LEGGI
BENI IN PERICOLO
INTERVENTI E RECENSIONI
RASSEGNA STAMPA
COMUNICATI DELLE ASSOCIAZIONI
EVENTI
BIBLIOGRAFIA
STORIA e FORMAZIONE del CODICE DEI BENI CULTURALI E DEL PAESAGGIO
LINK
CHI SIAMO: REDAZIONE DI PATRIMONIOSOS
BACHECA DELLE TESI
per ricevere aggiornamenti sul sito inserisci il tuo indirizzo e-mail
patrimonio sos
in difesa dei beni culturali e ambientali

stampa Versione stampabile

Dopo il caso Mantegna: le linee guida della Commissione di Rutelli. Prestiti, la regola il buon senso
Pierluigi Panza
22 NOV 2006, CORRIERE DELLA SERA



La commissione istituita dal ministro Francesco Rutelli nei giorni del discusso prestito del Cristo morto di Mantegna alla mostra di Sgarbi a Mantova ha elaborato delle Linee guida alle quali riferirsi peri prestiti. Il documento della Commissione, presieduta da Andrea Emiliani, andr ora al vaglio del Consiglio Superiore dei Beni Culturali. Una volta che il Consiglio avr espresso il suo avviso ha dichiarato Rutelli le linee guida verranno tradotte in un decreto ministeriale che potr essere adottato da tutti i musei statali.
Secondo la Commissione composta da Cristina Acidini, sovrintendente del Polo Museale Fiorentino; dal restauratore Carlo Giantomassi: Paolo Liverani dell'Universit di Firenze: Massimo Montella dell'Universit di Macerata. Gianni Romano dell'Universit di Torino, Michele Trimarchi dell'Universit di Catanzaro e Massimo Vitta Zelman, presidente del gruppo Skira tali valutazioni devono scaturire dal principio di normalit, poich l'attivit di scambio deve essere considerata ordinaria se finalizzata all'accrescimento dell'offerta culturale.
Altro punto a cui attenersi quello della valutazione del rischio che corre la conservazione dell'opera, e per evitare querelle la Commissione raccomanda l'istituzione di un elenco pubblico delle opere a rischio materiale o culturale.
Gli altri principi evidenziati sono quelli della sostenibilit, ovvero che l'attivit di scambio debba comportare un beneficio per il sistema culturale, e del rapporto tra costi e benefici: e poi quello della qualit, che prevede la valutazione scientifica e culturale della mostra per la quale viene chiesto il prestito, con relative garanzie su professionalit e tempi. Per questo motivo si suggerisce la presentazione del progetto espositivo dodici mesi prima dell'inizio della manifestazione. Infine, il prestito deve essere subordinato all'accertamento dei benefici materiali e culturali che derivano dall'opera in mostra.
Molti buoni propositi, ma che poco sposteranno i termini delle discussioni quando ci si trover di fronte a un sovrintendente a cui resta il diritto di concedere il nulla osta che negher il prestito per questioni di tutela dell'opera e a un curatore che giudicher il diniego un alibi: si faranno perizie e controperizie come al processo di Cogne? Queste controversie, in teoria, dovranno essere diramate dal Comitato di settore insieme a centri di ricerca e universit. Ma resta evidente la complessit di voler normare una materia che sfugge al rigore della giurisprudenza in favore dell'estetica.



news

25-08-2019
Sul Financial Times si parla dei provvedimenti Bonisoli

25-08-2019
RASSEGNA STAMPA aggiornata al giorno 25 agosto 2019

22-08-2019
Trasferito il Soprintendente di Pisa che si era opposto alle bancarelle in piazza dei Miracoli

20-08-2019
In Finestre sull'arte: Gli accorpamenti della riforma Bonisoli affosseranno definitivamente i musei piccoli?

20-08-2019
Caos musei. Nel sito Emergenza Cultura vi segnaliamo...

16-08-2019
Da Finestre sull'arte: Musei, tutti gli accorpamenti decisi da Bonisoli

14-08-2019
Bonisoli firma decreto musei, ecco cosa prevede

01-07-2019
APPELLO - Per il parco archeologico dell'Appia Antica

30-06-2019
Documento dell'API sulla riforma del Ministero: riorganizzazioni perenni

27-06-2019
La FCdA per il Museo Etrusco di Villa Giulia e il Parco Archeologico dell'Appia Antica

26-06-2019
Firenze, l'annuncio di Bonisoli: "Accademia formerà polo unico con gli Uffizi"

21-06-2019
Lorenzo Casini sulla riforma del Ministero: Linsostenibile leggerezza ovvero la nuova riorganizzazione del Ministero per i beni e le attività culturali (Mibac)

05-06-2019
Alinari. Quale destino per la più grande raccolta museale di fotografie in Italia? Un comunicato della SISF

30-05-2019
Bando per il premio Silvia Dell'Orso 2019: scadenza 30 settembre

07-05-2019
Dal blog di Carlo Pavolini: Luca Nannipieri e l'abolizione delle Soprintendenze

25-03-2019
Pisa. Bonisoli: Sarà trovata soluzione per ambulanti ma non in piazza Miracoli

25-03-2019
E' mancato questa mattina Andrea Emiliani

28-02-2019
Associazione culturale Silvia Dell'Orso: VIII edizione di Visioni d'arte

26-02-2019
Mai più bancarelle in piazza dei Miracoli. Firmate l'appello

14-02-2019
Appello. Contro lo smantellamento dello Stato Italiano

13-01-2019
Per unarcheologia fuori dallimpasse. Lettera al Ministro Bonisoli di API (Archeologi Pubblico Impiego)

11-01-2019
Sulla riforma delle Soprintendenze e dei musei di archeologia. Dichiarazione di archeologi accademici Lincei

29-12-2018
Per un rafforzamento delle soprintendenze uniche

29-12-2018
A proposito dell'appello agli archeologi: "Firme e coerenza" di Pier Giovanni Guzzo

18-12-2018
APPELLO AGLI ARCHEOLOGI

28-11-2018
Nell'anniversario dei Washington Principles. Lo Stato italiano ha fatto poco per la restituzione dei beni culturali di proprietà ebraica

18-09-2018
Il Ministro Bonisoli: abolire la storia dell'arte

16-09-2018
Le mozioni dell'VIII Congresso Nazionale di Archeologia Medievale

14-09-2018
Manifesto della mostra sulle leggi razziali e il loro impatto in un liceo triestino.La censura del Comune

12-09-2018
Bando Premio Silvia Dell'orso: il 30 settembre scadono i termini per candidarsi

Archivio news