LEGGI
BENI IN PERICOLO
INTERVENTI E RECENSIONI
RASSEGNA STAMPA
COMUNICATI DELLE ASSOCIAZIONI
EVENTI
BIBLIOGRAFIA
STORIA e FORMAZIONE del CODICE DEI BENI CULTURALI E DEL PAESAGGIO
LINK
CHI SIAMO: REDAZIONE DI PATRIMONIOSOS
BACHECA DELLE TESI
per ricevere aggiornamenti sul sito inserisci il tuo indirizzo e-mail
patrimonio sos
in difesa dei beni culturali e ambientali

stampa Versione stampabile

ROMA, Colosseo. Stendhal rapito da quelle rovine
Sabato 22 Luglio 2006 , Il Messaggero


Il Colosseo offre tre o quattro punti di vista completamente diversi luno dall'altro. Il pi bello forse quello che si presenta al curioso quando sull'arena dove combattevano i gladiatori, e scorge quelle immense rovine che gli sorgono dinanzi tuttintorno. Quel che a me fa pi impressione questo cielo dun azzurro cos puro che appare attraverso le finestre della parte superiore dell'edificio. Lha scritto Stendhal nelle sue Passeggiate Romane, impressionato dal monumento simbolo di Roma, dove furono celebrate con combattimenti sanguinosi, vittorie militari, feste religiose, anniversari.
Era il posto preferito dai romani, affamati di spettacoli cruenti. Circa 70mila spettatori urlanti seguivano eccitati i gladiatori che si sfidavano in duelli all'ultimo sangue: Reziari, con reti e tridenti, contro Mirmilloni; Sanniti, con la spada corta, contro Traci, con scudo e gladio. In uno solo, voluto dall'imperatore Traiano e durato 117 giorni consecutivi morirono 10mila gladiatori. Qui venivano montate incredibili scenografie per rendere eccitanti i combattimenti che duravano dall'alba fino spesso a notte fonda. I pi sanguinosi, le sportule , inventate dall'imperatore Claudio, consistevano in mischie furibonde di centinaia di gladiatori tutti contro tutti dove la strage doveva compiersi nel pi breve tempo possibile. Sotto l'arena un labirinto di sotterranei ospitava gladiatori e belve: in quei gironi infernali tra urla e ruggiti, attendevano di emergere alla luce abbagliante dell'arena, dove li aspettava il pubblico in delirio. Allanfiteatro sono legate le feroci persecuzioni dei cristiani, interrotte da Costantino. Il Colosseo ospitava lotte tra animali ( venationes ), l'uccisione di condannati da parte di animali feroci o altri tipi di esecuzioni ( no xii ), combattimenti tra gladiatori ( munera ). In principio si svolsero anche battaglie navali ( nau machie ). Per linaugurazione, si svolsero giochi per 3 mesi, morirono circa 2.000 gladiatori e 9.000 animali.



news

15-06-2019
RASSEGNA STAMPA aggiornata al giorno 15 giugno 2019

05-06-2019
Alinari. Quale destino per la più grande raccolta museale di fotografie in Italia? Un comunicato della SISF

30-05-2019
Bando per il premio Silvia Dell'Orso 2019: scadenza 30 settembre

07-05-2019
Dal blog di Carlo Pavolini: Luca Nannipieri e l'abolizione delle Soprintendenze

25-03-2019
Pisa. Bonisoli: Sarà trovata soluzione per ambulanti ma non in piazza Miracoli

25-03-2019
E' mancato questa mattina Andrea Emiliani

28-02-2019
Associazione culturale Silvia Dell'Orso: VIII edizione di Visioni d'arte

26-02-2019
Mai più bancarelle in piazza dei Miracoli. Firmate l'appello

14-02-2019
Appello. Contro lo smantellamento dello Stato Italiano

13-01-2019
Per unarcheologia fuori dallimpasse. Lettera al Ministro Bonisoli di API (Archeologi Pubblico Impiego)

11-01-2019
Sulla riforma delle Soprintendenze e dei musei di archeologia. Dichiarazione di archeologi accademici Lincei

29-12-2018
Per un rafforzamento delle soprintendenze uniche

29-12-2018
A proposito dell'appello agli archeologi: "Firme e coerenza" di Pier Giovanni Guzzo

18-12-2018
APPELLO AGLI ARCHEOLOGI

28-11-2018
Nell'anniversario dei Washington Principles. Lo Stato italiano ha fatto poco per la restituzione dei beni culturali di proprietà ebraica

18-09-2018
Il Ministro Bonisoli: abolire la storia dell'arte

16-09-2018
Le mozioni dell'VIII Congresso Nazionale di Archeologia Medievale

14-09-2018
Manifesto della mostra sulle leggi razziali e il loro impatto in un liceo triestino.La censura del Comune

12-09-2018
Bando Premio Silvia Dell'orso: il 30 settembre scadono i termini per candidarsi

03-09-2018
Appello per la salvaguardia dellArchivio e del patrimonio culturale delle Acciaierie di Piombino

24-08-2018
A due anni dal terremoto in centro Italia

08-08-2018
Comitato per la Bellezza. Altro palazzone di 6 piani in piena riserva naturale del Litorale romano

24-07-2018
Da Emergenza Cultura: San Candido (BZ), uno sfregio che si poteva e doveva evitare

21-07-2018
Inchiesta de "L'Espresso" di Francesca Sironi: Il ministro Alberto Bonisoli e la scuola offshore

20-07-2018
Associazione Nazionale Archeologi. MIBAC: il titolo non è unopinione!

08-07-2018
Su Eddyburgh un intervento di Maria Pia Guermandi sull'Appia Antica

13-06-2018
Disponibile la relazione di Giuliano Volpe sull'attività del Consiglio Superiore

12-06-2018
Lettera aperta al Sig. Ministro dei Beni Culturali dott. Alberto Bonisoli: Per un futuro all'archeologia italiana

04-06-2018
Dalla rete: sul nuovo governo e sul nuovo ministro dei Beni culturali

19-05-2018
Sul contratto M5S - Lega vi segnaliamo...

Archivio news