LEGGI
BENI IN PERICOLO
INTERVENTI E RECENSIONI
RASSEGNA STAMPA
COMUNICATI DELLE ASSOCIAZIONI
EVENTI
BIBLIOGRAFIA
STORIA e FORMAZIONE del CODICE DEI BENI CULTURALI E DEL PAESAGGIO
LINK
CHI SIAMO: REDAZIONE DI PATRIMONIOSOS
BACHECA DELLE TESI
per ricevere aggiornamenti sul sito inserisci il tuo indirizzo e-mail
patrimonio sos
in difesa dei beni culturali e ambientali

stampa Versione stampabile

La Regione trasloca, valzer degli immobili
di MASSIMILIANO PETRILLI
Venerd 30 Dicembre 2005 Il Messaggero


Preso per 20 milioni il palazzo Fs. Sul mercato sedi prestigiose, in vendita anche i campi da tennis Ata



La Regione sbarca in piazza Cavour. Acquista il palazzo delle Ferrovie per 16,5 milioni netti e apre il valzer degli immobili in centro. Loperazione da 20 milioni stata avviata ieri mattina quando davanti al notaio Sabatini era stato firmato l'impegno allacquisto dell'immobile da parte di Irma, la societ immobiliare regionale costituita ad hoc per questa operazione. Trasloco del Consiglio regionale al palazzo Fs, inseguito da tre legislature, che d il via a un effetto-domino. Quasi met dei fondi necessari allacquisto arriver infatti dalle alienazioni delle sedi di via Oberdan, via don Gioia, corso Stamira e via Cialdini. Il resto sar coperto da un mutuo di 25 anni che avr una rata di annuale di 600mila euro, pi bassa per di 81mila euro rispetto al totale degli affitti che paghiamo ora per le altre sedi ha sottolineato con orgoglio il presidente del consiglio regionale, Luigi Minardi, sottolineando, assieme al vicepresidente della Giunta Luciano Agostini e l'assessore Pietro Marcolini e all'Ufficio di presidenza (Roberto Giannotti, Michele Altomeni e Guido Castelli), lobiettivo storico finalmente raggiunto grazie a un'operazione immobiliare che la pi importante fatta dalla Regione negli ultimi anni. Decisione che anche il preludio, come sottolineato da Marcolini, ad ulteriori dismissioni non strategiche, ad iniziare dai campi da tennis di Pietralacroce che sono valutati tra i 6 e i 7 milioni.
Per entrare nel pieno possesso del Palazzo, per, il consiglio dovr attendere il prossimo 28 febbraio, quando scadranno i 60 giorni che la Soprintendenza ha per legge a disposizione per esercitare il diritto di prelazione: un'ipotesi che, dai contatti sin qui intercorsi, si presenta remota o, meglio, improbabile. Il 28 febbraio il consiglio avr la disponibilit del primo e del secondo piano, per una superficie di 3.600 metri quadrati. Ad accedere per primi, forse nella seconda met del 2006, saranno l' Ufficio di presidenza, i gruppi consiliari e la direzione generale. Ma nel palazzo troveranno posto anche gli uffici legale, garante per l' infanzia, il nuovo consiglio delle autonomie locali (Cral) e il Consiglio dei soggetti economico-sociali(Crel). La nuova sede richieder alcuni adeguamenti tecnologici (impianto elettrico, di cablaggio e di condizionamento) per i quali prevista, fra il 2006 e il 2007, una spesa di altri due milioni di euro. Non verranno invece effettuati lavori di ristrutturazione. E i nuovi inquilini di piazza Cavour, dove il Comune ha avviato un programma di maquillage, sono fortemente interessati al miglioramento e all'abbellimento della piazza come sottolineato da Minardi. Il quale non ha nascosto di figurarsi, davanti alla nuova, grande sede del consiglio, un prato verde come polmone del centro cittadino. Potevamo insediarci nella periferia - ha aggiunto - ma abbiamo invece scelto di rafforzare la forza urbana di Ancona. E ora, visto che ci trasferiamo, riunendo tutti gli uffici in un unico palazzo, speriamo in un miglioramento e in un abbellimento della piazza che gli sta davanti. Trasferimento degli uffici del consiglio regionale che potrebbe aprire un problema legato ai parcheggi. C chi ipotizza anche la realizzazione di un nuovo park sotterraneo, ma per lassessore Marcolini non ci sar alcun aggravio sul traffico, senza dimenticare che abbiamo anche una convenzione con il vicino parcheggio Stamira.
Trasloco in piazza Cavour del consiglio regionale che mette sul mercato immobiliare pregiati palazzi. Ad iniziare dallex sede del consiglio regionale in corso Stamira 9 o quello di via Oberdan dove potrebbero essere realizzati nuovi appartamenti oppure essere acquistato dalle stesse Ferrovie per trasferirvi gli uffici che lasceranno piazza Cavour.




news

10-08-2020
RASSEGNA STAMPA aggiornata al giorno 10 agosto 2020

27-07-2020
Il Consiglio Direttivo dell'Associazione Italiana di Studi Bizantini su Santa Sofia

06-06-2020
Sicilia. Appello di docenti, esperti e storici dell'arte all'Ars: "Ritirate il ddl di riforma dei Beni culturali"

06-05-2020
Due articoli da "Mi riconosci? sono un professionista dei beni culturali"

05-05-2020
Confiscabile il bene culturale detenuto allestero anche se in presunta buona fede

30-04-2020
In margine a un intervento di Vincenzo Trione sul distanziamento nei musei

26-04-2020
Vi segnaliamo: Il caso del Sacramentario di Frontale: commento alla sentenza della Corte di Cassazione

25-04-2020
Turismo di prossimità, strada possibile per conoscere il nostro patrimonio

24-04-2020
Un programma per la cultura: un documento per la ripresa

22-04-2020
Il 18 maggio per la Giornata internazionale dei musei notizie dall'ICOM

15-04-2020
Inchiesta: Cultura e lavoro ai tempi di COVID-19

15-04-2020
Museums will move on: message from ICOM President Suay Aksoy

08-04-2020
Al via il progetto di formazione a distanza per il personale MiBACT e per i professionisti della cultura

06-04-2020
Lettera - mozione in vista della riunione dell'Eurogruppo del 7 aprile - ADESIONI

30-03-2020
Da "Finestre sull'arte" intervista a Eike Schmidt

30-03-2020
I danni del terremoto ai musei di Zagabria

29-03-2020
Le iniziative digitali dei musei, siti archeologici, biblioteche, archivi, teatri, cinema e musica.

21-03-2020
Comunicato della Consulta di Topografia Antica sulla tutela degli archeologi nei cantieri

16-03-2020
Lombardia: emergenza Covid-19. Lettera dell'API (Archeologi del Pubblico Impiego)

12-03-2020
Arte al tempo del COVID-19. Fra le varie iniziative online vi segnaliamo...

06-03-2020
Sul Giornale dell'Arte vi segnaliamo...

06-02-2020
I musei incassano, i lavoratori restano precari: la protesta dei Cobas

31-01-2020
Nona edizione di Visioni d'Arte, rassegna promossa dall'Associazione Silvia Dell'Orso

06-01-2020
Da Finestre sull'arte: Trump minaccia di colpire 52 obiettivi in Iran, tra cui siti culturali. Ma attaccare la cultura è crimine di guerra

06-01-2020
Dalla stampa estera di ieri: minacce di Trump contro siti culturali iraniani

20-12-2019
Riorganizzazione Mibact, Casini: non è ennesimo Lego, ma manutenzione amministrativa in continuità

04-12-2019
Libero riuso delle riproduzioni di beni culturali: articolo di Daniele Manacorda sul "Giornale dell'arte"

14-11-2019
Cosa succederà alla Biblioteca Guarneriana di S. Daniele del Friuli? Un appello dei cittadini al sindaco

04-10-2019
Unicredit mette all'asta da Christie's capolavori della sua collezione

14-09-2019
Da Artribune: Franceschini sospende i decreti Bonisoli

Archivio news