LEGGI
BENI IN PERICOLO
INTERVENTI E RECENSIONI
RASSEGNA STAMPA
COMUNICATI DELLE ASSOCIAZIONI
EVENTI
BIBLIOGRAFIA
STORIA e FORMAZIONE del CODICE DEI BENI CULTURALI E DEL PAESAGGIO
LINK
CHI SIAMO: REDAZIONE DI PATRIMONIOSOS
BACHECA DELLE TESI
per ricevere aggiornamenti sul sito inserisci il tuo indirizzo e-mail
patrimonio sos
in difesa dei beni culturali e ambientali

stampa Versione stampabile

Idee da Costruire
Mario Fazio
La Stampa 01/08/2003

UN disegno di legge stata pensato dal ministro Urbani sulla qualit dell'architettura, con l'intento di promuovere il miglioramento dell'aspetto delle nostre citt e un'efficace tutela del beni culturali. Prevede addirittura un bollino verde per le opere riconosciute di alta qualit da una Fondazione costituita dai ministeri della Cultura, delle Infrastrutture e dell'Universit (ma in base a quali criteri?). La proposta muove dal riconoscimento di una condizione curiosa dell'architettura contemporanea nel nostro paese: abbiamo architetti famosi ed operanti in tutto il mondo, ma quel che si produce non interessa altrove. mediamente anonimo: paesaggi sparsi di villette, condomini, ipermercati, capannoni, con gli autori d fama che lavorano all'estero, scrivono libri o fanno mostre.
Tra i rimedi proposti troviamo il concorso di idee, gi richiesto da molti anni su esempi francesi. Tutto dipender dal meccanismo che dovrebbe ora evitare il pilotaggio del concorso, con scelta preventiva del vincitore secondo accordi pi o meno sottobanco. Dipender anche dall'autonomia dei giurati nei confronti di mode o tendenze del momento. A Roma il concorso per il Centro delle Arti Moderne fu vinto dalla irachena Zaha M. Hadid, decostruttivista preferita a concorrenti italiani pi solidi ma in quel momento non alla ribalta.
Ma c' da domandarsi: come si pu dare un quadro di riferimento culturale, non solo normativo, ai concorsi di idee che riguardano il cuore delle nostre citt? Si fa strada l'idea di demolire le brutte case costruite nel dopoguerra all'interno dei quartieri antichi per sostituirle con nuove, case pi sicure e funzionali, di alta qualit. Dove l'edilizia affrettata del dopoguerra aggrav la congestione - e l'intasamento malsano dei vicoli - qualche demolizione studiata con cura pu essere ammessa purch si provveda un degno alloggio agli abitanti espulsi. Ma il vuoto dovrebbe restare tale. Da escludere la costruzione di nuovi edifici, pur di qualit, perch si negherebbero agli abitanti spazi liberi e ventilazione. L'inserimento di nuove architetture potrebbe infine essere incompatibile: torri triangolari rivestite di specchi riflttenti nei Quartieri Spagnoli di Napoli? Edifici in vetro e metallo su spazi geometrici e nudi nei vicoli della Genova medievale?
Sar uno dei punti controversi della nuova legge. Per va conosciuta meglio per tante nuove regole che mirano a garantire una difesa pi efficace del nostro patrimonio culturale. Tra l'altro l'aggravamento delle sanzioni penali per i reati a danno del nostro patrimonio, comprendente anche paesaggi naturali.



news

21-08-2019
RASSEGNA STAMPA aggiornata al giorno 21 agosto 2019

20-08-2019
In Finestre sull'arte: Gli accorpamenti della riforma Bonisoli affosseranno definitivamente i musei piccoli?

20-08-2019
Caos musei. Nel sito Emergenza Cultura vi segnaliamo...

16-08-2019
Da Finestre sull'arte: Musei, tutti gli accorpamenti decisi da Bonisoli

14-08-2019
Bonisoli firma decreto musei, ecco cosa prevede

01-07-2019
APPELLO - Per il parco archeologico dell'Appia Antica

30-06-2019
Documento dell'API sulla riforma del Ministero: riorganizzazioni perenni

27-06-2019
La FCdA per il Museo Etrusco di Villa Giulia e il Parco Archeologico dell'Appia Antica

26-06-2019
Firenze, l'annuncio di Bonisoli: "Accademia formerà polo unico con gli Uffizi"

21-06-2019
Lorenzo Casini sulla riforma del Ministero: Linsostenibile leggerezza ovvero la nuova riorganizzazione del Ministero per i beni e le attività culturali (Mibac)

05-06-2019
Alinari. Quale destino per la più grande raccolta museale di fotografie in Italia? Un comunicato della SISF

30-05-2019
Bando per il premio Silvia Dell'Orso 2019: scadenza 30 settembre

07-05-2019
Dal blog di Carlo Pavolini: Luca Nannipieri e l'abolizione delle Soprintendenze

25-03-2019
Pisa. Bonisoli: Sarà trovata soluzione per ambulanti ma non in piazza Miracoli

25-03-2019
E' mancato questa mattina Andrea Emiliani

28-02-2019
Associazione culturale Silvia Dell'Orso: VIII edizione di Visioni d'arte

26-02-2019
Mai più bancarelle in piazza dei Miracoli. Firmate l'appello

14-02-2019
Appello. Contro lo smantellamento dello Stato Italiano

13-01-2019
Per unarcheologia fuori dallimpasse. Lettera al Ministro Bonisoli di API (Archeologi Pubblico Impiego)

11-01-2019
Sulla riforma delle Soprintendenze e dei musei di archeologia. Dichiarazione di archeologi accademici Lincei

29-12-2018
Per un rafforzamento delle soprintendenze uniche

29-12-2018
A proposito dell'appello agli archeologi: "Firme e coerenza" di Pier Giovanni Guzzo

18-12-2018
APPELLO AGLI ARCHEOLOGI

28-11-2018
Nell'anniversario dei Washington Principles. Lo Stato italiano ha fatto poco per la restituzione dei beni culturali di proprietà ebraica

18-09-2018
Il Ministro Bonisoli: abolire la storia dell'arte

16-09-2018
Le mozioni dell'VIII Congresso Nazionale di Archeologia Medievale

14-09-2018
Manifesto della mostra sulle leggi razziali e il loro impatto in un liceo triestino.La censura del Comune

12-09-2018
Bando Premio Silvia Dell'orso: il 30 settembre scadono i termini per candidarsi

03-09-2018
Appello per la salvaguardia dellArchivio e del patrimonio culturale delle Acciaierie di Piombino

24-08-2018
A due anni dal terremoto in centro Italia

Archivio news