LEGGI
BENI IN PERICOLO
INTERVENTI E RECENSIONI
RASSEGNA STAMPA
COMUNICATI DELLE ASSOCIAZIONI
EVENTI
BIBLIOGRAFIA
STORIA e FORMAZIONE del CODICE DEI BENI CULTURALI E DEL PAESAGGIO
LINK
CHI SIAMO: REDAZIONE DI PATRIMONIOSOS
BACHECA DELLE TESI
per ricevere aggiornamenti sul sito inserisci il tuo indirizzo e-mail
patrimonio sos
in difesa dei beni culturali e ambientali

stampa Versione stampabile

Cofferati: Musei gratis Paolucci: Solo un'utopia
di Eva Desiderio
NAZIONE - Carlino GIORNO 31-DIC-2005



Chapeau al sindaco Cofferati! Ma il beau geste non serve a molto. Sarebbe bello aprire gratuitamente i musei, ma in questo momento storico il sogno del sindaco di Bologna non realistico. Con la lucidit intellettuale e la franchezza che tutti gli riconoscono Antonio Paolucci, soprintendente per il Polo Museale Fiorentino, autorevolissimo storico dell'arte, ex ministro dei Beni Culturali nel governo di Lamberto Duri dal gennaio 1995 al maggio 1996, giudica cos la sortita di fine anno di Sergio Cofferati che nella conferenza stampa di bilancio del 2005 ha messo tra gli obiettivi-programmi dell'amministrazione comunale (e non tra i sogni) per il 2006 l'intenzione di aprire gratuitamente i musei comunali del capoluogo emiliano.
Professore cosa pensa dell'idea di Cofferati? Qualcuno potrebbe pensare che il sindaco di Bologna voglia svendere la cultura offrendola gratis...
Penso che quella di Cofferati solo un'utopia, un'idea lodevolissima ma irrealizzabile. Almeno in Italia, ma credo anche in tutta Europa. No, nell'idea di non far pagare nessun biglietto di ingresso nei musei bolognesi spiega il professor Paolucci - non leggo nessuna intenzione di svendere la cultura. Anzi, la proposta in s pu essere un incitamento. Che per non realizzabile.
Cofferati sembra voler sfidare i tagli alla cultura da parte del Governo?
Non entro nel merito della questione della Finanziaria. Altri possono farlo molto meglio di me. Per voglio entrare dentro, con le mani e con i piedi, nella discussione sulla
gratuit dei musei - incalza il soprintendente perch riguarda il mio lavoro. Quella di Sergio Coffe-rati un'utopia bellissima. Ha ragione il sindaco: i musei sono biblioteche di figure e dovrebbero essere gratuiti proprio come le biblioteche. Dovrebbero servire all'educazione, all'incivilimento, a trasformare le plebi in cittadini. E per questo continua Antonio Paolucci
nell'Ottocento sono stati realizzati i grandi musei in Europa, a Berlino, Parigi, Londra, e poi in America.
E allora?
Nell'idea di Cofferati racchiuso un concetto altamente democratico e virtuoso quanto impossibile da realizzare. La gratuit dei musei, per esempio, rimane come bandiera illuminista a Londra e in America: per entrare alla National e al British non si paga, come pure alla National Galery di Washington. Casi, casi isolati. Da noi, in Italia e nel resto d'Europa non cos: andare al Prado, al Louvre o agli Uffizi costa come andare al cinema. I soldi dei biglietti di ingresso sono necessari, sono una parte non trascurabile delle risorse eh servono per il funzionamento stesso di strutture tanto importanti.
Dunque a Bologna si sogna, forse si fa anche un po' di saggia propaganda, certo si considera una realt tutto sommato piccola... Questo il punto.I musei civici di Bologna sono frequentati da una percentuale piccolissima di pubblico che resta esgua rispetto alle folle dei grandi musei del mondo. Penso che se Sergio Cofferati avesse la resa in biglietteria degli Uffizi o anche dell'Accademia non farebbe mai una proposta come quella di ieri! Ma, ripeto, vale il beau geste. E questo va rispettato. Quanto serve per mantenere una grande impresa della cultura come un museo?
Senza finanziamenti i musei non possono vivere. Attualmente in Italia il loro reddito di circa 120 milioni di euro. Una cifra importante conclude il professor Paolucci - che. vista la modestia degli stanziamenti ministeriali, di certo non possiamo perdere.



news

27-07-2020
Il Consiglio Direttivo dell'Associazione Italiana di Studi Bizantini su Santa Sofia

25-07-2020
RASSEGNA STAMPA aggiornata al giorno 25 luglio 2020

06-06-2020
Sicilia. Appello di docenti, esperti e storici dell'arte all'Ars: "Ritirate il ddl di riforma dei Beni culturali"

06-05-2020
Due articoli da "Mi riconosci? sono un professionista dei beni culturali"

05-05-2020
Confiscabile il bene culturale detenuto allestero anche se in presunta buona fede

30-04-2020
In margine a un intervento di Vincenzo Trione sul distanziamento nei musei

26-04-2020
Vi segnaliamo: Il caso del Sacramentario di Frontale: commento alla sentenza della Corte di Cassazione

25-04-2020
Turismo di prossimità, strada possibile per conoscere il nostro patrimonio

24-04-2020
Un programma per la cultura: un documento per la ripresa

22-04-2020
Il 18 maggio per la Giornata internazionale dei musei notizie dall'ICOM

15-04-2020
Inchiesta: Cultura e lavoro ai tempi di COVID-19

15-04-2020
Museums will move on: message from ICOM President Suay Aksoy

08-04-2020
Al via il progetto di formazione a distanza per il personale MiBACT e per i professionisti della cultura

06-04-2020
Lettera - mozione in vista della riunione dell'Eurogruppo del 7 aprile - ADESIONI

30-03-2020
Da "Finestre sull'arte" intervista a Eike Schmidt

30-03-2020
I danni del terremoto ai musei di Zagabria

29-03-2020
Le iniziative digitali dei musei, siti archeologici, biblioteche, archivi, teatri, cinema e musica.

21-03-2020
Comunicato della Consulta di Topografia Antica sulla tutela degli archeologi nei cantieri

16-03-2020
Lombardia: emergenza Covid-19. Lettera dell'API (Archeologi del Pubblico Impiego)

12-03-2020
Arte al tempo del COVID-19. Fra le varie iniziative online vi segnaliamo...

06-03-2020
Sul Giornale dell'Arte vi segnaliamo...

06-02-2020
I musei incassano, i lavoratori restano precari: la protesta dei Cobas

31-01-2020
Nona edizione di Visioni d'Arte, rassegna promossa dall'Associazione Silvia Dell'Orso

06-01-2020
Da Finestre sull'arte: Trump minaccia di colpire 52 obiettivi in Iran, tra cui siti culturali. Ma attaccare la cultura è crimine di guerra

06-01-2020
Dalla stampa estera di ieri: minacce di Trump contro siti culturali iraniani

20-12-2019
Riorganizzazione Mibact, Casini: non è ennesimo Lego, ma manutenzione amministrativa in continuità

04-12-2019
Libero riuso delle riproduzioni di beni culturali: articolo di Daniele Manacorda sul "Giornale dell'arte"

14-11-2019
Cosa succederà alla Biblioteca Guarneriana di S. Daniele del Friuli? Un appello dei cittadini al sindaco

04-10-2019
Unicredit mette all'asta da Christie's capolavori della sua collezione

14-09-2019
Da Artribune: Franceschini sospende i decreti Bonisoli

Archivio news