LEGGI
BENI IN PERICOLO
INTERVENTI E RECENSIONI
RASSEGNA STAMPA
COMUNICATI DELLE ASSOCIAZIONI
EVENTI
BIBLIOGRAFIA
STORIA e FORMAZIONE del CODICE DEI BENI CULTURALI E DEL PAESAGGIO
LINK
CHI SIAMO: REDAZIONE DI PATRIMONIOSOS
BACHECA DELLE TESI
per ricevere aggiornamenti sul sito inserisci il tuo indirizzo e-mail
patrimonio sos
in difesa dei beni culturali e ambientali

stampa Versione stampabile

Patrimonio senza codice. Il ministro Urbani non convince le associazioni ambientaliste
A. DI GE.
Il Manifesto 27/11/2002

Giuliano Urbani non ha convinto con le sue assicurazioni l'associazione Bianchi Bandinelli, il Comitato per la bellezza e la Assotecnici. Quel codice che il ministro per i beni culturali - iperattivo negli ultimi tempi e pronto a risolvere tutti i mali del dicastero-Cenerentola con l'ingresso dei privati (gli italiani spendono in questo settore solo lo 0,17% del pil, dobbiamo fare un salto di qualit) - vuole inserire come garanzia dell'inalienabilit patrimonio artistico e ambientale non dissolve le perplessit. E le associazioni, chiamate a una tavola rotonda con Italia Nostra, WWf e Fai, hanno stilato un documento comune definendo allarmante la distinzione tra tutela e concessione in gestione anche su beni di estrema importanza perch - spiegano - la legge in vigore pu aprire la strada all'alienazione dei beni di rilevante interesse culturale. E le nuove norme di garanzia tardano ad apparire sulla carta. Inoltre, le operazioni di vendita che riguardano palazzi, colonie marine o terreni confermano la tendenza a escludere dall'attenzione il contesto urbano, l'ambiente e il paesaggio. Lo scenario futuro quello di un sovrintendente costretto a fare da cane da guardia, controllore della tutela, senza pi autonomia rispetto alla politica o alle imprese paganti. Ma alle preoccupazioni sollevate in merito al conflitto di ruoli Urbani ha risposto cos (addirittura dalle pagine di un suo libro pubblicato con Mondadori): I privati gestiscono i soldi sicuramente meglio dei burocrati. Tanto da poter produrre, in previsione, circa 5 miliardi di euro (10mila miliardi di vecchie lire) entro i prossimi 8 anni con la famosa valorizzazione. A testimoniare che l'argomento materia incandescente nell'agenda governativa, oggi, il presidente del consiglio Berlusconi e il ministro Tremonti presenzieranno alla conferenza stampa di presentazione dell'iniziativa del Fai - il restauro dell'ottocentensca Villa Gregoriana di Tivoli, attualmente abbandonata - che ricever la struttura in comodato e costituir un comitato scientifico per i lavori.



news

17-08-2019
RASSEGNA STAMPA aggiornata al giorno 17 agosto 2019

16-08-2019
Da Finestre sull'arte: Musei, tutti gli accorpamenti decisi da Bonisoli

14-08-2019
Bonisoli firma decreto musei, ecco cosa prevede

01-07-2019
APPELLO - Per il parco archeologico dell'Appia Antica

30-06-2019
Documento dell'API sulla riforma del Ministero: riorganizzazioni perenni

27-06-2019
La FCdA per il Museo Etrusco di Villa Giulia e il Parco Archeologico dell'Appia Antica

26-06-2019
Firenze, l'annuncio di Bonisoli: "Accademia formerà polo unico con gli Uffizi"

21-06-2019
Lorenzo Casini sulla riforma del Ministero: Linsostenibile leggerezza ovvero la nuova riorganizzazione del Ministero per i beni e le attività culturali (Mibac)

05-06-2019
Alinari. Quale destino per la più grande raccolta museale di fotografie in Italia? Un comunicato della SISF

30-05-2019
Bando per il premio Silvia Dell'Orso 2019: scadenza 30 settembre

07-05-2019
Dal blog di Carlo Pavolini: Luca Nannipieri e l'abolizione delle Soprintendenze

25-03-2019
Pisa. Bonisoli: Sarà trovata soluzione per ambulanti ma non in piazza Miracoli

25-03-2019
E' mancato questa mattina Andrea Emiliani

28-02-2019
Associazione culturale Silvia Dell'Orso: VIII edizione di Visioni d'arte

26-02-2019
Mai più bancarelle in piazza dei Miracoli. Firmate l'appello

14-02-2019
Appello. Contro lo smantellamento dello Stato Italiano

13-01-2019
Per unarcheologia fuori dallimpasse. Lettera al Ministro Bonisoli di API (Archeologi Pubblico Impiego)

11-01-2019
Sulla riforma delle Soprintendenze e dei musei di archeologia. Dichiarazione di archeologi accademici Lincei

29-12-2018
Per un rafforzamento delle soprintendenze uniche

29-12-2018
A proposito dell'appello agli archeologi: "Firme e coerenza" di Pier Giovanni Guzzo

18-12-2018
APPELLO AGLI ARCHEOLOGI

28-11-2018
Nell'anniversario dei Washington Principles. Lo Stato italiano ha fatto poco per la restituzione dei beni culturali di proprietà ebraica

18-09-2018
Il Ministro Bonisoli: abolire la storia dell'arte

16-09-2018
Le mozioni dell'VIII Congresso Nazionale di Archeologia Medievale

14-09-2018
Manifesto della mostra sulle leggi razziali e il loro impatto in un liceo triestino.La censura del Comune

12-09-2018
Bando Premio Silvia Dell'orso: il 30 settembre scadono i termini per candidarsi

03-09-2018
Appello per la salvaguardia dellArchivio e del patrimonio culturale delle Acciaierie di Piombino

24-08-2018
A due anni dal terremoto in centro Italia

08-08-2018
Comitato per la Bellezza. Altro palazzone di 6 piani in piena riserva naturale del Litorale romano

24-07-2018
Da Emergenza Cultura: San Candido (BZ), uno sfregio che si poteva e doveva evitare

Archivio news