LEGGI
BENI IN PERICOLO
INTERVENTI E RECENSIONI
RASSEGNA STAMPA
COMUNICATI DELLE ASSOCIAZIONI
EVENTI
BIBLIOGRAFIA
STORIA e FORMAZIONE del CODICE DEI BENI CULTURALI E DEL PAESAGGIO
LINK
CHI SIAMO: REDAZIONE DI PATRIMONIOSOS
BACHECA DELLE TESI
per ricevere aggiornamenti sul sito inserisci il tuo indirizzo e-mail
patrimonio sos
in difesa dei beni culturali e ambientali

stampa Versione stampabile

BENI CULTURALI: ITALIA NOSTRA A CAMPIDOGLIO, GIU' LE MANI DA ROMA ANTICA
(ASCA) - Roma, 14 lug -



Annuncia battaglia, l'associazione
Italia Nostra, contro i progetti di riqualificazione del
centro storico della Capitale annunciati dal Campidoglio.

''Ieri gli Uffici del Campidoglio, nel mezzo della 'grande
estate', secondo una tecnica ben nota, contando sulla
canicola, le vacanze e la generale distrazione, hanno alzato
la mazza e vibrato il colpo - denuncia il presidente
dell'associazione, Carlo Ripa di Meana -. si e' saputo in
poche ore che dai Progetti presentati per il Concorso per la
risistemazione del Mausoleo di Augusto e' stato estromesso il
Progetto Aymonino, Benevolo, Marconi, Portoghesi che aveva al
centro della sua proposta il recupero dell'antico Porto di
Ripetta (obiettivo che Italia Nostra condivide senza
riserve).

Si e' saputo che il sottopasso verra' scavato ai
piedi dello scatolone di Meyer distruggendo l'antico Porto
per sempre. Si annunciano 'riqualificazioni' del centro
storico con ristoranti e roof garden e la sistemazione del
Tridente (via di Ripetta, via del Corso, via del Babuino) e
di via Condotti. Si e' informato il 'popolo' che il Pincio
sara' scavato per far posto ad un grande parcheggio
automobilistico di sette piani con ingresso dall'antica rampa
di Piazza del Popolo; che la stazione della Metro C si
ergera' nell'area sacra di Piazza Argentina e che per farle
posto, i 'genieri' del Campidoglio hanno previsto di
'risistemare tutta l'area rimontando il travertino su un
piano elevato lasciando vedere lo strato stratigrafico della
vecchia pavimentazione di tufo con i semplici resti
dell'altare. Insomma - denuncia - ridisegneremo l'area sacra,
rendendola accessibile dalla fermata della nuova linea del
Metro C dove potremmo aprire una sorta di antiquarium'.
Ora basta!''.

Italia Nostra, ricorda Ripa di Meana, ''e' nata nel 1955
sfidando i progetti deliranti previsti, anche all'ora per il
Tridente, dall'Amministrazione e dagli Uffici Tecnici di quel
tempo. Dalla Piazza Augusto Imperatore si era previsto di
sventrare via Vittoria, di demolire via Alibert e creare una
nuova piazza da cui partiva uno sventramento fino alla
scalinata di Piazza di Spagna. I progetti vennero battuti e
si vinse con l'appoggio anche dell'opinione pubblica
internazionale .
Quella battaglia fu la battaglia costitutiva di Italia
Nostra. L'Associazione che oggi ha risolto i suoi problemi
economici e operativi informa il colto e l'inclito che si
prepara ad un'azione fino in fondo per salvare Roma da questo
nuovo Sacco di cui lo sciagurato scatolone di Meyer e' stato
il preannuncio''.
''Italia Nostra - conclude Ripa di Meana - si impegnera'
anche sul fronte legale in tutte le sue articolazioni civili
amministrative, penali, nelle Corti italiane, europee ed
internazionali. Quanto prima, il Consiglio Direttivo
Nazionale di Italia Nostra pubblichera' un Appello''.
res-mpd/mcc/ss

(Asca)




news

18-01-2020
RASSEGNA STAMPA aggiornata al giorno 18 gennaio 2020

06-01-2020
Da Finestre sull'arte: Trump minaccia di colpire 52 obiettivi in Iran, tra cui siti culturali. Ma attaccare la cultura è crimine di guerra

06-01-2020
Dalla stampa estera di ieri: minacce di Trump contro siti culturali iraniani

20-12-2019
Riorganizzazione Mibact, Casini: non è ennesimo Lego, ma manutenzione amministrativa in continuità

04-12-2019
Libero riuso delle riproduzioni di beni culturali: articolo di Daniele Manacorda sul "Giornale dell'arte"

14-11-2019
Cosa succederà alla Biblioteca Guarneriana di S. Daniele del Friuli? Un appello dei cittadini al sindaco

04-10-2019
Unicredit mette all'asta da Christie's capolavori della sua collezione

14-09-2019
Da Artribune: Franceschini sospende i decreti Bonisoli

05-09-2019
Franceschini, il primo appuntamento al Museo della Liberazione di via Tasso

02-09-2019
Giuliano Volpe: Ci piacerebbe un ministro più educato

29-08-2019
Da Finestre sull'arte vi segnaliamo...

25-08-2019
Sul Financial Times si parla dei provvedimenti Bonisoli

22-08-2019
Trasferito il Soprintendente di Pisa che si era opposto alle bancarelle in piazza dei Miracoli

20-08-2019
In Finestre sull'arte: Gli accorpamenti della riforma Bonisoli affosseranno definitivamente i musei piccoli?

20-08-2019
Caos musei. Nel sito Emergenza Cultura vi segnaliamo...

16-08-2019
Da Finestre sull'arte: Musei, tutti gli accorpamenti decisi da Bonisoli

14-08-2019
Bonisoli firma decreto musei, ecco cosa prevede

01-07-2019
APPELLO - Per il parco archeologico dell'Appia Antica

30-06-2019
Documento dell'API sulla riforma del Ministero: riorganizzazioni perenni

27-06-2019
La FCdA per il Museo Etrusco di Villa Giulia e il Parco Archeologico dell'Appia Antica

26-06-2019
Firenze, l'annuncio di Bonisoli: "Accademia formerà polo unico con gli Uffizi"

21-06-2019
Lorenzo Casini sulla riforma del Ministero: Linsostenibile leggerezza ovvero la nuova riorganizzazione del Ministero per i beni e le attività culturali (Mibac)

05-06-2019
Alinari. Quale destino per la più grande raccolta museale di fotografie in Italia? Un comunicato della SISF

30-05-2019
Bando per il premio Silvia Dell'Orso 2019: scadenza 30 settembre

07-05-2019
Dal blog di Carlo Pavolini: Luca Nannipieri e l'abolizione delle Soprintendenze

25-03-2019
Pisa. Bonisoli: Sarà trovata soluzione per ambulanti ma non in piazza Miracoli

25-03-2019
E' mancato questa mattina Andrea Emiliani

28-02-2019
Associazione culturale Silvia Dell'Orso: VIII edizione di Visioni d'arte

26-02-2019
Mai più bancarelle in piazza dei Miracoli. Firmate l'appello

14-02-2019
Appello. Contro lo smantellamento dello Stato Italiano

Archivio news