LEGGI
BENI IN PERICOLO
INTERVENTI E RECENSIONI
RASSEGNA STAMPA
COMUNICATI DELLE ASSOCIAZIONI
EVENTI
BIBLIOGRAFIA
STORIA e FORMAZIONE del CODICE DEI BENI CULTURALI E DEL PAESAGGIO
LINK
CHI SIAMO: REDAZIONE DI PATRIMONIOSOS
BACHECA DELLE TESI
per ricevere aggiornamenti sul sito inserisci il tuo indirizzo e-mail
patrimonio sos
in difesa dei beni culturali e ambientali

stampa Versione stampabile

Sessant'anni di architettura sacra: se moderna, che sfida difficile
MARIA GRAZIA FILIPPI
Il Messaggero, 19 febbraio 2007

QUASI sconosciute. Anonime. Spesso galleggianti in una periferia non pi pasoliniana ma in crescita esponenziale. Le chiese moderne della capitale, prodotto di un'architettura nata dalla morte delle tentazioni imperiali del fascismo italiano, da sempre scontano il confronto con un passato magnificente e grandioso, la Roma dei Papi munifici e mecenati. Sei tesi di laurea tentano ora di dare un ordine ad un patrimonio enorme e misconosciuto nella Guida all'Architettura sacra a Roma. 1945 - 2005, edizioni Electa (e peccato che il saggio non includa anche il 2006, in cui ha visto la luce la spettacolare Chiesa del Santo Volto di Ges realizzata da Piero Sartogo e Nathalie Grenon). Nata dall'esigenza, fortemente sentita dall'Ufficio Nazionale per i Beni Culturali Ecclesiastici della Conferenza Episcopale Italiana, di colmare un vuoto e fare censimento in un campo nel quale la Chiesa investe ogni anno milioni di euro ma che lascia ancora, soprattutto nei fedeli, l'amaro in bocca nel confronto con un passato tanto prestigioso quanto ineguagliabile. La guida esamina oltre duecento chiese rilevate sui cinque settori territoriali in cui la Diocesi suddivide il territorio romano - spiega il coordinatore del progetto, l'architetto Stefano Mavilio della facolt di architettura all'Universit La Sapienza a Valle Giulia che coordina anche il Master per Progettisti di Chiese istituito tre anni fa -, un patrimonio pressoch sconosciuto se si considera che dei circa cento complessi parrocchiali realizzati ogni anno in Italia (fonte Cei) nessuno tiene il conto, n si memorizzano i dati salienti delle realizzazioni. Il risultato un viaggio attraverso l'architettura romana della seconda met del XX secolo, straordinario repertorio di opere e personalit. Pochi maestri, per tutti il Vaccaro di San Gregorio Barbarigo - aggiunge Mavilio -, molti maestrini, moltissimi esegeti e tanto, tantissimo, Ufficio Tecnico. Nondimeno i Vichi, gli Aloysi, i Fornari, reggono il confronto con i Camporesi, i Vespignani, i Busiri Vici e con il duo Paniconi e Pediconi. Il resto fu sommariamente consegnato nelle mani inesperte dei soliti ignoti. Emerge forte, dalle pagine della guida, una situazione che racconta di pochi mecenati, di assenza di fondi importanti per trasformare la parrocchia in un momento di trascendenza fatto, come nei tempi opulenti dei Papi, di marmi, di affreschi, di cupole e merletti. Sono spoglie di oro e mosaici e in questo modo, agli occhi dei fedeli, appaiono indegne della gloria a Dio che dovrebbero rappresentare. Ma non dimentichiamoci che vengono realizzate a budget fisso: 2,5 milioni di euro per costruire non soltanto il luogo di culto ma l'intero complesso parrocchiale, spiega ancora Mavilio che conclude: La bellezza costa e tutti, anche nella Chiesa, auspicano un ritorno al mecenatismo. Ma non si pu dimenticare l'influenza che il Concilio Vaticano II ebbe nella progettazione delle chiese. La trasformazione della liturgia, che obblig il sacerdote a rivolgersi direttamente ai fedeli e non pi a dar loro le spalle, impose radicali cambiamenti nella concezione dell'altare. In realt ci sono voluti quasi quarant'anni affinch il nuovo modo di dire messa si trasformasse in un'architettura confortevole e soltanto raramente il Modernismo riuscito ad interpretare correttamente le istanze poste dalla nuova liturgia.



news

15-12-2018
Rassegna Stampa aggiornata al giorno 15 dicembre 2018

28-11-2018
Nell'anniversario dei Washington Principles. Lo Stato italiano ha fatto poco per la restituzione dei beni culturali di proprietà ebraica

18-09-2018
Il Ministro Bonisoli: abolire la storia dell'arte

16-09-2018
Le mozioni dell'VIII Congresso Nazionale di Archeologia Medievale

14-09-2018
Manifesto della mostra sulle leggi razziali e il loro impatto in un liceo triestino.La censura del Comune

12-09-2018
Bando Premio Silvia Dell'orso: il 30 settembre scadono i termini per candidarsi

03-09-2018
Appello per la salvaguardia dellArchivio e del patrimonio culturale delle Acciaierie di Piombino

24-08-2018
A due anni dal terremoto in centro Italia

08-08-2018
Comitato per la Bellezza. Altro palazzone di 6 piani in piena riserva naturale del Litorale romano

24-07-2018
Da Emergenza Cultura: San Candido (BZ), uno sfregio che si poteva e doveva evitare

21-07-2018
Inchiesta de "L'Espresso" di Francesca Sironi: Il ministro Alberto Bonisoli e la scuola offshore

20-07-2018
Associazione Nazionale Archeologi. MIBAC: il titolo non è unopinione!

08-07-2018
Su Eddyburgh un intervento di Maria Pia Guermandi sull'Appia Antica

13-06-2018
Disponibile la relazione di Giuliano Volpe sull'attività del Consiglio Superiore

12-06-2018
Lettera aperta al Sig. Ministro dei Beni Culturali dott. Alberto Bonisoli: Per un futuro all'archeologia italiana

04-06-2018
Dalla rete: sul nuovo governo e sul nuovo ministro dei Beni culturali

19-05-2018
Sul contratto M5S - Lega vi segnaliamo...

17-05-2018
Cultura e Turismo: due punti della bozza Di Maio - Salvini

15-05-2018
Sulla Santa Bibiana di Bernini: intervento di Enzo Borsellino

13-05-2018
Premio Francovich 2018 per il miglior museo/parco archeologico relativo al periodo medievale

04-05-2018
Nella sezione "Interventi e recensioni" abbiamo pubblicato un contributo di Franco Pedrotti sul depuratore della piana di Pescasseroli: una sconfitta del protezionismo italiano

01-05-2018
Archistorie: rassegna di films sull'architettura dell'Associazione Silvia Dell'Orso

30-04-2018
Nella sezione "Interventi e recensioni", abbiamo pubblicato un contributo di Vittorio Emiliani: Appena 11 giardinieri per Villa Borghese. Ma l'erba "privata" non è meglio

26-04-2018
Roma. Il nuovo prato di piazza di Spagna non regge, il concorso ippico migra al Galoppatoio

21-04-2018
Anna Somers Cocks lascia The Art Newspaper. Intervista su "Il Giornale dell'Arte"

04-04-2018
VIII edizione del Premio Silvia Dell'Orso: il bando (scadenza 30/9/2018)

29-03-2018
Comitato per la Bellezza: A Palazzo Nardini chiedono già affitti altissimi ai negozi

25-03-2018
Lettera aperta di Archeologi Pubblico Impiego - MiBACT ai Soprintendenti ABAP

25-03-2018
A Foggia dal 5 aprile rassegna Dialoghi di Archeologia

23-03-2018
Comitato per la Bellezza e Osservatorio Roma: Tre richieste fondamentali per salvare Villa Borghese e Piazza di Siena

Archivio news