LEGGI
BENI IN PERICOLO
INTERVENTI E RECENSIONI
RASSEGNA STAMPA
COMUNICATI DELLE ASSOCIAZIONI
EVENTI
BIBLIOGRAFIA
STORIA e FORMAZIONE del CODICE DEI BENI CULTURALI E DEL PAESAGGIO
LINK
CHI SIAMO: REDAZIONE DI PATRIMONIOSOS
BACHECA DELLE TESI
per ricevere aggiornamenti sul sito inserisci il tuo indirizzo e-mail
patrimonio sos
in difesa dei beni culturali e ambientali

stampa Versione stampabile

Fondazione ad hoc garantir la copertura finanziaria al budget Toroc.Torino 2006, ok alla vendita di porzione del villaggio Moi
di Jan Pellissier
ItaliaOggi - Edilizia e Territorio 31/12/2005








Come previsto, stata approvata ieri dalla giunta comunale di Torino la delibera con cui viene assegnato alla costituenda fondazione che si occuper della gestione del patrimonio immobiliare olimpico dopo i Giochi il compito di garantire la copertura finanziaria al budget di previsione 2006 del Comitato organizzatore fino a un massimo di 41 milioni di euro, ovvero a quanto ammonta oggi il debito del Toroc. Come avverr tutto ci presto detto: sar venduto un terzo delle palazzine del villaggio atleti costruito all'interno degli ex Mercati generali. Introito previsto: 60 milioni. Il buco del Toroc quindi ripianato, e il commissariamento non ci sar? Lo diranno con chiarezza i revisori del bilancio del Toroc il 10 gennaio, perch il problema da risolvere se un ente pubblico possa contribuire in una fondazione di natura privatistica qual il comitato organizzatore di Torino 2006.
Sempre ieri sono state presentate le modifiche alla viabilit di Torino durante le Olimpiadi. Muoversi non sar difficile, ma bisogner rispettare alcune regole ed essere a conoscenza dei limiti che le necessit di sicurezza imporranno a spettatori, cittadini e semplici curiosi. Per comunicarle al meglio il comune di Torino realizzer una serie di dpliant che saranno distribuiti di volta in volta ai cittadini. Non solo, il comune contatter anche direttamente al telefono di casa le famiglie residenti vicino agli impianti o agli altri luoghi olimpici per spiegare limitazioni al parcheggio o la chiusura di alcuni tratti stradali. In questo senso l'unica vera arteria vitale che non sar percorribile sar il sottopasso di corso Giambone, molto utile per chi arrivi in citt da sud e ovest. Rimarranno invece valide le limitazioni della Ztl e delle targhe alterne. Per la famiglia olimpica composta da media, atleti e organizzazione abbiamo predisposto le corsie preferenziali olimpiche', ha spiegato l'assessore alla viabilit Maria Grazia Sestero ieri alla presentazione dei primi interventi. Si tratta dello stesso sistema utilizzato ad Atene che consentir di collegare al meglio i siti olimpici tra loro. In generale, comunque, non ci saranno limitazioni alle circolazione n zone precluse, abbiamo lavorato per ridurre al minimo l'impatto', ha concluso la Sestero.

Nonostante ci, si ribadito anche ieri l'invito a servirsi esclusivamente dei mezzi pubblici durante i Giochi, soprattutto per chi arriva da fuori citt. Il Gtt (Gruppo torinese trasporti) potenzier tutte le sue linee, ma soprattutto i collegamenti tra i siti di gara e gli 11 parcheggi di interscambio situati all'entrata della citt e nei comuni dell'hinterland per chi arriva da fuori. In queste aree ci saranno 6.980 posti auto e solo i parcheggi di Stura e Caio Mario saranno a pagamento. Le linee 1-4-18 saranno in servizio 24 ore su 24, mentre altre 14 linee saranno attive 20 ore al giorno. Senza dimenticare che dal 4 febbraio entrer poi in servizio il primo tratto della linea 1 della nuova metropolitana che collegher Collegno a Porta Susa.




news

10-08-2020
RASSEGNA STAMPA aggiornata al giorno 10 agosto 2020

27-07-2020
Il Consiglio Direttivo dell'Associazione Italiana di Studi Bizantini su Santa Sofia

06-06-2020
Sicilia. Appello di docenti, esperti e storici dell'arte all'Ars: "Ritirate il ddl di riforma dei Beni culturali"

06-05-2020
Due articoli da "Mi riconosci? sono un professionista dei beni culturali"

05-05-2020
Confiscabile il bene culturale detenuto allestero anche se in presunta buona fede

30-04-2020
In margine a un intervento di Vincenzo Trione sul distanziamento nei musei

26-04-2020
Vi segnaliamo: Il caso del Sacramentario di Frontale: commento alla sentenza della Corte di Cassazione

25-04-2020
Turismo di prossimità, strada possibile per conoscere il nostro patrimonio

24-04-2020
Un programma per la cultura: un documento per la ripresa

22-04-2020
Il 18 maggio per la Giornata internazionale dei musei notizie dall'ICOM

15-04-2020
Inchiesta: Cultura e lavoro ai tempi di COVID-19

15-04-2020
Museums will move on: message from ICOM President Suay Aksoy

08-04-2020
Al via il progetto di formazione a distanza per il personale MiBACT e per i professionisti della cultura

06-04-2020
Lettera - mozione in vista della riunione dell'Eurogruppo del 7 aprile - ADESIONI

30-03-2020
Da "Finestre sull'arte" intervista a Eike Schmidt

30-03-2020
I danni del terremoto ai musei di Zagabria

29-03-2020
Le iniziative digitali dei musei, siti archeologici, biblioteche, archivi, teatri, cinema e musica.

21-03-2020
Comunicato della Consulta di Topografia Antica sulla tutela degli archeologi nei cantieri

16-03-2020
Lombardia: emergenza Covid-19. Lettera dell'API (Archeologi del Pubblico Impiego)

12-03-2020
Arte al tempo del COVID-19. Fra le varie iniziative online vi segnaliamo...

06-03-2020
Sul Giornale dell'Arte vi segnaliamo...

06-02-2020
I musei incassano, i lavoratori restano precari: la protesta dei Cobas

31-01-2020
Nona edizione di Visioni d'Arte, rassegna promossa dall'Associazione Silvia Dell'Orso

06-01-2020
Da Finestre sull'arte: Trump minaccia di colpire 52 obiettivi in Iran, tra cui siti culturali. Ma attaccare la cultura è crimine di guerra

06-01-2020
Dalla stampa estera di ieri: minacce di Trump contro siti culturali iraniani

20-12-2019
Riorganizzazione Mibact, Casini: non è ennesimo Lego, ma manutenzione amministrativa in continuità

04-12-2019
Libero riuso delle riproduzioni di beni culturali: articolo di Daniele Manacorda sul "Giornale dell'arte"

14-11-2019
Cosa succederà alla Biblioteca Guarneriana di S. Daniele del Friuli? Un appello dei cittadini al sindaco

04-10-2019
Unicredit mette all'asta da Christie's capolavori della sua collezione

14-09-2019
Da Artribune: Franceschini sospende i decreti Bonisoli

Archivio news