LEGGI
BENI IN PERICOLO
INTERVENTI E RECENSIONI
RASSEGNA STAMPA
COMUNICATI DELLE ASSOCIAZIONI
EVENTI
BIBLIOGRAFIA
STORIA e FORMAZIONE del CODICE DEI BENI CULTURALI E DEL PAESAGGIO
LINK
CHI SIAMO: REDAZIONE DI PATRIMONIOSOS
BACHECA DELLE TESI
per ricevere aggiornamenti sul sito inserisci il tuo indirizzo e-mail
patrimonio sos
in difesa dei beni culturali e ambientali

stampa Versione stampabile

MARTELLAGO Una villa Romana negli scavi per il passante
Nicola De Rossi
Domenica, 3 Settembre 2006, Il Gazzettino online

Importante ritrovamento archeologico in via Zigaraga a Maerne. La scoperta non compromette i lavori

Martellago
Diventa sempre pi interessante il ritrovamento archeologico nel cantiere del Passante in via Zigaraga a Maerne. Come anticipa Adele Lalli, responsabile per la parte ambientale e archeologica della "Passante di Mestre" spa, gli scavi effettuati nel sito in agosto, che si allargato rispetto alla superficie iniziale di 30 per 40 metri, non solo hanno confermato l'origine romana delle vestigia, ma ha anche appurato che mattoni, laterizi e cocci rinvenuti appartengono a una villa romana. Una scoperta importante, con valore storico, che conferma la presenza romana in zona: a Martellago presso il fiume Dese erano gi emersi reperti tra cui un pozzo e una tomba, tanto da far pensare all'esistenza di un pagus.

I tecnici della ditta incaricata dalla Pdm, di concerto con la Soprintendenza, hanno inoltre rinvenuto in via Zigaraga alcuni oggetti di rilievo, tra cui otto monete di cui una del II secolo dopo Cristo (il resto appartengono al tardo Impero) e una in argento. Le fondazioni dell'edificio si estendono anche verso ovest, fuori dal cantiere, ma lo scavo non potr essere ampliato trattandosi di un terreno agricolo privato. Gli archeologi, coordinati dal dottor Luigi Fozzati della Soprintendenza, dovranno lavorare ancora un mese per completare lo scavo e delineare l'assetto dell'edificio, che si sviluppa su livelli diversi a testimonianza delle trasformazioni subite nei secoli. La relazione finale attesa per ottobre. Il ritrovamento non intralcer i lavori per la realizzazione dell'autostrada che in quel tratto sar in rialzato, n comporter modifiche del tracciato, fermo restando che il sito sar protetto. Proprio per tutelarlo, spiega la dottoressa Lalli, si proceder a una piccola variante idraulica e in quel punto saranno posate delle tubature per lo smaltimento delle acque. Ma questo non l'unico ritrovamento. La dottoressa Lalli segnala che nel cantiere di via Verdi-Spangaro, a Peseggia di Scorz, venuta alla luce la barchessa di una villa veneta del '600, con ancora ben visibile l'impronta della fornace che produceva i mattoni. Qui lo scavo stato ultimato ed stato gi realizzato il rilievo topografico con le foto aeree.






news

25-09-2020
RASSEGNA STAMPA aggiornata al giorno 25 settembre 2020

03-09-2020
Storia dell'arte cancellata, lo strano caso di un dramma inesistente, di Andrea Ragazzini

27-07-2020
Il Consiglio Direttivo dell'Associazione Italiana di Studi Bizantini su Santa Sofia

06-06-2020
Sicilia. Appello di docenti, esperti e storici dell'arte all'Ars: "Ritirate il ddl di riforma dei Beni culturali"

06-05-2020
Due articoli da "Mi riconosci? sono un professionista dei beni culturali"

05-05-2020
Confiscabile il bene culturale detenuto allestero anche se in presunta buona fede

30-04-2020
In margine a un intervento di Vincenzo Trione sul distanziamento nei musei

26-04-2020
Vi segnaliamo: Il caso del Sacramentario di Frontale: commento alla sentenza della Corte di Cassazione

25-04-2020
Turismo di prossimità, strada possibile per conoscere il nostro patrimonio

24-04-2020
Un programma per la cultura: un documento per la ripresa

22-04-2020
Il 18 maggio per la Giornata internazionale dei musei notizie dall'ICOM

15-04-2020
Inchiesta: Cultura e lavoro ai tempi di COVID-19

15-04-2020
Museums will move on: message from ICOM President Suay Aksoy

08-04-2020
Al via il progetto di formazione a distanza per il personale MiBACT e per i professionisti della cultura

06-04-2020
Lettera - mozione in vista della riunione dell'Eurogruppo del 7 aprile - ADESIONI

30-03-2020
Da "Finestre sull'arte" intervista a Eike Schmidt

30-03-2020
I danni del terremoto ai musei di Zagabria

29-03-2020
Le iniziative digitali dei musei, siti archeologici, biblioteche, archivi, teatri, cinema e musica.

21-03-2020
Comunicato della Consulta di Topografia Antica sulla tutela degli archeologi nei cantieri

16-03-2020
Lombardia: emergenza Covid-19. Lettera dell'API (Archeologi del Pubblico Impiego)

12-03-2020
Arte al tempo del COVID-19. Fra le varie iniziative online vi segnaliamo...

06-03-2020
Sul Giornale dell'Arte vi segnaliamo...

06-02-2020
I musei incassano, i lavoratori restano precari: la protesta dei Cobas

31-01-2020
Nona edizione di Visioni d'Arte, rassegna promossa dall'Associazione Silvia Dell'Orso

06-01-2020
Da Finestre sull'arte: Trump minaccia di colpire 52 obiettivi in Iran, tra cui siti culturali. Ma attaccare la cultura è crimine di guerra

06-01-2020
Dalla stampa estera di ieri: minacce di Trump contro siti culturali iraniani

20-12-2019
Riorganizzazione Mibact, Casini: non è ennesimo Lego, ma manutenzione amministrativa in continuità

04-12-2019
Libero riuso delle riproduzioni di beni culturali: articolo di Daniele Manacorda sul "Giornale dell'arte"

14-11-2019
Cosa succederà alla Biblioteca Guarneriana di S. Daniele del Friuli? Un appello dei cittadini al sindaco

04-10-2019
Unicredit mette all'asta da Christie's capolavori della sua collezione

Archivio news