sos
in difesa dei beni culturali e ambientali

stampa Versione stampabile

Urbani non molla. Gestione statale. Sgarbi lancia la lista
Michele Ontanetti
Nazione Firenze, 03/08/2003

Sulla testa del David continuano ad addensarsi grossi nuovoloni. Anche se lo scontro Paolucci-Domenici, qualcuno prova gi ad archiviarlo come un temporale estivo. Forse perch la vera bufera pronta a scatenarsi in autunno. A quel tempo infatti la proposta di "decentramento artistico" lanciata dalla Toscana (gi approvata dalla giunta) ricever il nulla osta del Consiglio regionale, ultimo passo dopo la presentazione ufficiale al governo. Ed a questo punto che per il proponimento tutto toscano, arriver il momento di scontrarsi con la risolutezza di certe affermazioni stataliste che il ministro alla cultura Giuliano Urbani ha rilasciato a La Stampa. Nessuno creda di potersi attribuire compiti di tutela dei beni culturali: un diritto-dovere che spetta esclusivamente allo Stato, questa la replica da Roma all'indirizzo del governatore toscano Claudio Martini. Tuttavia un flebile spiraglio, Urbani lo concede: Comuni e Regioni possono svolgere un ruolo importante: penso alle fondazioni che, quando sono praticabili, si rivelano preziose. Ma tutto non pu che rimane sotto l'ala di mamma-Italia, garante di imparzialit. La salvaguardia (delle opere d'arte, ndr) altra cosa teorizza il ministro essenzialmente per due ragioni. La prima: i politici locali possono essere sottoposti, con facilit a pressioni di carattere elettorale o d'altro tipo. La seconda invece ha un carattere pi tecnico, visto che dice non possiamo permetterci di restaurare in modo diverso lo stesso Romanico. E questa l'aria che tira nelle stanze dei bottoni romane. Una brezza per ora, ma che passata l'estate potrebbe gonfiare e tendere le vele di uno scontro fra governo centrale e locale toscano. Infatti Martella Zoppi, assessore regionale alla cultura, considera la querelle sul David solo la punta dell'iceberg di una battaglia d pi largo respiro con lo Stato. E che investe il tema dell'autonomia speciale in materia di beni culturali. Cos anche la proposta di autonomia avanzata dal governo Martini potrebbe poi condurre, spiega sempre l'assessore, fino un sistema di gestione museale integrato Stato-Enti locali. Uno scenario gi aspramente criticato da Paolucci. Il quale, sul fronte politico, non rimane solo. Perch a prendere posizione contro sindaco e federalismo dell'arte arriva anche Forza Italia che scrive al ministro Urbani: Ci batteremo perch il patrimonio rimanga allo Stato.

E intanto anche Vittorio Sgarbi, l'ex sottosegretario del ministro Urbani, dimessosi per dissensi con lui un po' su tutto (da Isozaki al resto), annuncia una mossa a sorpresa. Potrebbe candidarsi come capogruppo di una lista civica alle prossime elezioni amministrative di Firenze.
Con Bella Firenze, questo sarebbe il nome della lista, ma non per correre da sindaco. E, fa sapere, per non andare n con la destra, n con la sinistra. Forse, con una strategia di fondo: presentarsi in contemporanea alle europee ( europarlamentare eletto nel Nord-est) e vedere, in sede fiorentina, l'effetto che potrebbe fare il suo sbarco. A se stesso, ma anche agli altri.



news

14-08-2020
RASSEGNA STAMPA aggiornata al giorno 14 agosto 2020

27-07-2020
Il Consiglio Direttivo dell'Associazione Italiana di Studi Bizantini su Santa Sofia

06-06-2020
Sicilia. Appello di docenti, esperti e storici dell'arte all'Ars: "Ritirate il ddl di riforma dei Beni culturali"

06-05-2020
Due articoli da "Mi riconosci? sono un professionista dei beni culturali"

05-05-2020
Confiscabile il bene culturale detenuto allestero anche se in presunta buona fede

30-04-2020
In margine a un intervento di Vincenzo Trione sul distanziamento nei musei

26-04-2020
Vi segnaliamo: Il caso del Sacramentario di Frontale: commento alla sentenza della Corte di Cassazione

25-04-2020
Turismo di prossimità, strada possibile per conoscere il nostro patrimonio

24-04-2020
Un programma per la cultura: un documento per la ripresa

22-04-2020
Il 18 maggio per la Giornata internazionale dei musei notizie dall'ICOM

15-04-2020
Inchiesta: Cultura e lavoro ai tempi di COVID-19

15-04-2020
Museums will move on: message from ICOM President Suay Aksoy

08-04-2020
Al via il progetto di formazione a distanza per il personale MiBACT e per i professionisti della cultura

06-04-2020
Lettera - mozione in vista della riunione dell'Eurogruppo del 7 aprile - ADESIONI

30-03-2020
Da "Finestre sull'arte" intervista a Eike Schmidt

30-03-2020
I danni del terremoto ai musei di Zagabria

29-03-2020
Le iniziative digitali dei musei, siti archeologici, biblioteche, archivi, teatri, cinema e musica.

21-03-2020
Comunicato della Consulta di Topografia Antica sulla tutela degli archeologi nei cantieri

16-03-2020
Lombardia: emergenza Covid-19. Lettera dell'API (Archeologi del Pubblico Impiego)

12-03-2020
Arte al tempo del COVID-19. Fra le varie iniziative online vi segnaliamo...

06-03-2020
Sul Giornale dell'Arte vi segnaliamo...

06-02-2020
I musei incassano, i lavoratori restano precari: la protesta dei Cobas

31-01-2020
Nona edizione di Visioni d'Arte, rassegna promossa dall'Associazione Silvia Dell'Orso

06-01-2020
Da Finestre sull'arte: Trump minaccia di colpire 52 obiettivi in Iran, tra cui siti culturali. Ma attaccare la cultura è crimine di guerra

06-01-2020
Dalla stampa estera di ieri: minacce di Trump contro siti culturali iraniani

20-12-2019
Riorganizzazione Mibact, Casini: non è ennesimo Lego, ma manutenzione amministrativa in continuità

04-12-2019
Libero riuso delle riproduzioni di beni culturali: articolo di Daniele Manacorda sul "Giornale dell'arte"

14-11-2019
Cosa succederà alla Biblioteca Guarneriana di S. Daniele del Friuli? Un appello dei cittadini al sindaco

04-10-2019
Unicredit mette all'asta da Christie's capolavori della sua collezione

14-09-2019
Da Artribune: Franceschini sospende i decreti Bonisoli

Archivio news