LEGGI
BENI IN PERICOLO
INTERVENTI E RECENSIONI
RASSEGNA STAMPA
COMUNICATI DELLE ASSOCIAZIONI
EVENTI
BIBLIOGRAFIA
STORIA e FORMAZIONE del CODICE DEI BENI CULTURALI E DEL PAESAGGIO
LINK
CHI SIAMO: REDAZIONE DI PATRIMONIOSOS
BACHECA DELLE TESI
per ricevere aggiornamenti sul sito inserisci il tuo indirizzo e-mail
patrimonio sos
in difesa dei beni culturali e ambientali

stampa Versione stampabile

Buttiglione senza freni: da Arcus a Cinecitt Holding via gli uomini di Urbani. Ecco i suoi
(ma.co.)
Europa 23-DIC-2005




Lo Spoil System targato Rocco Buttiglione. Qualche giorno fa si arricchito delle conclusioni del capitolo Cinecitt Holding e un po' di scalpore lo ha fatto. Perch il ministro dei beni culturali ha fatto piazza pulita (o quasi) delle personalit nominate da Giuliano Urbani, perch ha scelto con piglio decisionista persone a lui vicine direttamente o indirettamente, perch ha licenziato nomi noti come Francesco Alberoni e Marcello Veneziani per mettere al loro posto la prima moglie di Pierferdinando Casini, Roberta Lubich, e Claudio Sorrentino, suo consigliere personale.

Via anche l'arriministratore delegato, Ubaldo Iivolsi; al suo posto arrivato Massimo Condemi, ex capo di gabinetto dell'ex ministro Gasparri. Dunque, contenta anche An, sebbene qualcuno vicino al Secolo d'Italia, il quotidiano del partito, ironizzi: Perch, Gasparri di An?.

In realt la lunga marcia del ministro Buttiglione prima nel repulisti, poi nell'occupazione di enti e societ dipendenti dal "suo" ministero, era incominciata gi da prima della vicenda Cinecitt Holding. Una delle prime tappe, notata poco dai giornali ma molto dal parlamento, era consistita nel siluramento del presidente della societ Arcus, Mario Ciaccia, il direttore delle relazioni istituzionali di Banca Intesa, nominato (anche lui) dall'ex ministro Urbani.

Una personalit, quella di Ciaccia, generalmente molto apprezzata e non soltanto in ambienti della maggioranza. La societ Arcus era stata costituita nel febbraio 2004 su iniziativa di Urbani.

Suo compito promuovere e sostenere finanziariamente, tecnicamente e organizzativamente, interventi a favore di beni culturali e dello spettacolo. Uno dei progetti pi ambiziosi deliberati ad esempio quello sul barocco leccese: 7 milioni 740 mila euro per tredici interventi di tutela artistica in sei centri della Puglia. Destinatarie del restauro saranno, soprattutto, le facciate di chiese che attendono azioni di recupero da oltre ventanni.
Una societ, insomma, che gestisce fondi e progetti. E allora perch Buttglione avrebbe dovuto lasciare a presiederla un uomo non nominato da lui? Prima, raccontano i bene informati, il ministro ha reso la vita difficile al presidente di Arcus, poi lo ha invitato alle dimissioni.

Puntualmente arrivate a met novembre, ma che hanno suscitato molti interrogativi e alcune interrogazioni parlamentari. Ha osservato Andrea Colasio della Margherita: Quanto alle qualit professionali del dottor Ciaccia vi da sottolineare sia l'esperienza maturata nell'arco di ventanni in un organo di rilievo costituzionale, quale la Corte dei conti, posto per vigilare sulla corretta gestione delle risorse pubbliche (...) sia l'esperienza manageriale che da un triennio sta conducendo in posizione e elevata responsabilit.

Sul colpo di mano Buttiglione stato anche "audito" dalla commissione istruzione del senato.
Ma nulla ha fermato Rocco il decisionista: nuovo presidente di Arcus Giorgio Basaglia. La nomina stata fatta passare in commissione al senato; il parere della camera non sar vincolante.



news

27-07-2020
Il Consiglio Direttivo dell'Associazione Italiana di Studi Bizantini su Santa Sofia

25-07-2020
RASSEGNA STAMPA aggiornata al giorno 25 luglio 2020

06-06-2020
Sicilia. Appello di docenti, esperti e storici dell'arte all'Ars: "Ritirate il ddl di riforma dei Beni culturali"

06-05-2020
Due articoli da "Mi riconosci? sono un professionista dei beni culturali"

05-05-2020
Confiscabile il bene culturale detenuto allestero anche se in presunta buona fede

30-04-2020
In margine a un intervento di Vincenzo Trione sul distanziamento nei musei

26-04-2020
Vi segnaliamo: Il caso del Sacramentario di Frontale: commento alla sentenza della Corte di Cassazione

25-04-2020
Turismo di prossimità, strada possibile per conoscere il nostro patrimonio

24-04-2020
Un programma per la cultura: un documento per la ripresa

22-04-2020
Il 18 maggio per la Giornata internazionale dei musei notizie dall'ICOM

15-04-2020
Inchiesta: Cultura e lavoro ai tempi di COVID-19

15-04-2020
Museums will move on: message from ICOM President Suay Aksoy

08-04-2020
Al via il progetto di formazione a distanza per il personale MiBACT e per i professionisti della cultura

06-04-2020
Lettera - mozione in vista della riunione dell'Eurogruppo del 7 aprile - ADESIONI

30-03-2020
Da "Finestre sull'arte" intervista a Eike Schmidt

30-03-2020
I danni del terremoto ai musei di Zagabria

29-03-2020
Le iniziative digitali dei musei, siti archeologici, biblioteche, archivi, teatri, cinema e musica.

21-03-2020
Comunicato della Consulta di Topografia Antica sulla tutela degli archeologi nei cantieri

16-03-2020
Lombardia: emergenza Covid-19. Lettera dell'API (Archeologi del Pubblico Impiego)

12-03-2020
Arte al tempo del COVID-19. Fra le varie iniziative online vi segnaliamo...

06-03-2020
Sul Giornale dell'Arte vi segnaliamo...

06-02-2020
I musei incassano, i lavoratori restano precari: la protesta dei Cobas

31-01-2020
Nona edizione di Visioni d'Arte, rassegna promossa dall'Associazione Silvia Dell'Orso

06-01-2020
Da Finestre sull'arte: Trump minaccia di colpire 52 obiettivi in Iran, tra cui siti culturali. Ma attaccare la cultura è crimine di guerra

06-01-2020
Dalla stampa estera di ieri: minacce di Trump contro siti culturali iraniani

20-12-2019
Riorganizzazione Mibact, Casini: non è ennesimo Lego, ma manutenzione amministrativa in continuità

04-12-2019
Libero riuso delle riproduzioni di beni culturali: articolo di Daniele Manacorda sul "Giornale dell'arte"

14-11-2019
Cosa succederà alla Biblioteca Guarneriana di S. Daniele del Friuli? Un appello dei cittadini al sindaco

04-10-2019
Unicredit mette all'asta da Christie's capolavori della sua collezione

14-09-2019
Da Artribune: Franceschini sospende i decreti Bonisoli

Archivio news