LEGGI
BENI IN PERICOLO
INTERVENTI E RECENSIONI
RASSEGNA STAMPA
COMUNICATI DELLE ASSOCIAZIONI
EVENTI
BIBLIOGRAFIA
STORIA e FORMAZIONE del CODICE DEI BENI CULTURALI E DEL PAESAGGIO
LINK
CHI SIAMO: REDAZIONE DI PATRIMONIOSOS
BACHECA DELLE TESI
per ricevere aggiornamenti sul sito inserisci il tuo indirizzo e-mail
patrimonio sos
in difesa dei beni culturali e ambientali

stampa Versione stampabile

Ambiente. Sit-in Verdi e presentazione contro-rapporto Matteoli
24/03/2006, Redazione Econews


"Quello che il ministro Matteoli ha presentato ieri e' un rapporto non solo in scandaloso ritardo ma che omette la realta'". E' pesante il giudizio dei Verdi sul rapporto sullo stato di salute dell'ambiente presentato ieri mattina a Villa Madama dal ministro Altero Matteoli. e per questo hanno organizzato, in contemporanea alla presentazione, un sit-in di protesta per presentare il loro contro-rapporto. "In cinque anni di gestione matteoli abbiamo assistito alla disfatta dell'ambiente - ha dichiarato la senatrice dei Verdi, Loredana De Petris - ad un attacco senza precedenti al paesaggio e ai beni culturali del nostro paese. sono state cancellate tutte le normative di tutela faticosamente realizzate negli anni precedenti - ha aggiunto De Petris - in favore dei condoni, delle sanatorie all'interno delle aree protette, della svendita del demanio. per non parlare della legge obiettivo, che di fatto cancella la valutazione d'impatto ambientale o l'ultima legge delega che contiene norme che ci portano fuori dall'europa". I rappresentanti del Sole che ride insistono sulle violazioni alle normative europee. "siamo il primo paese in europa per numero d'infrazioni in materia ambientale - ha dichiarato Angelo Bonelli, coordinatore nazionale dei Verdi - con la cifra record di 75 procedure di cui 17 solo nel 2005" praticamente secondo Bonelli "in materia ambientale siamo la vergogna dell'Europa". il coordinatore dei Verdi ha poi sottolineato la gravita' dell'aumento delle emissioni di Co2 che, anziche' diminuire come previsto dal Protocollo di Kyoto, sono aumentate "solo tra il 2002 e il 2003 di ben 20 milioni di tonnellate" e tra le cause anche la "totale mancanza di un piano di risanamento dell'aria" per il quale "non sono stati stanziati fondi e che ha "trasformato un'emergenza ambientale in una sanitaria". ma l'elenco dei Verdi sui danni all'ambiente continua con i dati sulle ecomafie e quelli sulle fonti rinnovabili "ferme al 5%" e sui devastanti condoni "persino all'interno di aree di pregio" come il 120 nulla osta di sanatorie all'interno del parco del Circeo". Duro anche il giudizio politico sul ministro Matteoli che secondo Bonelli e' stato "funzionale ad altri ministeri come quello delle infrastrutture del ministro Lunardi e alle lobby economiche e finanziarie che condonano gli abusi". (Dire)



news

18-09-2020
RASSEGNA STAMPA aggiornata al giorno 18 settembre 2020

03-09-2020
Storia dell'arte cancellata, lo strano caso di un dramma inesistente, di Andrea Ragazzini

27-07-2020
Il Consiglio Direttivo dell'Associazione Italiana di Studi Bizantini su Santa Sofia

06-06-2020
Sicilia. Appello di docenti, esperti e storici dell'arte all'Ars: "Ritirate il ddl di riforma dei Beni culturali"

06-05-2020
Due articoli da "Mi riconosci? sono un professionista dei beni culturali"

05-05-2020
Confiscabile il bene culturale detenuto allestero anche se in presunta buona fede

30-04-2020
In margine a un intervento di Vincenzo Trione sul distanziamento nei musei

26-04-2020
Vi segnaliamo: Il caso del Sacramentario di Frontale: commento alla sentenza della Corte di Cassazione

25-04-2020
Turismo di prossimità, strada possibile per conoscere il nostro patrimonio

24-04-2020
Un programma per la cultura: un documento per la ripresa

22-04-2020
Il 18 maggio per la Giornata internazionale dei musei notizie dall'ICOM

15-04-2020
Inchiesta: Cultura e lavoro ai tempi di COVID-19

15-04-2020
Museums will move on: message from ICOM President Suay Aksoy

08-04-2020
Al via il progetto di formazione a distanza per il personale MiBACT e per i professionisti della cultura

06-04-2020
Lettera - mozione in vista della riunione dell'Eurogruppo del 7 aprile - ADESIONI

30-03-2020
Da "Finestre sull'arte" intervista a Eike Schmidt

30-03-2020
I danni del terremoto ai musei di Zagabria

29-03-2020
Le iniziative digitali dei musei, siti archeologici, biblioteche, archivi, teatri, cinema e musica.

21-03-2020
Comunicato della Consulta di Topografia Antica sulla tutela degli archeologi nei cantieri

16-03-2020
Lombardia: emergenza Covid-19. Lettera dell'API (Archeologi del Pubblico Impiego)

12-03-2020
Arte al tempo del COVID-19. Fra le varie iniziative online vi segnaliamo...

06-03-2020
Sul Giornale dell'Arte vi segnaliamo...

06-02-2020
I musei incassano, i lavoratori restano precari: la protesta dei Cobas

31-01-2020
Nona edizione di Visioni d'Arte, rassegna promossa dall'Associazione Silvia Dell'Orso

06-01-2020
Da Finestre sull'arte: Trump minaccia di colpire 52 obiettivi in Iran, tra cui siti culturali. Ma attaccare la cultura è crimine di guerra

06-01-2020
Dalla stampa estera di ieri: minacce di Trump contro siti culturali iraniani

20-12-2019
Riorganizzazione Mibact, Casini: non è ennesimo Lego, ma manutenzione amministrativa in continuità

04-12-2019
Libero riuso delle riproduzioni di beni culturali: articolo di Daniele Manacorda sul "Giornale dell'arte"

14-11-2019
Cosa succederà alla Biblioteca Guarneriana di S. Daniele del Friuli? Un appello dei cittadini al sindaco

04-10-2019
Unicredit mette all'asta da Christie's capolavori della sua collezione

Archivio news