LEGGI
BENI IN PERICOLO
INTERVENTI E RECENSIONI
RASSEGNA STAMPA
COMUNICATI DELLE ASSOCIAZIONI
EVENTI
BIBLIOGRAFIA
STORIA e FORMAZIONE del CODICE DEI BENI CULTURALI E DEL PAESAGGIO
LINK
CHI SIAMO: REDAZIONE DI PATRIMONIOSOS
BACHECA DELLE TESI
per ricevere aggiornamenti sul sito inserisci il tuo indirizzo e-mail
patrimonio sos
in difesa dei beni culturali e ambientali

stampa Versione stampabile

18/6/2003 - Pi vigilanza su Ispa e Pspa
Sole 24 ore 18/6/2003

Infrastrutture spa e Patrimonio dello Stato spa, le due nuove societ possedute dal ministero dell'Economia per finanziare le opere pubbliche e valorizzare il patrimonio immobiliare migliorando ora il passivo ora l'attivo del bilancio dello Stato, saranno seguite passo passo da una nuova Commissione bicamerale di vigilanza affinch operino nella massima trasparenza e chiarezza.
L'iniziativa decollata ieri alla Camera, dove si sono riunite in seduta comune le Commissioni Finanze e Bilancio sulla base di tre proposte di legge, sostanzialmente simili, presentate da AN, DS e Margherita. Il nostro obiettivo di monitorare da vicino queste nuove istituzioni che sono molto complesse - ha commentato Giorgio Benvenuto (DS) tra i relatori partecipanti all'inizio dell'esame della proposta -. Due sono le nostre fonti di preoccupazione: il rispetto dei vincoli demaniali, ambientali e storico-artistici dei beni immobili da trasferire a Patrimonio spa e il funzionamento del particolare meccanismo di vigilanza della Banca d'Italia su Infrastrutture spa.
Governo e opposizione sembrano aver preso una posizione comune su questa proposta mirata a istituire una Commissione bicamerale di vigilanza dedicata al controllo di Isp e Pspa. Proprio per questa affinit d'intenti e di obiettivi, l'iter legislativo dell'iniziativa dovrebbe essere veloce. Secondo Benvenuto, entro luglio le tre proposte di legge saranno trasformate in un'unica proposta. I partiti della coalizione di Governo e quelli dell'opposizione intendono raggiungere un accordo al pi presto stabilendo un sistema di turnazione alla presidenza della Commissione.
Riguardo a questa iniziativa, saranno ascoltati tra breve in audizione alle Commissioni Bilancio e Finanze alla Camera i ministri dell'Economia, delle Infrastrutture e dei Beni Culturali, i vertici delle due societ interessate, i rappresentanti di Agenzia del Demanio, Cassa Depositi e Prestiti, Corte dei Conti, Comuni e Province. Inoltre sar richiesto l'intervento dei rappresentanti delle societ che operano nel mercato immobiliare e degli inquilini di immobili pubblici. Ispa e Pspa sono state istituite con gli articoli 7 e 8 del decreto "salvadeficit" del 13 giugno 2002: in questo primo anno di attivit hanno messo poca carne al fuoco perch hanno dovuto attendere la stesura delle linee guida e delle linee strate-giche emanate dal Cipe e anche da Via XX Settembre, II carattere spiccatamente innovativo delle due spa ha messo subito in allerta tanto i ministeri coinvolti quanto l'opposizione. Meno polemiche sono state sollevate sulla creazione di Infrastrutture spa, un'istituzione che ha il compito di raccogliere fondi sul mercato per rilanciare le opere pubbliche e stimolare l'ingresso dei privati senza pesare sui conti pubblici. Pi problematica si sta rivelando l'entrata nel campo immobiliare di Pspa, che mira a valorizzare, gestire e alienare le propriet pubbliche.



news

17-08-2019
RASSEGNA STAMPA aggiornata al giorno 17 agosto 2019

16-08-2019
Da Finestre sull'arte: Musei, tutti gli accorpamenti decisi da Bonisoli

14-08-2019
Bonisoli firma decreto musei, ecco cosa prevede

01-07-2019
APPELLO - Per il parco archeologico dell'Appia Antica

30-06-2019
Documento dell'API sulla riforma del Ministero: riorganizzazioni perenni

27-06-2019
La FCdA per il Museo Etrusco di Villa Giulia e il Parco Archeologico dell'Appia Antica

26-06-2019
Firenze, l'annuncio di Bonisoli: "Accademia formerà polo unico con gli Uffizi"

21-06-2019
Lorenzo Casini sulla riforma del Ministero: Linsostenibile leggerezza ovvero la nuova riorganizzazione del Ministero per i beni e le attività culturali (Mibac)

05-06-2019
Alinari. Quale destino per la più grande raccolta museale di fotografie in Italia? Un comunicato della SISF

30-05-2019
Bando per il premio Silvia Dell'Orso 2019: scadenza 30 settembre

07-05-2019
Dal blog di Carlo Pavolini: Luca Nannipieri e l'abolizione delle Soprintendenze

25-03-2019
Pisa. Bonisoli: Sarà trovata soluzione per ambulanti ma non in piazza Miracoli

25-03-2019
E' mancato questa mattina Andrea Emiliani

28-02-2019
Associazione culturale Silvia Dell'Orso: VIII edizione di Visioni d'arte

26-02-2019
Mai più bancarelle in piazza dei Miracoli. Firmate l'appello

14-02-2019
Appello. Contro lo smantellamento dello Stato Italiano

13-01-2019
Per unarcheologia fuori dallimpasse. Lettera al Ministro Bonisoli di API (Archeologi Pubblico Impiego)

11-01-2019
Sulla riforma delle Soprintendenze e dei musei di archeologia. Dichiarazione di archeologi accademici Lincei

29-12-2018
Per un rafforzamento delle soprintendenze uniche

29-12-2018
A proposito dell'appello agli archeologi: "Firme e coerenza" di Pier Giovanni Guzzo

18-12-2018
APPELLO AGLI ARCHEOLOGI

28-11-2018
Nell'anniversario dei Washington Principles. Lo Stato italiano ha fatto poco per la restituzione dei beni culturali di proprietà ebraica

18-09-2018
Il Ministro Bonisoli: abolire la storia dell'arte

16-09-2018
Le mozioni dell'VIII Congresso Nazionale di Archeologia Medievale

14-09-2018
Manifesto della mostra sulle leggi razziali e il loro impatto in un liceo triestino.La censura del Comune

12-09-2018
Bando Premio Silvia Dell'orso: il 30 settembre scadono i termini per candidarsi

03-09-2018
Appello per la salvaguardia dellArchivio e del patrimonio culturale delle Acciaierie di Piombino

24-08-2018
A due anni dal terremoto in centro Italia

08-08-2018
Comitato per la Bellezza. Altro palazzone di 6 piani in piena riserva naturale del Litorale romano

24-07-2018
Da Emergenza Cultura: San Candido (BZ), uno sfregio che si poteva e doveva evitare

Archivio news