LEGGI
BENI IN PERICOLO
INTERVENTI E RECENSIONI
RASSEGNA STAMPA
COMUNICATI DELLE ASSOCIAZIONI
EVENTI
BIBLIOGRAFIA
STORIA e FORMAZIONE del CODICE DEI BENI CULTURALI E DEL PAESAGGIO
LINK
CHI SIAMO: REDAZIONE DI PATRIMONIOSOS
BACHECA DELLE TESI
per ricevere aggiornamenti sul sito inserisci il tuo indirizzo e-mail
patrimonio sos
in difesa dei beni culturali e ambientali

stampa Versione stampabile

CALABRIA: “Un premio per chi programma”
05/01/2006, Il Giornale di Calabria

L’assessore Donnici sull’accordo di Programma quadro per i beni culturali siglato a Roma



CATANZARO. “L’atto integrativo dell’Accordo di programma quadro sui beni culturali, firmato il 29 dicembre scorso dal dirigente generale del dipartimento, Giancarlo Perani, presso il Ministero dell’Economia e che comporta un totale di investimenti pari a 23 milioni di euro, risponde alle nuove scelte programmatiche dell’attuale governo regionale in materia di beni culturali”. Lo ha affermato l’assessore al Turismo e Beni Culturali Beniamino Donnici, commentando la nuova linea seguita dal proprio assessorato sull’utilizzo della spesa Por. “Al bando dunque la frammentarietà e la dispersività nell’utilizzo delle risorse - ha proseguito Donnici - la programmazione 2007/2013 si muove su una direttrice precisa che esalta e premia la progettualità. Più volte ho ribadito che turismo e beni culturali sono due facce della stessa medaglia. Il patrimonio culturale della Calabria - ha spiegato l’assessore - è tanto e tale da esercitare un’influenza notevole sulle politiche turistiche. A partire da questa consapevolezza il nuovo APQ sui beni culturali punta a superare definitivamente il cosiddetto “effetto dispersione” per inserire il grande patrimonio storico artistico che abbiamo in dotazione in una rete turistica adeguata che, tra l’altro, guardi al recupero sinergico di tutte le potenzialità espresse dal territorio in cui è sito il bene storico-artistico. Nel ringraziare il dirigente generale Giancarlo Perani e tutto il dipartimento per l’egregio lavoro svolto, sottolineo come anche l’atto integrativo dell’APQ per i beni culturali punti fortemente sullo sviluppo di sinergie. Sinergie istituzionali innanzitutto - ha aggiunto - tra gli attori interessati, Ministero, Regione, Enti Locali, Sovrintendenza, che scambiandosi le rispettive esperienze possono orientare al meglio l’utilizzo delle risorse in un quadro di sviluppo regionale sostenibile”. I settori di intervento individuati sono le aree archeologiche da valorizzare, contestualmente quale sistema culturale ed itinerario turistico e culturale. “L’area archeologica - evidenzia Donnici - è da interpretare non solo in relazione alla sua gestione e alla valorizzazione dell’emergenza archeologica, ma è da inserire nel bene paesaggistico- ambientale sì da creare una sorta di Museo all’aperto in continua evoluzione all’interno del quale calare manifestazioni ed iniziative culturali”. Altri investimenti inseriti nell’atto integrativo riguardano i castelli, anche essi individuati nella logica di sistema e ritenuti “contenitori di eccellenza”, in grado di rappresentare non solo le memorie del glorioso passato ma anche la promozione di un sistema di offerta artistica e culturale. Priorità, pertanto, non solo al recupero integrale del manufatto architettonico, ma anche alla sua accessibilità e fruibilità. Strettamente connessa a questi aspetti è l’importanza che l’APQ attribuisce ai piani di gestione che devono accompagnare gli investimenti per evitare finanziamenti di iniziative non sostenibili una volte concluse le attività oggetto di finanziamento. Altri interventi inseriti nell’atto integrativo riguardano gli itinerari Bizantino e Barocco, in tema di itinerari religiosi. Anche in questo caso la valorizzazione dei beni culturali, testimonianza della presenza nella nostra Regione dell’eredità greco- bizantina e barocca, va a coniugarsi con l’esigenza di esaltare il territorio attraverso nuove forme di fruibilità e gestione dei beni culturali. “L’atto integrativo - conclude l’assessore Donnici - è stato pienamente condiviso dal Ministero Beni e attività culturali e ha visto una stretta collaborazione tra la Regione Calabria e la Sovrintendenza Regionale ai Beni Culturali. Una collaborazione estesa anche alla gestione e al monitoraggio dei progetti ammessi a finanziamento in modo da garantirne l’attuazione con la massima celerità”.



news

01-04-2021
RASSEGNA STAMPA aggiornata al giorno 1° aprile 2021

16-02-2021
Audizione del Professor Salvatore Settis presso Assemblea Regionale Siciliana

08-02-2021
Appello di Italia Nostra - sezione di Firenze: Manifesto Boboli-Belvedere, febbraio 2021

31-01-2021
La FCdA contro il nuovo attacco all’archeologia preventiva e l’estensione del silenzio-assenso

18-01-2021
Petizione Petizione "No alla chiusura della Biblioteca Statale di Lucca"

27-12-2020
Da API-Mibact: La tutela nel pantano. Il personale Mibact fra pensionamenti e rompicapo assunzioni

25-12-2020
CORTE CONTI: TUTELA PATRIMONIO BASATA SU LOGICA DELL’EMERGENZA

03-09-2020
Storia dell'arte cancellata, lo strano caso di un dramma inesistente, di Andrea Ragazzini

06-06-2020
Sicilia. Appello di docenti, esperti e storici dell'arte all'Ars: "Ritirate il ddl di riforma dei Beni culturali"

06-05-2020
Due articoli da "Mi riconosci? sono un professionista dei beni culturali"

05-05-2020
Confiscabile il bene culturale detenuto all’estero anche se in presunta buona fede

30-04-2020
In margine a un intervento di Vincenzo Trione sul distanziamento nei musei

26-04-2020
Vi segnaliamo: Il caso del Sacramentario di Frontale: commento alla sentenza della Corte di Cassazione

25-04-2020
Turismo di prossimità, strada possibile per conoscere il nostro patrimonio

24-04-2020
Un programma per la cultura: un documento per la ripresa

22-04-2020
Il 18 maggio per la Giornata internazionale dei musei notizie dall'ICOM

15-04-2020
Inchiesta: Cultura e lavoro ai tempi di COVID-19

15-04-2020
Museums will move on: message from ICOM President Suay Aksoy

08-04-2020
Al via il progetto di formazione a distanza per il personale MiBACT e per i professionisti della cultura

06-04-2020
Lettera - mozione in vista della riunione dell'Eurogruppo del 7 aprile - ADESIONI

30-03-2020
Da "Finestre sull'arte" intervista a Eike Schmidt

30-03-2020
I danni del terremoto ai musei di Zagabria

29-03-2020
Le iniziative digitali dei musei, siti archeologici, biblioteche, archivi, teatri, cinema e musica.

21-03-2020
Comunicato della Consulta di Topografia Antica sulla tutela degli archeologi nei cantieri

16-03-2020
Lombardia: emergenza Covid-19. Lettera dell'API (Archeologi del Pubblico Impiego)

12-03-2020
Arte al tempo del COVID-19. Fra le varie iniziative online vi segnaliamo...

06-03-2020
Sul Giornale dell'Arte vi segnaliamo...

06-02-2020
I musei incassano, i lavoratori restano precari: la protesta dei Cobas

31-01-2020
Nona edizione di Visioni d'Arte, rassegna promossa dall'Associazione Silvia Dell'Orso

06-01-2020
Da Finestre sull'arte: Trump minaccia di colpire 52 obiettivi in Iran, tra cui siti culturali. Ma attaccare la cultura è crimine di guerra

Archivio news