LEGGI
BENI IN PERICOLO
INTERVENTI E RECENSIONI
RASSEGNA STAMPA
COMUNICATI DELLE ASSOCIAZIONI
EVENTI
BIBLIOGRAFIA
STORIA e FORMAZIONE del CODICE DEI BENI CULTURALI E DEL PAESAGGIO
LINK
CHI SIAMO: REDAZIONE DI PATRIMONIOSOS
BACHECA DELLE TESI
per ricevere aggiornamenti sul sito inserisci il tuo indirizzo e-mail
patrimonio sos
in difesa dei beni culturali e ambientali

stampa Versione stampabile

FUS: Non saremo i liquidatori della lirica
di PAOLA PARISET
23-DIC-2005 Il Tempo


RIFIUTIAMO il ruolo di liquidatori dei teatri lirici italiani, come fin qui conosciuti e universalmente apprezzati, e il sottinteso invito a procedere a forti contrazioni di organici, che arriva inequivocabilmente dal taglio dei finanziamenti pubblici: sono le parole di Walter Vergnano, presidente dell'Anfols -l'associazione delle Fondazioni lirico-sinfoniche - nella riunione dei Sovrintendenti, che si svolta ieri nel foyer del Teatro dell'Opera di Roma.
Al tavolo era anche Francesco Emani, sovrintendente della Fondazione lirica romana nonch vicepresidente di Opera-Europa, ed il presidente I dell'AGIS Alberto Francesconi. Si respirava l'amarezza dei sovrintendenti presenti, degli operatori specifici di Regioni e Province, dei Sinda-ci, per il taglio del Fondo Unico dello Spettacolo nella Finanziaria 2006, sancito da chi I considera il teatro, la musica, la danza, come luogo di "divertimento" in cui si pu procedere con riduzioni dei fondi.
Mai nel Novecento si era giunti a tale disattenzione del Governo verso la cultura - aggiunge Francesconi - come negli ultimi cinque anni: ma eccovi le cifre. Infatti, se nelle tredici Fondazioni lirico sinfoniche dal 2002 al 2004 c' stato un aumento di circa 200.000 spettatori, di 8.000 abbonamenti, di 9.000 euro di entrate proprie, di 85 recite, a fronte vi una diminuzione dei contributi FUS del 25%, da 242 a 179 milioni di euro. Per di pi nato l'ARCUS - continua Vergnano - una commissione che distribuisce i fondi ai Urici ingenerando il fenomeno denunciato da Salvatore Accardo a Parma, al cui teatro sono andate risorse straordinarie. I teatri vanno avanti con gli aiuti privati e degli enti locali: ma noi non licenzieremo lavoratori in organico - "i loro stipendi sono del resto nella media europea" precisa Francesco Emani - n abbasseremo la qualit delle produzioni. E per il 2006 presenteremo bilanci provocatoriamente scoperti.
Poich stato anche violato il patto sottoscritto il 14 dicembre 2004 con l'ex Ministro Urbani per riportare il FUS i livelli del 2003, l'Anfols interrompe il confronto col Ministero delle Attivit Culturali e lancia l'ultimatum di una grande manifestazione nazionale, in gennaio, delle Fondazioni Urico sinfoniche con i conservatori, i teatri, le compagnie, i Comuni, le Regioni.



news

27-07-2020
Il Consiglio Direttivo dell'Associazione Italiana di Studi Bizantini su Santa Sofia

25-07-2020
RASSEGNA STAMPA aggiornata al giorno 25 luglio 2020

06-06-2020
Sicilia. Appello di docenti, esperti e storici dell'arte all'Ars: "Ritirate il ddl di riforma dei Beni culturali"

06-05-2020
Due articoli da "Mi riconosci? sono un professionista dei beni culturali"

05-05-2020
Confiscabile il bene culturale detenuto allestero anche se in presunta buona fede

30-04-2020
In margine a un intervento di Vincenzo Trione sul distanziamento nei musei

26-04-2020
Vi segnaliamo: Il caso del Sacramentario di Frontale: commento alla sentenza della Corte di Cassazione

25-04-2020
Turismo di prossimità, strada possibile per conoscere il nostro patrimonio

24-04-2020
Un programma per la cultura: un documento per la ripresa

22-04-2020
Il 18 maggio per la Giornata internazionale dei musei notizie dall'ICOM

15-04-2020
Inchiesta: Cultura e lavoro ai tempi di COVID-19

15-04-2020
Museums will move on: message from ICOM President Suay Aksoy

08-04-2020
Al via il progetto di formazione a distanza per il personale MiBACT e per i professionisti della cultura

06-04-2020
Lettera - mozione in vista della riunione dell'Eurogruppo del 7 aprile - ADESIONI

30-03-2020
Da "Finestre sull'arte" intervista a Eike Schmidt

30-03-2020
I danni del terremoto ai musei di Zagabria

29-03-2020
Le iniziative digitali dei musei, siti archeologici, biblioteche, archivi, teatri, cinema e musica.

21-03-2020
Comunicato della Consulta di Topografia Antica sulla tutela degli archeologi nei cantieri

16-03-2020
Lombardia: emergenza Covid-19. Lettera dell'API (Archeologi del Pubblico Impiego)

12-03-2020
Arte al tempo del COVID-19. Fra le varie iniziative online vi segnaliamo...

06-03-2020
Sul Giornale dell'Arte vi segnaliamo...

06-02-2020
I musei incassano, i lavoratori restano precari: la protesta dei Cobas

31-01-2020
Nona edizione di Visioni d'Arte, rassegna promossa dall'Associazione Silvia Dell'Orso

06-01-2020
Da Finestre sull'arte: Trump minaccia di colpire 52 obiettivi in Iran, tra cui siti culturali. Ma attaccare la cultura è crimine di guerra

06-01-2020
Dalla stampa estera di ieri: minacce di Trump contro siti culturali iraniani

20-12-2019
Riorganizzazione Mibact, Casini: non è ennesimo Lego, ma manutenzione amministrativa in continuità

04-12-2019
Libero riuso delle riproduzioni di beni culturali: articolo di Daniele Manacorda sul "Giornale dell'arte"

14-11-2019
Cosa succederà alla Biblioteca Guarneriana di S. Daniele del Friuli? Un appello dei cittadini al sindaco

04-10-2019
Unicredit mette all'asta da Christie's capolavori della sua collezione

14-09-2019
Da Artribune: Franceschini sospende i decreti Bonisoli

Archivio news