LEGGI
BENI IN PERICOLO
INTERVENTI E RECENSIONI
RASSEGNA STAMPA
COMUNICATI DELLE ASSOCIAZIONI
EVENTI
BIBLIOGRAFIA
STORIA e FORMAZIONE del CODICE DEI BENI CULTURALI E DEL PAESAGGIO
LINK
CHI SIAMO: REDAZIONE DI PATRIMONIOSOS
BACHECA DELLE TESI
per ricevere aggiornamenti sul sito inserisci il tuo indirizzo e-mail
patrimonio sos
in difesa dei beni culturali e ambientali

stampa Versione stampabile

NAPOLI:; Tot, s ai lavori per il museo
24 DIC 2005 il Giornale di Napoli


RIONE SANIT. VIA LIBERA DELLA GIUNTA COMUNALE. LA STRUTTURA COSTER UN MILIONE E 200MILA EURO

La giunta del Comune di Napoli approva la delibera che consente di completare i lavori di allestimento dei due appartamenti del Palazzo dello Spagnuolo al rione Sanit destinati ad accogliere il museo di Tot [nella foto), lavori che hanno subito una sospensione determinata da un contenzioso con alcuni proprie-tari di appartamenti attigui e con l'impresa realizzatrice dei lavori.
La realizzazione del Centro di documentazione culturale su Tot - fa sapere l'amministrazione comunale - stata finanziata all'interno del programma Urban per i Quartieri Spagnoli e il rione Sanit, per un importo di circa un milione e 200mi-
la euro. Il museo di Tot, in buona sostanza, occupa il terzo e il quarto piano del Palazzo dello Spagnuolo per una superficie complessiva di circa 700 metri quadrati ed ospiter, oltre a sale espositive, laboratori di animazione e formazione teatrale, anche una sala per spettacoli per circa 70 posti, della quale il provvedimento approvato ieri dalla giunta municipale consentir il funzionamento. L'allestimento del museo di Tot - hanno spiegato gli esponenti dell'esecutivo cittadino - per la gran parte concluso anche nei dettagli, quali l'arredo e l'illuminazio-ne delle teche espositive, concordati con l'associazione Antonio De Cur-tis per valorizzare al meglio gli oggetti e i materiali che testimoniano la vita e l'opera del grande attore. Superate le difficolt burocratiche e legali che hanno rallentato i lavori si potr ora procedere al completamento dell'intervento per consentire l'apertura del museo entro qualche mese.

L'allestimento del museo in memoria del grande comico napoletano rappresenta, in pratica, la risposta di Palazzo San Giacomo alle polemiche sorte nei mesi scorsi attorno alla tormentata questione della vendita della casa di Tot. L'appartamento in cui visse il "principe della risata" stato acquistato da un
privato, dopo che l'asta andata deserta in pi di un'occasione. Sotto accusa finita, per questo motivo, proprio l'amministrazione comunale che, stando ai pi critici, non si sarebbe impegnata abbastanza per l'acquisto dell'appartamento. Ci sono stati battibecchi e violente polemiche, poi il sindaco Rosa Russo Iervolino ha garantito il massimo impegno dell'ente per valorizzare le opere e la persona di Antonio De Curtis. E cos il Municipio ha deciso di avviare i lavori per la costruzione di un museo che accoglier tutti gli appassionati dei film di Tot e che potr essere un punto d'accoglienza anche per i turisti.



news

10-08-2020
RASSEGNA STAMPA aggiornata al giorno 10 agosto 2020

27-07-2020
Il Consiglio Direttivo dell'Associazione Italiana di Studi Bizantini su Santa Sofia

06-06-2020
Sicilia. Appello di docenti, esperti e storici dell'arte all'Ars: "Ritirate il ddl di riforma dei Beni culturali"

06-05-2020
Due articoli da "Mi riconosci? sono un professionista dei beni culturali"

05-05-2020
Confiscabile il bene culturale detenuto allestero anche se in presunta buona fede

30-04-2020
In margine a un intervento di Vincenzo Trione sul distanziamento nei musei

26-04-2020
Vi segnaliamo: Il caso del Sacramentario di Frontale: commento alla sentenza della Corte di Cassazione

25-04-2020
Turismo di prossimità, strada possibile per conoscere il nostro patrimonio

24-04-2020
Un programma per la cultura: un documento per la ripresa

22-04-2020
Il 18 maggio per la Giornata internazionale dei musei notizie dall'ICOM

15-04-2020
Inchiesta: Cultura e lavoro ai tempi di COVID-19

15-04-2020
Museums will move on: message from ICOM President Suay Aksoy

08-04-2020
Al via il progetto di formazione a distanza per il personale MiBACT e per i professionisti della cultura

06-04-2020
Lettera - mozione in vista della riunione dell'Eurogruppo del 7 aprile - ADESIONI

30-03-2020
Da "Finestre sull'arte" intervista a Eike Schmidt

30-03-2020
I danni del terremoto ai musei di Zagabria

29-03-2020
Le iniziative digitali dei musei, siti archeologici, biblioteche, archivi, teatri, cinema e musica.

21-03-2020
Comunicato della Consulta di Topografia Antica sulla tutela degli archeologi nei cantieri

16-03-2020
Lombardia: emergenza Covid-19. Lettera dell'API (Archeologi del Pubblico Impiego)

12-03-2020
Arte al tempo del COVID-19. Fra le varie iniziative online vi segnaliamo...

06-03-2020
Sul Giornale dell'Arte vi segnaliamo...

06-02-2020
I musei incassano, i lavoratori restano precari: la protesta dei Cobas

31-01-2020
Nona edizione di Visioni d'Arte, rassegna promossa dall'Associazione Silvia Dell'Orso

06-01-2020
Da Finestre sull'arte: Trump minaccia di colpire 52 obiettivi in Iran, tra cui siti culturali. Ma attaccare la cultura è crimine di guerra

06-01-2020
Dalla stampa estera di ieri: minacce di Trump contro siti culturali iraniani

20-12-2019
Riorganizzazione Mibact, Casini: non è ennesimo Lego, ma manutenzione amministrativa in continuità

04-12-2019
Libero riuso delle riproduzioni di beni culturali: articolo di Daniele Manacorda sul "Giornale dell'arte"

14-11-2019
Cosa succederà alla Biblioteca Guarneriana di S. Daniele del Friuli? Un appello dei cittadini al sindaco

04-10-2019
Unicredit mette all'asta da Christie's capolavori della sua collezione

14-09-2019
Da Artribune: Franceschini sospende i decreti Bonisoli

Archivio news