LEGGI
BENI IN PERICOLO
INTERVENTI E RECENSIONI
RASSEGNA STAMPA
COMUNICATI DELLE ASSOCIAZIONI
EVENTI
BIBLIOGRAFIA
STORIA e FORMAZIONE del CODICE DEI BENI CULTURALI E DEL PAESAGGIO
LINK
CHI SIAMO: REDAZIONE DI PATRIMONIOSOS
BACHECA DELLE TESI
per ricevere aggiornamenti sul sito inserisci il tuo indirizzo e-mail
patrimonio sos
in difesa dei beni culturali e ambientali

stampa Versione stampabile

Savona riascolta gli organi del Duomo.Recuperati due strumenti tra cui un Pittaluga del '700
10-05-2006 NORDOVEST CULTURA E TURISMO

Destinati in totale 267mila euro per quattro diocesi


In Liguria gli interventi resi possibili dal bando "Tesori Sacri" sono in tutto dodici - a fronte di ventidue domande presentate - per uno stanziamento complessivo di 267mila euro: sei a Savona, tre a Genova, due a Imperia e uno a Spezia. Un aiuto notevole per la salvaguardia e la fruizione culturale delle opere d'arte delle nostre chiese - sottolinea don Giorgio Venzano, responsabile dei Beni culturali per la diocesi di Genova - che ci consente anche di dirottare fondi sugli interventi architettonici pi urgenti.
Gli stanziamenti pi consistenti vanno a Savona e provincia. Cinquantamila euro sono stati infatti assegnati alla diocesi di Albenga-Imperia per il restauro di una serie di nove dipinti su tavola conservati in piccole cappelle e oratori dell'entroterra. Realizzate nel periodo compreso fra la seconda met del Cinquecento e i primi decenni del Seicento da autori minori, offrono un esempio notevole dello spirito artistico che fior nelle valli del Ponente ligure. Identico l'importo destinato alla cattedrale di Savona per il restauro di due organi. Uno il settecentesco organo Pittaluga della Cappella Sistina, costruito dall'omonima famiglia nel 1764, sulla scia del barocchetto ligure, sormontato da una cimasa interamente rivestita in oro e tutt'ora conservato nella sua cassa originale. Ancora, nella parrocchia di nostra signora Assunta e San Giacomo di Finale ligure 48mila euro serviranno al restauro di alcune sculture lignee, un genere per il quale la Liguria vanta una notevole tradizione.
Nel capoluogo gli interventi selezionati riguardano tre comuni dell'entroterra. Il maggiore, per un totale di 34.900 euro, consentir di riportare agli antichi splendori una serie di dipinti di Scuola genovese nella parrocchia di Sant'Olcese. Di particolare pregio sono anche i due dipinti in fase di restauro - con uno stanziamento di 3.500 euro - nella parrocchia di San Martino di Polanesi, sulle alture di Recco, realizzati tra 1791 e 1793, come testimoniano gli archivi parrocchiali: uno infatti firmato da Carlo Giuseppe Ratti, fra i pi significativi artisti attivi a Genova nella seconda met del Settecento, mentre l'altro appartiene alla sua scuola.
Fra gli altri stanziamenti, nella parrocchia di San Nicol nell'omonimo Borghetto a Bordighera, il restauro coinvolge tre dipinti, quattro busti reliquario, sette cartagloria e una scultura in legno policromo per una spesa complessiva di 19.700 euro. Infine, alla Spezia, grazie a 15.500 euro saranno recuperati cinque dipinti e uno stendardo conservati nel locale Museo diocesano.
MA.FO.




news

27-07-2020
Il Consiglio Direttivo dell'Associazione Italiana di Studi Bizantini su Santa Sofia

25-07-2020
RASSEGNA STAMPA aggiornata al giorno 25 luglio 2020

06-06-2020
Sicilia. Appello di docenti, esperti e storici dell'arte all'Ars: "Ritirate il ddl di riforma dei Beni culturali"

06-05-2020
Due articoli da "Mi riconosci? sono un professionista dei beni culturali"

05-05-2020
Confiscabile il bene culturale detenuto allestero anche se in presunta buona fede

30-04-2020
In margine a un intervento di Vincenzo Trione sul distanziamento nei musei

26-04-2020
Vi segnaliamo: Il caso del Sacramentario di Frontale: commento alla sentenza della Corte di Cassazione

25-04-2020
Turismo di prossimità, strada possibile per conoscere il nostro patrimonio

24-04-2020
Un programma per la cultura: un documento per la ripresa

22-04-2020
Il 18 maggio per la Giornata internazionale dei musei notizie dall'ICOM

15-04-2020
Inchiesta: Cultura e lavoro ai tempi di COVID-19

15-04-2020
Museums will move on: message from ICOM President Suay Aksoy

08-04-2020
Al via il progetto di formazione a distanza per il personale MiBACT e per i professionisti della cultura

06-04-2020
Lettera - mozione in vista della riunione dell'Eurogruppo del 7 aprile - ADESIONI

30-03-2020
Da "Finestre sull'arte" intervista a Eike Schmidt

30-03-2020
I danni del terremoto ai musei di Zagabria

29-03-2020
Le iniziative digitali dei musei, siti archeologici, biblioteche, archivi, teatri, cinema e musica.

21-03-2020
Comunicato della Consulta di Topografia Antica sulla tutela degli archeologi nei cantieri

16-03-2020
Lombardia: emergenza Covid-19. Lettera dell'API (Archeologi del Pubblico Impiego)

12-03-2020
Arte al tempo del COVID-19. Fra le varie iniziative online vi segnaliamo...

06-03-2020
Sul Giornale dell'Arte vi segnaliamo...

06-02-2020
I musei incassano, i lavoratori restano precari: la protesta dei Cobas

31-01-2020
Nona edizione di Visioni d'Arte, rassegna promossa dall'Associazione Silvia Dell'Orso

06-01-2020
Da Finestre sull'arte: Trump minaccia di colpire 52 obiettivi in Iran, tra cui siti culturali. Ma attaccare la cultura è crimine di guerra

06-01-2020
Dalla stampa estera di ieri: minacce di Trump contro siti culturali iraniani

20-12-2019
Riorganizzazione Mibact, Casini: non è ennesimo Lego, ma manutenzione amministrativa in continuità

04-12-2019
Libero riuso delle riproduzioni di beni culturali: articolo di Daniele Manacorda sul "Giornale dell'arte"

14-11-2019
Cosa succederà alla Biblioteca Guarneriana di S. Daniele del Friuli? Un appello dei cittadini al sindaco

04-10-2019
Unicredit mette all'asta da Christie's capolavori della sua collezione

14-09-2019
Da Artribune: Franceschini sospende i decreti Bonisoli

Archivio news