LEGGI
BENI IN PERICOLO
INTERVENTI E RECENSIONI
RASSEGNA STAMPA
COMUNICATI DELLE ASSOCIAZIONI
EVENTI
BIBLIOGRAFIA
STORIA e FORMAZIONE del CODICE DEI BENI CULTURALI E DEL PAESAGGIO
LINK
CHI SIAMO: REDAZIONE DI PATRIMONIOSOS
BACHECA DELLE TESI
per ricevere aggiornamenti sul sito inserisci il tuo indirizzo e-mail
patrimonio sos
in difesa dei beni culturali e ambientali

stampa Versione stampabile

Missione a Berlino nel segno di Mantegna
il mattino di Padova, 12-LUG-2006



Missione a Berlino domani per il sindaco Flavio Zanonato. Tornati gli azzurri trionfanti dai mondiali di calcio, sbarca la delegazione che promuove Andrea Mantegna. Alle 10 nella sede dell'ambasciata italiana nella capitale tedesca annunciata la conferenza stampa che squaderna le iniziative in occasione del quinto centenario della morte di Mantegna. Sotto i riflettori, le tre citt che hanno legato indissolubilmente la propria identit con Mantegna: Mantova, Verona e Padova.
Cos anche Zanonato va in trasferta a Berlino con il pacchetto delle iniziative messe a punto dal pool coordinato dal Comune. Il sindaco far parte della delegazione ufficiale italiana, capeggiata dal vice-premier e ministro dei Beni culturali Francesco Rutelli che debutta cos a livello internazionale. E' stato ufficialmente invitato il 6 luglio dalla segreteria del ministero insieme ai primi cittadini di Mantova e Verona.
A Berlino, nella conferenza stampa di domani annunciata anche la presenza di Vittorio Sgarbi (neo assessore alla cultura di Milano) nelle vesti di presidente del Comitato nazionale costituito per le celebrazioni di Mantegna.
Ieri una delibera di giunta ha sancito, dal punto di vista squisitamente amministrativo, il via libera alla missione berlinese del sindaco. Zanonato ha anticipato con la carta di credito il viaggio aereo e il pernottamento, mentre le spese sostenute nella trasferta saranno debitamente rendi-contate dall'interessato e liquidate nei modi di legge come si legge nella delibera predisposta da Maria Grazia Peron.
Da Roma, ieri pomeriggio Rutelli ha annunciato cos il significato della promozione
delle tre mostre che l'Italia dedica al genio di Mantegna: Andr dai tedeschi, che abbiamo battuto ai Mondiali ma siamo pi amici di prima, per far conoscere quell'Italia d'eccellenza che il mondo ama, ma spesso non visita. Il vice-premier, alla sua prima uscita ufficiale oltre confine, ha esplicitamente sostenuto Padova, Mantova, Verona: Le loro iniziative rappresentano un esempio bellissimo di come far conoscere al mondo una parte d'Italia che tutti conoscono ma pochi esplorano. Per questo, ai tedeschi che sono grandi viaggiatori, proporr di visitare un'Italia pi profonda non solo i grandi luoghi gi esplorati, ma attraverso Mantegna tre citt meravigliose e il nostro territorio l'e-nogastronomia, le culture le tradizioni. Questo un modo per far crescere un turismo che si lega alla cultura e all'arte.
Sgarbi, da parte sua, insister in qualit di critico sull'eccezionalit della figura di Mantegna nella storia dell'arte. Il sindaco Flavio Zanonato a Berlino avr soprattutto il compito di esportare gli appuntamenti culturali padovani destinati ad accompagnare le celebrazioni, la mostra e le altre opportunit nel segno di Mantegna. (e.m.)



news

29-05-2020
RASSEGNA STAMPA aggiornata al giorno 29 maggio 2020

06-05-2020
Due articoli da "Mi riconosci? sono un professionista dei beni culturali"

05-05-2020
Confiscabile il bene culturale detenuto allestero anche se in presunta buona fede

30-04-2020
In margine a un intervento di Vincenzo Trione sul distanziamento nei musei

26-04-2020
Vi segnaliamo: Il caso del Sacramentario di Frontale: commento alla sentenza della Corte di Cassazione

25-04-2020
Turismo di prossimità, strada possibile per conoscere il nostro patrimonio

24-04-2020
Un programma per la cultura: un documento per la ripresa

22-04-2020
Il 18 maggio per la Giornata internazionale dei musei notizie dall'ICOM

15-04-2020
Inchiesta: Cultura e lavoro ai tempi di COVID-19

15-04-2020
Museums will move on: message from ICOM President Suay Aksoy

08-04-2020
Al via il progetto di formazione a distanza per il personale MiBACT e per i professionisti della cultura

06-04-2020
Lettera - mozione in vista della riunione dell'Eurogruppo del 7 aprile - ADESIONI

30-03-2020
Da "Finestre sull'arte" intervista a Eike Schmidt

30-03-2020
I danni del terremoto ai musei di Zagabria

29-03-2020
Le iniziative digitali dei musei, siti archeologici, biblioteche, archivi, teatri, cinema e musica.

21-03-2020
Comunicato della Consulta di Topografia Antica sulla tutela degli archeologi nei cantieri

16-03-2020
Lombardia: emergenza Covid-19. Lettera dell'API (Archeologi del Pubblico Impiego)

12-03-2020
Arte al tempo del COVID-19. Fra le varie iniziative online vi segnaliamo...

06-03-2020
Sul Giornale dell'Arte vi segnaliamo...

06-02-2020
I musei incassano, i lavoratori restano precari: la protesta dei Cobas

31-01-2020
Nona edizione di Visioni d'Arte, rassegna promossa dall'Associazione Silvia Dell'Orso

06-01-2020
Da Finestre sull'arte: Trump minaccia di colpire 52 obiettivi in Iran, tra cui siti culturali. Ma attaccare la cultura è crimine di guerra

06-01-2020
Dalla stampa estera di ieri: minacce di Trump contro siti culturali iraniani

20-12-2019
Riorganizzazione Mibact, Casini: non è ennesimo Lego, ma manutenzione amministrativa in continuità

04-12-2019
Libero riuso delle riproduzioni di beni culturali: articolo di Daniele Manacorda sul "Giornale dell'arte"

14-11-2019
Cosa succederà alla Biblioteca Guarneriana di S. Daniele del Friuli? Un appello dei cittadini al sindaco

04-10-2019
Unicredit mette all'asta da Christie's capolavori della sua collezione

14-09-2019
Da Artribune: Franceschini sospende i decreti Bonisoli

05-09-2019
Franceschini, il primo appuntamento al Museo della Liberazione di via Tasso

02-09-2019
Giuliano Volpe: Ci piacerebbe un ministro più educato

Archivio news