LEGGI
BENI IN PERICOLO
INTERVENTI E RECENSIONI
RASSEGNA STAMPA
COMUNICATI DELLE ASSOCIAZIONI
EVENTI
BIBLIOGRAFIA
STORIA e FORMAZIONE del CODICE DEI BENI CULTURALI E DEL PAESAGGIO
LINK
CHI SIAMO: REDAZIONE DI PATRIMONIOSOS
BACHECA DELLE TESI
per ricevere aggiornamenti sul sito inserisci il tuo indirizzo e-mail
patrimonio sos
in difesa dei beni culturali e ambientali

stampa Versione stampabile

Si rischia di rovinare collezioni mondiali
C.D.M.
la Repubblica, 29/07/2003

un fenomeno in continua crescita. Nei prossimi anni assisteremo a un'escalation di richieste di restituzioni di tesori in tutto il mondo. la previsione di Giuseppe Proietti, direttore generale per l'archeologia del Ministero per i beni e le attivit culturali.

A cosa dovuto questo boom?

Il concetto di patrimonio culturale nazionale una conquista dell'et moderna che in certe aree, diciamo il sud del mondo, si sta facendo strada solo ora. Per questo credo che presto anche i paesi rimasti finora in silenzio faranno sentire la propria voce. Ma oggi oramai le restituzioni di massa sono improponibili, tesori giunti in Europa in passato sono parte della storia del collezionismo. Bisogna valutare caso per caso e trovare le soluzioni pi opportune. Come si sta facendo con la Venere di Cirene.

Pare proprio che l'Italia stia cercando di risolvere ogni questione aperta.

Certo. Siamo i leader mondiali in fatto di tutela e restauro dei beni culturali. Se vogliamo conservare il primato e la fiducia di tutti, non possiamo avere scheletri nell'armadio. Un caso diverso invece il frammento di fregio del Partenone di Palermo. Non una restituzione ma uno scambio a lungo termine con un tesoro greco. E l'accordo ora in via di definizione con la Grecia prevede un programma di scambi molto intenso, come del resto stiamo gi facendo con Germania e Stati Uniti.

Dunque lo scambio potrebbe diventare una valida alternativa alla restituzione?

S, anche perch comporta molti vantaggi. Per esempio l'accordo siglato con gli Usa prevede scambi e mostre itineranti che faranno circolare negli Stati Uniti tantissimi nostri tesori. Sappiamo che i musei americani sono tra i maggiori acquirenti di opere d'arte al mercato clandestino, cos hanno creato le loro collezioni. Offrendo loro di poter avere i nostri tesori anche per periodi lunghi, contiamo di scoraggiare i loro eventuali acquisti illegali.

Ma con la Grecia questo problema non sussiste.

Certo, ma una volta attuata questa politica con paesi importatori di opere d arte, abbiamo pensato di estenderla anche a paesi che come noi sono invece esportatori. Perch vogliamo far circolare i nostri tesori nel mondo il pi possibile. Favoriscono il dialogo, e sono il miglior veicolo di promozione per il nostro patrimonio.



news

27-07-2020
Il Consiglio Direttivo dell'Associazione Italiana di Studi Bizantini su Santa Sofia

25-07-2020
RASSEGNA STAMPA aggiornata al giorno 25 luglio 2020

06-06-2020
Sicilia. Appello di docenti, esperti e storici dell'arte all'Ars: "Ritirate il ddl di riforma dei Beni culturali"

06-05-2020
Due articoli da "Mi riconosci? sono un professionista dei beni culturali"

05-05-2020
Confiscabile il bene culturale detenuto allestero anche se in presunta buona fede

30-04-2020
In margine a un intervento di Vincenzo Trione sul distanziamento nei musei

26-04-2020
Vi segnaliamo: Il caso del Sacramentario di Frontale: commento alla sentenza della Corte di Cassazione

25-04-2020
Turismo di prossimità, strada possibile per conoscere il nostro patrimonio

24-04-2020
Un programma per la cultura: un documento per la ripresa

22-04-2020
Il 18 maggio per la Giornata internazionale dei musei notizie dall'ICOM

15-04-2020
Inchiesta: Cultura e lavoro ai tempi di COVID-19

15-04-2020
Museums will move on: message from ICOM President Suay Aksoy

08-04-2020
Al via il progetto di formazione a distanza per il personale MiBACT e per i professionisti della cultura

06-04-2020
Lettera - mozione in vista della riunione dell'Eurogruppo del 7 aprile - ADESIONI

30-03-2020
Da "Finestre sull'arte" intervista a Eike Schmidt

30-03-2020
I danni del terremoto ai musei di Zagabria

29-03-2020
Le iniziative digitali dei musei, siti archeologici, biblioteche, archivi, teatri, cinema e musica.

21-03-2020
Comunicato della Consulta di Topografia Antica sulla tutela degli archeologi nei cantieri

16-03-2020
Lombardia: emergenza Covid-19. Lettera dell'API (Archeologi del Pubblico Impiego)

12-03-2020
Arte al tempo del COVID-19. Fra le varie iniziative online vi segnaliamo...

06-03-2020
Sul Giornale dell'Arte vi segnaliamo...

06-02-2020
I musei incassano, i lavoratori restano precari: la protesta dei Cobas

31-01-2020
Nona edizione di Visioni d'Arte, rassegna promossa dall'Associazione Silvia Dell'Orso

06-01-2020
Da Finestre sull'arte: Trump minaccia di colpire 52 obiettivi in Iran, tra cui siti culturali. Ma attaccare la cultura è crimine di guerra

06-01-2020
Dalla stampa estera di ieri: minacce di Trump contro siti culturali iraniani

20-12-2019
Riorganizzazione Mibact, Casini: non è ennesimo Lego, ma manutenzione amministrativa in continuità

04-12-2019
Libero riuso delle riproduzioni di beni culturali: articolo di Daniele Manacorda sul "Giornale dell'arte"

14-11-2019
Cosa succederà alla Biblioteca Guarneriana di S. Daniele del Friuli? Un appello dei cittadini al sindaco

04-10-2019
Unicredit mette all'asta da Christie's capolavori della sua collezione

14-09-2019
Da Artribune: Franceschini sospende i decreti Bonisoli

Archivio news