LEGGI
BENI IN PERICOLO
INTERVENTI E RECENSIONI
RASSEGNA STAMPA
COMUNICATI DELLE ASSOCIAZIONI
EVENTI
BIBLIOGRAFIA
STORIA e FORMAZIONE del CODICE DEI BENI CULTURALI E DEL PAESAGGIO
LINK
CHI SIAMO: REDAZIONE DI PATRIMONIOSOS
BACHECA DELLE TESI
per ricevere aggiornamenti sul sito inserisci il tuo indirizzo e-mail
patrimonio sos
in difesa dei beni culturali e ambientali

stampa Versione stampabile

Il Maxxi della Hadid a corto di finanziamenti
MAU.S.
22-12-2005 IL SOLE 24 ORE



Gi utilizzati 22 milioni sugli 80 necessari


ROMA - Il nuovo termine dei lavori, slittato in avanti di almeno sei mesi, ora fissato al 31 dicembre 2007, ma il cantiere di realizzazione del Maxxi, l'avveniristico museo romano delle arti del XXI secolo, disegnato dall'architetto Zaha Hadid, ancora alla ricerca dei fondi necessari al suo completamento.
Il nodo dei finanziamenti - insieme alla complessit di un progetto che ha reso necessario il ricorso a materiali e tecniche costruttive del tutto innovative, almeno per il mercato edile italiano - l'imbuto che finora ha condizionato di pi i tempi di costruzione ed stato al centro della visita ai cantieri, compiuta ieri, dal ministro dei Beni culturali Rocco Buttiglione.
Cominciati nel marzo 2003, i lavori dello straordinario complesso architettonico - caratterizzato da forme curve, realizzate con strutture in cemento armato faccia a vista, vetro e acciaio, che si intersecano a sbalzo su piani sovrapposti fino a disegnare una sorta di L - hanno raggiunto uno stato di avanzamento del 30%, bruciando i 22 milioni finora stanziati sugli 80 necessari in totale. Per le risorse mancanti, a carico del bilancio del ministero delle Infrastrutture, non c' peraltro ancora alcuna certezza.
Ho la massima fiducia in Lunardi - ha detto Buttiglione - ma faremo pressione affinch gli impegni siano mantenuti, anche perch il Governo continua a investire molto nelle infrastrutture, risparmiando i tagli con cui, invece, il mio ministero deve fare i conti. Ora - ha detto il direttore generale del ministero delle Infrastrutture, Valeria Olivieri - cerchiamo i finanziamenti per il 2006. Questo progetto non confrontabile con altri, e faremo in modo che il Governo dia i fondi per questa opera.
Questo il progetto pi importante a cui il mio studio sta lavorando - ha affermato Zaha Hadid - La mia presenza serve a sottolineare la speranza che venga terminato nel pi breve tempo possibile. Impegnata in Italia anche a Milano (ex Fiera), a Napoli (stazione per l'alta velocit) e a Salerno (terminal dei traghetti), la Hadid non ha sottaciuto quella che Buttiglione ha definito una garbata critica. Sei mesi fa - ha detto - si sono conclusi i lavori del mio progetto per la fabbrica Bmw di Lipsia, in Germania. I lavori sono cominciati nello stesso mese del Maxxi e il progetto, nelle sue linee concettuali, del tutto simile.







news

10-08-2020
RASSEGNA STAMPA aggiornata al giorno 10 agosto 2020

27-07-2020
Il Consiglio Direttivo dell'Associazione Italiana di Studi Bizantini su Santa Sofia

06-06-2020
Sicilia. Appello di docenti, esperti e storici dell'arte all'Ars: "Ritirate il ddl di riforma dei Beni culturali"

06-05-2020
Due articoli da "Mi riconosci? sono un professionista dei beni culturali"

05-05-2020
Confiscabile il bene culturale detenuto allestero anche se in presunta buona fede

30-04-2020
In margine a un intervento di Vincenzo Trione sul distanziamento nei musei

26-04-2020
Vi segnaliamo: Il caso del Sacramentario di Frontale: commento alla sentenza della Corte di Cassazione

25-04-2020
Turismo di prossimità, strada possibile per conoscere il nostro patrimonio

24-04-2020
Un programma per la cultura: un documento per la ripresa

22-04-2020
Il 18 maggio per la Giornata internazionale dei musei notizie dall'ICOM

15-04-2020
Inchiesta: Cultura e lavoro ai tempi di COVID-19

15-04-2020
Museums will move on: message from ICOM President Suay Aksoy

08-04-2020
Al via il progetto di formazione a distanza per il personale MiBACT e per i professionisti della cultura

06-04-2020
Lettera - mozione in vista della riunione dell'Eurogruppo del 7 aprile - ADESIONI

30-03-2020
Da "Finestre sull'arte" intervista a Eike Schmidt

30-03-2020
I danni del terremoto ai musei di Zagabria

29-03-2020
Le iniziative digitali dei musei, siti archeologici, biblioteche, archivi, teatri, cinema e musica.

21-03-2020
Comunicato della Consulta di Topografia Antica sulla tutela degli archeologi nei cantieri

16-03-2020
Lombardia: emergenza Covid-19. Lettera dell'API (Archeologi del Pubblico Impiego)

12-03-2020
Arte al tempo del COVID-19. Fra le varie iniziative online vi segnaliamo...

06-03-2020
Sul Giornale dell'Arte vi segnaliamo...

06-02-2020
I musei incassano, i lavoratori restano precari: la protesta dei Cobas

31-01-2020
Nona edizione di Visioni d'Arte, rassegna promossa dall'Associazione Silvia Dell'Orso

06-01-2020
Da Finestre sull'arte: Trump minaccia di colpire 52 obiettivi in Iran, tra cui siti culturali. Ma attaccare la cultura è crimine di guerra

06-01-2020
Dalla stampa estera di ieri: minacce di Trump contro siti culturali iraniani

20-12-2019
Riorganizzazione Mibact, Casini: non è ennesimo Lego, ma manutenzione amministrativa in continuità

04-12-2019
Libero riuso delle riproduzioni di beni culturali: articolo di Daniele Manacorda sul "Giornale dell'arte"

14-11-2019
Cosa succederà alla Biblioteca Guarneriana di S. Daniele del Friuli? Un appello dei cittadini al sindaco

04-10-2019
Unicredit mette all'asta da Christie's capolavori della sua collezione

14-09-2019
Da Artribune: Franceschini sospende i decreti Bonisoli

Archivio news