LEGGI
BENI IN PERICOLO
INTERVENTI E RECENSIONI
RASSEGNA STAMPA
COMUNICATI DELLE ASSOCIAZIONI
EVENTI
BIBLIOGRAFIA
STORIA e FORMAZIONE del CODICE DEI BENI CULTURALI E DEL PAESAGGIO
LINK
CHI SIAMO: REDAZIONE DI PATRIMONIOSOS
BACHECA DELLE TESI
per ricevere aggiornamenti sul sito inserisci il tuo indirizzo e-mail
patrimonio sos
in difesa dei beni culturali e ambientali

stampa Versione stampabile

Ma gli sponsor privati possono dare molto di pi
Al. G.
Il Messaggero, 29/4/2003

Emme come musica ma anche come marketing. Le fondazioni lirico-sinfoniche, appesantite da costi fissi elevati, sono sempre pi protese a ottimizzare i costi di produzione artistica e ad attirare un nuovo pubblico. Lo strumento il marketing, ovvero l'utilizzo della tecnica delle ricerche di mercato per organizzare meglio la vendita del "prodotto musica".
Un'esigenza divenuta fondamentale dopo la trasformazione degli enti lirici in fondazioni di diritto privato, che ha comportato la necessit di coprire il 12 per cento del finanziamento statale con contributi privati per 3 anni. Per trovarli, quasi tutti gli ex enti lirici si sono dotati di un ufficio marketing. Come quello dell'Accademia di Santa Cecilia diretto da Giovanna Maniezzo, che ha creato una fitta rete di rapporti tra l'istituzione, un pubblico diversificato e numerose aziende. Tra le strategie, l'individuzione e il coinvolgimento del pubblico in base al tipo di programma, un sistema di bus navetta per gli abbonati, un osservatorio per studiare le aziende in modo da attirare possibili finanziatori con offerte personalizzate.

Ma i privati entrati nelle fondazioni sono pochi. Lo ha lamentato di recente il ministro dei Beni culturali Giuliano Urbani. La detassazione dei contributi versati dalle aziende ha dato un impulso ma non ancora significativo. Su 13 fondazioni non hanno ancora raggiunto il 12% Cagliari, Napoli, Palermo e l'Opera di Roma. Possibili rimedi? Rivedere, pur mantenendo il "tetto" previsto, il meccanismo che oggi consente alle aziende in utile di detrarre solo il 40% dei contributi; e aumentare la quota di detrazione per i privati attualmente ferma al 19%, dice Gennaro Di Benedetto, sovrintendente del Carlo Felice di Genova. Intanto la musica deve abituarsi, almeno in parte, a fare da s.



news

02-06-2020
RASSEGNA STAMPA aggiornata al giorno 2 giugno 2020

06-05-2020
Due articoli da "Mi riconosci? sono un professionista dei beni culturali"

05-05-2020
Confiscabile il bene culturale detenuto allestero anche se in presunta buona fede

30-04-2020
In margine a un intervento di Vincenzo Trione sul distanziamento nei musei

26-04-2020
Vi segnaliamo: Il caso del Sacramentario di Frontale: commento alla sentenza della Corte di Cassazione

25-04-2020
Turismo di prossimità, strada possibile per conoscere il nostro patrimonio

24-04-2020
Un programma per la cultura: un documento per la ripresa

22-04-2020
Il 18 maggio per la Giornata internazionale dei musei notizie dall'ICOM

15-04-2020
Inchiesta: Cultura e lavoro ai tempi di COVID-19

15-04-2020
Museums will move on: message from ICOM President Suay Aksoy

08-04-2020
Al via il progetto di formazione a distanza per il personale MiBACT e per i professionisti della cultura

06-04-2020
Lettera - mozione in vista della riunione dell'Eurogruppo del 7 aprile - ADESIONI

30-03-2020
Da "Finestre sull'arte" intervista a Eike Schmidt

30-03-2020
I danni del terremoto ai musei di Zagabria

29-03-2020
Le iniziative digitali dei musei, siti archeologici, biblioteche, archivi, teatri, cinema e musica.

21-03-2020
Comunicato della Consulta di Topografia Antica sulla tutela degli archeologi nei cantieri

16-03-2020
Lombardia: emergenza Covid-19. Lettera dell'API (Archeologi del Pubblico Impiego)

12-03-2020
Arte al tempo del COVID-19. Fra le varie iniziative online vi segnaliamo...

06-03-2020
Sul Giornale dell'Arte vi segnaliamo...

06-02-2020
I musei incassano, i lavoratori restano precari: la protesta dei Cobas

31-01-2020
Nona edizione di Visioni d'Arte, rassegna promossa dall'Associazione Silvia Dell'Orso

06-01-2020
Da Finestre sull'arte: Trump minaccia di colpire 52 obiettivi in Iran, tra cui siti culturali. Ma attaccare la cultura è crimine di guerra

06-01-2020
Dalla stampa estera di ieri: minacce di Trump contro siti culturali iraniani

20-12-2019
Riorganizzazione Mibact, Casini: non è ennesimo Lego, ma manutenzione amministrativa in continuità

04-12-2019
Libero riuso delle riproduzioni di beni culturali: articolo di Daniele Manacorda sul "Giornale dell'arte"

14-11-2019
Cosa succederà alla Biblioteca Guarneriana di S. Daniele del Friuli? Un appello dei cittadini al sindaco

04-10-2019
Unicredit mette all'asta da Christie's capolavori della sua collezione

14-09-2019
Da Artribune: Franceschini sospende i decreti Bonisoli

05-09-2019
Franceschini, il primo appuntamento al Museo della Liberazione di via Tasso

02-09-2019
Giuliano Volpe: Ci piacerebbe un ministro più educato

Archivio news