LEGGI
BENI IN PERICOLO
INTERVENTI E RECENSIONI
RASSEGNA STAMPA
COMUNICATI DELLE ASSOCIAZIONI
EVENTI
BIBLIOGRAFIA
STORIA e FORMAZIONE del CODICE DEI BENI CULTURALI E DEL PAESAGGIO
LINK
CHI SIAMO: REDAZIONE DI PATRIMONIOSOS
BACHECA DELLE TESI
per ricevere aggiornamenti sul sito inserisci il tuo indirizzo e-mail
patrimonio sos
in difesa dei beni culturali e ambientali

stampa Versione stampabile

Vince Giulio: Banca del Sud e spiagge in vendita
CASTRO ANTONIO
16/12/05 Libero

FINANZIARIA Tremonti dice no a quasi tutte le richieste dei colleghi di maggioranza, ma inserisce nella manovra i due provvedimenti che gli stanno a cuore.

Nel testo approvato scomparsa la tassa ai partiti

ROMA Alla fine ha vnto Giulio Tremonti. Le spiagge saranno "vendute" e nascer la banca del Sud. E poco importa se la tassa dell'l% sulle donazioni ai partiti ha resistito meno di tre giorni. Ieri, nel testo votato a colpi di fiducia alla Camera, il prelievo sulle donazioni misteriosamente scomparso, dopo discrete ma costanti pressioni.

Il maxiemendamento votato uno degli ultimi atti per arrivare alla vigilia di Natale all'approvazione definitiva della manovra Finanziaria 2006 del valore complessivo di 27,6 miliardi di euro (rispetto ai 24 preventivati).

Tra le sorprese troviamo, dopo la minaccia di dimissioni da parte del consigliere economico di Palazzo Ghigi, Renato Brunetta, il "piano casa" per vendere gli immobili d propriet dell'ex Iacp, le case popolari.

Tagliati anche i fondi per lo spettacolo, ma Rocco Buttigliene non si dimetter.
Ma nelle pieghe della manovra, oltre alle misure note (bonus beb, concordato fiscale, pornotax, tagli al costo del lavoro, ecc), saltano fuori, inattesi, altri provvedimenti.


La vera novit che Tremonti - dopo aver detto di no a quasi tutte le richieste dei colleghi di maggioranza fino a ventilare anche lui le dimissioni - ha inserito nella Manovra 2006 un paio di provvedimenti che da tempo gli stavano a cuore.

E cos rispuntano la vendta delle spiagge e il varo della Banca per il Sud.
Nei commi del maxiemendamento trova spazio (comma 602/612) la norma che autorizza la realizzazione di insediamenti turistici di qualit anche tramite la concessione di beni demaniali marittimi - Tradotto dal burocratese dei tecnici di via XX Settembre vuol dire che - ottenuto, entro 45 giorni, il via libera della Regione competente - l'imprenditore potr aggiudicarsi la concessione di una spiaggia, o di un sito turistico di particolare pregio, per realizzare una struttura.

Ma l'eventuale insediamento turistico deve garantire anche un ritorno occupazionale per il territorio: vale a dire un minimo di 250 assunzioni.

I proventi di questa "vendita a tempo" delle coste andranno poi suddivisi. E in questo il comma assolutamente preciso: il 20% andr a Comuni e Regioni, mentre il restante 60% spetter alle casse dello Stato. Ma c' di pi. Rispunta, infatti, anche la proposta della Banca per il Sud, un vecchio pallino del ministro dell'Economia.


In Finanziaria sono stati stanziati 5 milioni di euro per dare vita all'istituto di credito meridionale. Nelle intenzioni del governo, o meglio di Tremonti, Camere di commercio, comuni, province e anche privati dovranno poi provvedere ad autotassarsi per costituire il capitale sociale della nuova banca. Resta da vedere se gli enti locali - alle prese con drastici tagli di trasferimenti da parte dello Stato - vorranno e potranno racimolare risorse per sostenere la nascita dell'istituto "tremontiano".


Tra le novit assolute anche l'istituzione di un fondo, pari a 25 milioni di euro, per aiutare gli studenti fuori sede a sostenere le spese d'afftto, che soprattutto nei grandi centri sono lievitate costantemente negli ultimi anni. Sempre nel capitolo casa stato deciso di attivare un minifondo per le giovani coppie che decidono di acquistare una casa, mentre trova conferma l'imposta del 12,5% sulle compravendite immobiliare effettuate in un arco di tempo inferiore ai 5 anni. C' poi un comma dedicato alla ricerca e al volontariato.
In via sperimentale, esolo per il prossimo anno, il 5 per mille delle imposte sul reddito andranno ad alimentare un fondo per sostenere la ricerca scientifica e il volontariato.


Nel settore sanitario viene imposto l'obbligo ai medici di famiglia ed ai pediatri di trasferire almeno il 90% delle ricette sfruttando i collegamenti telematici.
In caso contrario s pagher una multa di 2 euro per ricetta. stato anche confermato, per quanto riguarda la pubblica amministrazione, che il personale statale dovr viaggiare in classe economica, mentre sono state reperite le risorse economiche necessario per trasformare a tempo indeterminato i contratti di 2500 tra poliziotti (1500) e carabinieri ausiliari. Le authori[y di vigilanza dovranno autofinanziarsi, almeno in parie. Decaduto l'obbligo di sostenersi finanziariamente al 100%, le multe elevate ai controllati serviranno a coprire la parte restante non coperta dal contributo pubblico. Capitolo difesa. Ai carabinieri la Finanziaria assegna un budget di 50 milioni di euro, per le forze dell'ordine sono stati stanziati 100 milioni perle "esigenze infrastnitturali".
Alla Guardia di Finanza, infine, verranno girati 40 milioni di euro in pi per contrastare l'economia sommersa e il lavoro nero. stato anche stanziato un miliardo di euro per il proseguimento delle missioni di pace all'estero, mentre 55 milioni all'anno per i prossimi 15 anni verranno utilizzati per la partecipazione di missioni intemazionali in terforze. Lo Stato poi si autoriduce il costo degli affitti. Le strutture pubbliche in affitto da soggetti privati potranno infatti autoridursi del 10% il costo della locazione.

Ultimo dettaglio: gli enti inutili - oggi in carico all'amministrazione dello Stato - verranno convogliati in una societ apposita, come era gi successo l'anno scorso. scomparso il provvedimento per aggiornare gli elenchi elettorali consolari, cosa non da poco visto che gli italiani all'estero il prossimo anno voteranno



news

10-08-2020
RASSEGNA STAMPA aggiornata al giorno 10 agosto 2020

27-07-2020
Il Consiglio Direttivo dell'Associazione Italiana di Studi Bizantini su Santa Sofia

06-06-2020
Sicilia. Appello di docenti, esperti e storici dell'arte all'Ars: "Ritirate il ddl di riforma dei Beni culturali"

06-05-2020
Due articoli da "Mi riconosci? sono un professionista dei beni culturali"

05-05-2020
Confiscabile il bene culturale detenuto allestero anche se in presunta buona fede

30-04-2020
In margine a un intervento di Vincenzo Trione sul distanziamento nei musei

26-04-2020
Vi segnaliamo: Il caso del Sacramentario di Frontale: commento alla sentenza della Corte di Cassazione

25-04-2020
Turismo di prossimità, strada possibile per conoscere il nostro patrimonio

24-04-2020
Un programma per la cultura: un documento per la ripresa

22-04-2020
Il 18 maggio per la Giornata internazionale dei musei notizie dall'ICOM

15-04-2020
Inchiesta: Cultura e lavoro ai tempi di COVID-19

15-04-2020
Museums will move on: message from ICOM President Suay Aksoy

08-04-2020
Al via il progetto di formazione a distanza per il personale MiBACT e per i professionisti della cultura

06-04-2020
Lettera - mozione in vista della riunione dell'Eurogruppo del 7 aprile - ADESIONI

30-03-2020
Da "Finestre sull'arte" intervista a Eike Schmidt

30-03-2020
I danni del terremoto ai musei di Zagabria

29-03-2020
Le iniziative digitali dei musei, siti archeologici, biblioteche, archivi, teatri, cinema e musica.

21-03-2020
Comunicato della Consulta di Topografia Antica sulla tutela degli archeologi nei cantieri

16-03-2020
Lombardia: emergenza Covid-19. Lettera dell'API (Archeologi del Pubblico Impiego)

12-03-2020
Arte al tempo del COVID-19. Fra le varie iniziative online vi segnaliamo...

06-03-2020
Sul Giornale dell'Arte vi segnaliamo...

06-02-2020
I musei incassano, i lavoratori restano precari: la protesta dei Cobas

31-01-2020
Nona edizione di Visioni d'Arte, rassegna promossa dall'Associazione Silvia Dell'Orso

06-01-2020
Da Finestre sull'arte: Trump minaccia di colpire 52 obiettivi in Iran, tra cui siti culturali. Ma attaccare la cultura è crimine di guerra

06-01-2020
Dalla stampa estera di ieri: minacce di Trump contro siti culturali iraniani

20-12-2019
Riorganizzazione Mibact, Casini: non è ennesimo Lego, ma manutenzione amministrativa in continuità

04-12-2019
Libero riuso delle riproduzioni di beni culturali: articolo di Daniele Manacorda sul "Giornale dell'arte"

14-11-2019
Cosa succederà alla Biblioteca Guarneriana di S. Daniele del Friuli? Un appello dei cittadini al sindaco

04-10-2019
Unicredit mette all'asta da Christie's capolavori della sua collezione

14-09-2019
Da Artribune: Franceschini sospende i decreti Bonisoli

Archivio news